terza guerra mondiale

Poco tempo fa è stata una guerra di qualche mese tra l'Azerbaijan (Turchia) e l'Armenia (Russia). È stata una guerra fatta soprattutto con i droni turchi, dove hanno perso la vita un sacco di persone. Ci sono un sacco di video sui canali Youtube statali Azzeri.
Adesso abbiamo un incremento dei prezzi delle materie prime. Soprattutto l'acciaio.
Secondo me qualcuno si sta preparando. Non dimentichiamo che la guerra moderna è una cosa molto cara.
 
Dopo le ultime che hanno usato le clave tutte le guerre che sono seguite sono state "care" :ka:
Per quanto si possa volere dire male di Trump gli va riconosciuto che è l'unico degli ultimi presidenti americani che non ha iniziato guerre...
Casualità o volontà ? :pio:

Comunque la germania, e la cina, insegnano che per conquistare il mondo non c'è bisogno di fare guerre.

Ciao :si:, Gianluca
 
io non capisco perché siate sorpresi, era chiaro che le elezioni USA erano basate sulla scelta truppe fuori con i democratici e truppe a casa per i repubblicani..

Per quanto si possa volere dire male di Trump gli va riconosciuto che è l'unico degli ultimi presidenti americani che non ha iniziato guerre...
Concordo con te al 100%. Il "terribile" Trump è l'unico che non abbia scatenato guerre.
 
Poco tempo fa è stata una guerra di qualche mese tra l'Azerbaijan (Turchia) e l'Armenia (Russia). È stata una guerra fatta soprattutto con i droni turchi, dove hanno perso la vita un sacco di persone. Ci sono un sacco di video sui canali Youtube statali Azzeri.
Adesso abbiamo un incremento dei prezzi delle materie prime. Soprattutto l'acciaio.
Secondo me qualcuno si sta preparando. Non dimentichiamo che la guerra moderna è una cosa molto cara.
la turchia ha la faccia come.... (beeeep)

anche la scarsita' di chip e' preoccupante

Dopo le ultime che hanno usato le clave tutte le guerre che sono seguite sono state "care" :ka:

Casualità o volontà ? :pio:

Comunque la germania, e la cina, insegnano che per conquistare il mondo non c'è bisogno di fare guerre.

Ciao :si:, Gianluca
la cina si sta preparando a fare di peggio che una guerra. a parte voler conquistare taiwan e altre isole, sta puntando moltissimo sulla parte economica interna, ad es stabilendo una parita' aurea della propria moneta e una specie di bitcoin privato
 
..... e quante ne ha terminate ?

Ciao :si:, Gianluca
Il ritiro dall’Afghanistan è opera di Trump, anche se i meriti li sta prendendo Biden.

Tra l’altro, la guerra in Afghanistan è il prototipo della guerra, ehm missione di pace (scusate ma dimentico sempre che ormai bisogna usare la neolingua), americana.
Parte da motivi che poi si rivelano errati, se non proprio falsi o creati ad arte, vedi le famigerate armi di distruzione di massa in Iraq.
È sempre per portare la democrazia e la libertà, ma quando se ne vanno, di entrambe non ce n’è la minima traccia, anzi le popolazioni stanno peggio di prima, in Afghanistan i talebani sono sempre là e le condizioni sono peggiorate. Inoltre è chiaro come siano sempre guidate da motivi economici (e.g. controllo materie prime) o geopolitici.
Spendono un sacco di soldi in armamenti in modo da poter far girare la lobby dell’industria bellica, in Afghanistan spesi 3 trilioni di dollari (non solo in armamenti, ma buona parte sì).
Etc.

E i sudditi europei, scusate alleati, sempre al seguito, senza fare questioni.

PS riflettete anche da dove arrivano le idee che abbiamo sugli americani buoni che salvano gli oppressi?
Ci sono state inculcate da anni di film e serie tv, prodotte dove?
In America, guarda le strane coincidenze.
 
Dunque nella guerra di ( Nagornii Karabah) teritorio azzero occupato dal Armenia in 1990, ha vinto l'Azzerbaijan (Turchia). Adesso i turchi stanno preparando l'esercito ucraino. Dunque è questione di tempo che la Crimea e il Donbas saranno liberati.
 
@busdriver , una buona marca di radio a onde corte non cinese?
dipende se vuoi bestemmiare con valvoloni da anni 60 o vuoi stato solido.

