Recensione Tenda Robens Voyager 2

Buonasera a tutti,
ho questa tenda da diversi mesi e, visto che finora sul campo non mi ha mai deluso in niente, mi sembra doveroso dedicargli qualche riga.

Come ho appena scritto, deluso in niente sul campo, quindi parto subito con l'unico difetto che ho riscontrato (per adesso e secondo me) una volta aperto lo scatolone che la conteneva: la sacca di compressione non da il modo di comprimere affatto la tenda, quindi ti ritrovi in mano un malloppo cilindrico lungo circa mezzo metro e di diametro 20 cm. Poteva sicuramente essere studiato qualcosa di migliore. Ho separato il telo da picchetti e pali ed utilizzo una sacca di compressione della Vango che trovo molto più pratica ed efficiente e trasporto il tutto tranquillissimamente dentro un' 80lt.

Altro "neo": il peso, 2.9 kg dichiarati. Ho virgolettato neo perché, venendo da più tende Ultralight che, per le uscite che solitamente faccio io, mi hanno dato problemi, anche per non spendere cifre esorbitanti, ho deciso di non risparmiare sul peso per avere una tenda con materiali e fattura di un'alta qualità. Comunque cambiando i picchetti e togliendo le varie sacchette per picchetti, pali e telo sono sceso sotto i 2,7 kg.
Tutte le specifiche sui materiali le trovate qua: Robens Voyager 2; non sto a descrivervi la paleria o i teli perché sul loro sito penso siano molto esaustivi.
Dovendo trovare un difetto anche qua, non vedo il motivo di fare l'interno tenda di 68D. Basterebbe la metà, così da risparmiare diverso peso. Inoltre non riesco a trovare il suo sottotenda :unsure:. Pazienza.

Tutto il resto è un PRO. Dai mille tiranti alla facilità di montaggio. Dalla paleria esterna all'abside spazioso. Super resistente al vento (max 159km/h, c'è anche un test su youtube) e non solo, è restata in piedi semi sommersa da una spanna di neve nonostante la forma a tunnel, nella foto allegata avevo già spalato tutto purtroppo ma ho un video per i miscredenti :poke: . Il telo esterno arriva raso terra eliminando quasi del tutto gli spifferi, che comunque si fermano fra telo interno ed esterno. Dentro aria ferma anche perché la zanzariera è presente solo nella parte alta ai piedi, in corrispondenza della presa d'aria, e della porta, dove volendo si può chiudere con la doppia zip.
Dentro ci entrano due persone di corporatura media, anche relativamente comode.
Se si è da soli l'abside permette di poter cucinare tenendo chiusa la tenda, grazie alla presa d'aria in zanzariera che resta sempre aperta, senza dover giocare a tetris con lo zaino e l'attrezzatura poiché relativamente spazioso.

Le foto non sono un granché, prossima uscita ne farò di più dettagliate.

Un saluto.
 

Allegati

Grazie per la bella recensione, molti utile. Sto cercando anche io una 2 posti simile per caratteristiche e questa mi piace, ci farò un pensiero.
 
Buonasera a tutti,
ho questa tenda da diversi mesi e, visto che finora sul campo non mi ha mai deluso in niente, mi sembra doveroso dedicargli qualche riga.

Come ho appena scritto, deluso in niente sul campo, quindi parto subito con l'unico difetto che ho riscontrato (per adesso e secondo me) una volta aperto lo scatolone che la conteneva: la sacca di compressione non da il modo di comprimere affatto la tenda, quindi ti ritrovi in mano un malloppo cilindrico lungo circa mezzo metro e di diametro 20 cm. Poteva sicuramente essere studiato qualcosa di migliore. Ho separato il telo da picchetti e pali ed utilizzo una sacca di compressione della Vango che trovo molto più pratica ed efficiente e trasporto il tutto tranquillissimamente dentro un' 80lt.

Altro "neo": il peso, 2.9 kg dichiarati. Ho virgolettato neo perché, venendo da più tende Ultralight che, per le uscite che solitamente faccio io, mi hanno dato problemi, anche per non spendere cifre esorbitanti, ho deciso di non risparmiare sul peso per avere una tenda con materiali e fattura di un'alta qualità. Comunque cambiando i picchetti e togliendo le varie sacchette per picchetti, pali e telo sono sceso sotto i 2,7 kg.
Tutte le specifiche sui materiali le trovate qua: Robens Voyager 2; non sto a descrivervi la paleria o i teli perché sul loro sito penso siano molto esaustivi.
Dovendo trovare un difetto anche qua, non vedo il motivo di fare l'interno tenda di 68D. Basterebbe la metà, così da risparmiare diverso peso. Inoltre non riesco a trovare il suo sottotenda :unsure:. Pazienza.

Tutto il resto è un PRO. Dai mille tiranti alla facilità di montaggio. Dalla paleria esterna all'abside spazioso. Super resistente al vento (max 159km/h, c'è anche un test su youtube) e non solo, è restata in piedi semi sommersa da una spanna di neve nonostante la forma a tunnel, nella foto allegata avevo già spalato tutto purtroppo ma ho un video per i miscredenti :poke: . Il telo esterno arriva raso terra eliminando quasi del tutto gli spifferi, che comunque si fermano fra telo interno ed esterno. Dentro aria ferma anche perché la zanzariera è presente solo nella parte alta ai piedi, in corrispondenza della presa d'aria, e della porta, dove volendo si può chiudere con la doppia zip.
Dentro ci entrano due persone di corporatura media, anche relativamente comode.
Se si è da soli l'abside permette di poter cucinare tenendo chiusa la tenda, grazie alla presa d'aria in zanzariera che resta sempre aperta, senza dover giocare a tetris con lo zaino e l'attrezzatura poiché relativamente spazioso.

Le foto non sono un granché, prossima uscita ne farò di più dettagliate.

Un saluto.
Complimenti e grazie per la bella recensione
 
Grazie per la bella recensione, molti utile. Sto cercando anche io una 2 posti simile per caratteristiche e questa mi piace, ci farò un pensiero.
Se non hai bisogno di un prodotto particolarmente tosto è disponibile una versione molto simile, più leggera e più economica! Arch 2, penso sia comunque un ottimo prodotto.
 

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto