Escursione Terminillo al tramonto

Parchi del Lazio
Monte Terminillo
Dati

Data: 26 Luglio 2015
Regione e provincia: Lazio/Riei
Località di partenza: Rifugio Sebastiani
Località di arrivo:Monte Terminillo
Tempo di percorrenza: 2 h 30 m andata, 1 h abbondante al ritorno
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: in notturna bisogna solo prestare un po' di attenzione

Descrizione


Negli ultimi mesi il mio contributo con le recensioni è stato pari a zero e me ne dispiace. Cerco in parte di rimediare..
Quest’anno sono salito sui Reatini diverse volte, anche in compagnia della mia cucciolotta Erin.
In particolare sono stato tre volte sul Terminillo e ho percorso il classico anello in entrambi i sensi.
Ma un’ascesa per attendere il tramonto e il conseguente rientro in notturna, era una cosa che mi mancava.
Contrariamente al solito, ero in compagnia del mio amico Thomas.
Partiti alle 17:30 circa dal Sebastiani, abbiamo raggiunto in breve la Sella della Leonessa e da li ci siamo diretti verso le Scangive, poi per la cresta Sassetelli toccando entrambe le cime (Sassettelli e Vall’Organo). Inifine Terminillo (questa volta ho tralasciato il Terminelletto) verso le 20.
Non mi dilungo ulteriormente sul racconto di una classica escursione che conoscono anche i sassi ormai, ma mi limiterò a condividere con voi alcuni scatti fatti.
E’ stata un’esperienza di gran lunga arricchita da un cielo spettacolare al tramonto e dal cammino in notturna che regala sempre tante emozioni.
Inoltre aver visto la felicità e lo stupore negli occhi di chi mi accompagnava, mi ha dato tanta soddisfazione ed in parte è stato come salire per la prima volta.

Durante la salita sole e luna contemporaneamente: tra l'altro una luna pazzesca che andava verso la fase piena e che non ci ha permesso di fare molto foto alle stelle. Spegnendo le frontali potevamo vedere la nostra ombra sulle rocce.

29zy5ty.jpg


Il Rifugio Rinaldi: adoro questa benedetta cresta..
Ogni volta faccio una miriade di scatti. In questa occasione era un gioco perpetuo con le nuvole, comparendo e sparendo alla nostra vista continuamente.

29qb6aa.jpg


2i9g7n.jpg


Dalla cresta Sassetelli il panorama mozza il fiato e il tramonto ha già inizio.
Ci fermiamo di continuo: impossibile non fare foto..

sni88j.jpg


34so6jn.jpg


nh1apf.jpg


Le tre vette over 2000 raggiunte.
Cima di Vall'Organo 2090 mslm

206c07q.jpg


Vetta Sassetelli 2139 mslm

20a6w47.jpg


Monte Terminillo 2216 mslm

5w003n.jpg


s4w1oo.jpg


Manca poco..

2yuat02.jpg


nboy1x.jpg


E infine quei minuti così brevi ma intensi.

2gww5cp.jpg


34ot55x.jpg


16aa4cz.jpg


Verso la fine..

2pt9y5e.jpg


xl9yx2.jpg


Infine Rieti:

2nhnq0o.jpg


E se non la sparo grossa :D L'Aquila:

2rm5qjc.jpg
 
Geniale! Il timore di scendere con problemi di luce mi ha fatto sempre scartare le ore serali e l'unica notturna fatta (Velino) prevedeva la discesa dopo l'alba.

Belle foto, il tramonto sul mare delle nubi deve essere stato uno spettacolo mozzafiato!
 
Complimenti per le bellissime foto.
Personalmente non ho mai fatto escursioni in condizioni di luce scarsa o buio, ma l'idea di potersi godere un tramonto o un alba da un punto privilegiato come la cima di un monte è un idea stimolante. Mi sembra anche intelligente fare questa esperienza in un posto noto sia per la sicurezza che per il fatto di vedere panorami conosciuti in condizioni ambientali differenti.
 
Geniale! Il timore di scendere con problemi di luce mi ha fatto sempre scartare le ore serali e l'unica notturna fatta (Velino) prevedeva la discesa dopo l'alba.

Belle foto, il tramonto sul mare delle nubi deve essere stato uno spettacolo mozzafiato!
Con una frontale discreta e la luna giusta si scende in sicurezza: basta un po' più di attenzione e bisogna prendersela con calma :)
Poi conoscere il sentiero è un vantaggio non indifferente. Sicuramente poi ci sono discese molto più semplici della direttissima del Terminillo in discese e di notte :D

Bella escursione e report, complimenti ! :)
Grazie ;)

"E infine quei minuti così brevi ma intensi."
..
. questi sono i motivi per cui vale la pena faticare e sudare.
Belle foto!
Esatto ;)
Anzi caldo e sudore sono stati quasi marginali.
Un buon tratto di sentiero era all'ombra vista l'ora, il sole era dall'altra parte. Anzi arrivati in cresta ci siamo dovuti coprire.
Poi scesa la notte faceva freddino proprio :D

grandi complimenti: bellissima!
Grazie Piervi ;)

Complimenti per le bellissime foto.
Personalmente non ho mai fatto escursioni in condizioni di luce scarsa o buio, ma l'idea di potersi godere un tramonto o un alba da un punto privilegiato come la cima di un monte è un idea stimolante. Mi sembra anche intelligente fare questa esperienza in un posto noto sia per la sicurezza che per il fatto di vedere panorami conosciuti in condizioni ambientali differenti.
Il Terminillo è una classica e come tante escursioni ogni tanto bisogna aggiungere qualcosa :)
La notturna la arricchisce in una maniera spropositata e visto il caldo di questi giorni è anche una "paraculata" :D
 
Immagini che invogliano a vivere un'esperienza simile alla tua.
Pensa che a me mancano il monte Elefante e il Valloni per completare la collezione dei 2000 dei reatini e vista la brevità del percorso, potrei risalire le due vette approfittando di una buona luna dopo essermi gustato il tramonto.
Se interessa sono aperte le sottoscrizioni per settembre ;) :si: :cool:
 
Grande Fabri!
Pensa che era il mio programma un paio di mesi fa, alla fine ho fatto le cose,separatamente.
A me manca il Cambio invece.. Sono due volte che vado e che trovo la strada bloccata :D
Infatti se continua così son costretto a partire da Sella Leonessa
 

Discussioni simili



Alto Basso