Cerca imca radio e geloso ,in teoria le gamme delle onde corte una volta quasi tutte le radio le avevano. Anche 5 o 6 gamme! Più che altro bisogna cercare roba a telaio isolato e magari con buoni componenti (ergo no magnadyne,nova,kennedy se hanno le FM)

E' solo adesso che se non ascolti FM il deejay del momento che parla di stupidate se uno sfigato.

Già sulle onde medie ma molto di più sulle corte una volta tramontato il sole e raffreddatasi l'atmosfera inizia lo spettacolo.

Occorre solo un ottima antenna
 
Ultima modifica:
Non dimentichiamo che i soliti "malpensanti" hanno collegato la caduta del governo conte (o se preferite, la caduta del "governo italiano più a sinistra di sempre") all' assist a suo tempo fornito a Trump proprio nell' affaire (se ben ricordo) "trump-ucraina-biden jr"...

..francamente quando vedo biden in tv mi vengono i brividi, non per antipatia politica, ma per quell' "aria di crociata" che hanno coloro convinti di avere Dio - o meglio il suo equivalente odierno, cioè una ideologia totalizzante come la dottrina della mondializzazione - alle proprie spalle e, si sa, quando "Dio lo vuole" il numero dei morti non conta, perché "Dio riconoscerà i suoi" e li premierà con il Paradiso e mentre i malvagi saranno spediti all' inferno.
 
Come le vedi le TECSUN PL-380 e TECSUN PL-600? Rispettivamente 54 euro e 90 euro
se hanno gli stessi dati di sensibilità (ossia tot microvolt per tot uscita audio) è meglio quela che costa meno.

Il PL 600 ha la copertura totale fino a 30 mhz alla pari di molta roba più pesante tuttavia io sempre un goccio prevenuto per i portatilini perchè spesso su certe frequenze sono abbastanza sordi
 
Non dimentichiamo che i soliti "malpensanti" hanno collegato la caduta del governo conte (o se preferite, la caduta del "governo italiano più a sinistra di sempre") all' assist a suo tempo fornito a Trump proprio nell' affaire (se ben ricordo) "trump-ucraina-biden jr"...

..francamente quando vedo biden in tv mi vengono i brividi, non per antipatia politica, ma per quell' "aria di crociata" che hanno coloro convinti di avere Dio - o meglio il suo equivalente odierno, cioè una ideologia totalizzante come la dottrina della mondializzazione - alle proprie spalle e, si sa, quando "Dio lo vuole" il numero dei morti non conta, perché "Dio riconoscerà i suoi" e li premierà con il Paradiso e mentre i malvagi saranno spediti all' inferno.
di biden, altri invece fanno notare questo

https://www.timesofisrael.com/all-the-jews-biden-has-tapped-for-top-roles-in-his-new-administration/

e le proteste sul suo gabinetto sono notevoli e coreografiche

https://www.reviewjournal.com/opinion/letters/letter-bidens-diverse-cabinet-isnt-really-that-diverse-2277429/

sicuramente tra lui, hillary e trump non so quale mi faccia piu' paura. il parrucchino per la sua arroganza e incapacita' di controllarsi, gli altri due per la loro astuzia e sostanziale menefreghismo

Io manderei la persona che dichiara guerra, in prima linea, altro che rifugi antiatomici e aerei presidenziali.
*this.

magari!
--- Aggiornamento ---

ok,ho già capito stasera scaldiamo le valvole del radiolone e vai di origliamento in onde corte
se senti qualcosa please facci sapere :)
 
Ultima modifica:
Concordo in pieno, ma pensavo che avrebbero mosso guerra, scusate fatto una missione di pace, a qualche stato medio-piccolo come al solito, non alla Russia.
Oggi come oggi la Russia è in una condizione di debolezza.
Certo detiene ancora molte testate nucleari ma hanno sicuramente molto più da perderci che guadagnarci ad usarle, è anche probabile che gli USA ritengano di essere in grado di neutralizzarne la stragrande maggioranza.
Putin che nel bene e nel male è comunque stato uno stratega efficace nel mantenere a galla una Russia che indubbiamente ha gravi difficoltà, si trova ora in uno stato di probabile debolezza si dice causa malattia. Tutto ciò rende la Russia un bersaglio comodo ....ora che non è certo la Russia
a costituire il grosso dei problemi per gli USA,
 

Discussioni simili



Alto Basso