Tofu - qualche consiglio per renderlo appetibile?

Penso di rivolgermi soprattutto ai vegetariani/vegan, ma ogni consiglio è ben accetto per rendere appetibile questo alimento.
:D
 
Ultima modifica:
ah! il dito nella piaga....sandro, il problema è che in italia è orrendo e anche latte di soya e seitan non se la cavano meglio, all'estero invece sono buonissimi. l'unico veramente buono è quello di un signore di prato che lo fa a mano. provo a darti qualche consiglio, anche se io taglio la testa al toro e lo mangio direttamente al giapponese:
1. evitare quello della grande distribuzione e comprarlo nei negozi specializzati
2. io lo spezzetto e lo mescolo con olive, peperoncino, origano e verdure (praticamente lo "imbosco" :rofl:)
3. prova a friggerlo facendo una pastella di farina e acqua ghiacciata (aggiungi della curcuma, origano, rosmarino ecc. oppure trita qualche nocciola per avere un po' di sapore in più)
4. prendi spunto su Ricette Vegan – Vegane – Cruelty Free
 
Allora prendi un paio di etti di lardo di colonnata tagliato ne troppo sottile ne troppo spesso.
Lo avvolgi intorno al tofu, una bella macinata di pepe nero poi, pentola ben calda, ci adagi sopra il tutto qualche minuto per lato, non di più.
Pane toscano abbrustolito, strofini un aglio da un lato, un filino d'olio.
Prendi l'involtino di lardo e tofu, lo apri ..... butti via il tofu ...... prendi il lardo lo metti sulla fetta di pane, il liquido che si è formato nella pentola e lo verso sopra il pane e ..... GNAM GNAM ..... funzione del tofu ? .... supporto al lardo che non si secchi troppo. :D

Se poi vuoi mangiare della plastica .......

Procurati 50 gr. di pasta fresca (tipo spaghetti) tagliati alla citarra (sono leggermente più spessi del normali spaghetti ...... l'ideale sarebbero i ramen ma non è facile trovarli, sono degli spaghetti cinese/giapponesi di frumento).
Prepara un brodo leggero (metà della dose consigliata) con un dado di pesce, l'ideale sarebbe usare un brodo di dashi ma non è facile da trovare, circa un terzo/metà di litro
Prepara una frittatina composta da un uovo, pizzico di sale. Una volta cotta aspetta che si raffreddi e poi tagliala a strisce di un centimetro.
Lessa gli spaghetti lasciandoli al dente, metti meno sale di quello che normalmente metti. Ferma la cottura mettendoli sotto l'acqua fredda e poi versaci un filo d'olio.
Prendi una zucchina piccola e tagliala a fiammifero (alla giuglien), usane metà.
Prendi una carota piccola e tagliala a fiammifero (alla giuglien), usane metà.
Prendi un porro e taglialo a rondelle, prendi una parte del verde e tagliala a rombi piccoli, diciamo che devi usare una manciata di roba
Prendi un cipollotto rosso (io lo preferisco) e taglialo a rondelle.
Prendi il tuo tofu e fallo a cubetti medio piccoli, diciamo 1 cm x 1 cm x 1 cm.
Prendi un wok, se non c'è l'hai usa una spaghettiera, se non c'è l'hai una normale pentola ma non troppo grande.
Versa un filo d'olio nel wok o quello che è.
Prendi il cipollotto ed il porro e mettilo nel wok
Fai saltare il tutto per un pochino, un paio di minuti non di più con un cucchiaio di salsa di soia (se non c'è l'hai metti un pizzico di sale fine).
Metti i spaghetti e fai insaporire il tutto per un paio di minuti.
Prendi un ciotola grande.
Prendi il contenuto del wok e versalo dentro la ciotola, l'ideale sarebbe prendere un mestolo e, con una forchetta, avvolgere gli spaghetti creando un qualcosa che assomiglia ad una palla.
Nella ciotola avrai gli spaghetti, il cipollotto ed il porro.
In un lato della ciotola metti il tuo tofu a cubetti.
In un altro lato metti la frittata, in un altro le zucchine e in un altro le carote
Prendi il brodo caldo e versa sopra il tutto.
Se hai della salsa di soia aggiungila all'ultimo momento con una macinata di pepe fresco.
Ci andrebbe anche un pò di sakè nel wok quando salti i cipollotti che potresti sostituire con del maraschino .... diciamo quattro cucchiai.
Volendo si può aggiungere dei cubetti di pollo cotti alla piastra o qualche fungo secco (l'ideale sarebbero quelli giapponesi) fatto rinvenire in acqua per mezzora.

La preparazione sembra "lunga" ma se ti prepari tutto prima tagliato nella giusta misura è veloce.

Ciao :), Gianluca
 
Ciao io non lo mangio da un sacco, ma lo usavo durante un paio di anni di dieta vegetariana, ed adesso che lo hai nominato mi è tornata voglia di mangiarlo!!!
Dunque ne esistono di vari tipi, anche aromatici... lo puoi trattare come un formaggio a tutti gli effetti quindi farlo impanato, alla piastra, in insalata e magari condirlo con erbe aromatiche o preparati per arrosti e addirittura fritto con miele sopra...
Ti consiglio anche di vedere sul web perchè ci sono siti con un sacco di ricette anche insolite, ad es:Ricette di tofu
 
Ciao a tutti, chi è interessato questo è un sito di riferimento per la cucina Vegan:
www.vegan3000.info un pò in basso a destra c'è "ricerca per parola chiave" scrivere semplicemente "tofu" e trovate di ogni.
Non è vero che il tofu al naturale non sa di nulla.... fa proprio schifo!! :rofl: Ma con un pò di fantasia si riesce a cucinare un alimento privo di colesterolo e di proteine animali, che sono ufficialmente riconosciuti dalla medicina come la principale causa di morte dei giorni nostri, prima del fumo.
E' vero, mangiato così, confrontato ai gusti ai quali siamo abituati è un po' "strano", ma in fondo se ci pensate provate a prendere per esempio la pasta, probabilmente il cibo più amato dagli italiani, buttatela nell'acqua bollente e quando è cotta scolatela e mangiatela così com'è.... ci siamo capiti?
Personalmente, mettendo la salute e la nutrizione davanti al gusto, taglio delle fettine alte un cm, ci metto un filino d'olio, pepe, origano e me lo mangio così (ps: ultimamente, senza andare nei negozi bio, l'ho trovato anche all'Italmatk fuori casa, bio, non ogm e prodotto da soia italiana).
Nei negozi bio invece c'è da perdersi nella scelta di tofu aromatizzati e hamburger a base di soia.
Buona sana camminata (fisicamente e moralmente) a tutti!!
Cico :)
 
Ottimi i siti che ti hanno consigliato. Guarda pure:
:: VeGaN RioT ::
Vegan: informazioni, ricette, ristoranti dalla community di VeganHome
MeatOut - Ricette Vegetariane e Vegan Golose

anche latte di soya e seitan non se la cavano meglio
Ciao Kiwi prova il latte di soia dell'eurospin (non quello land ovviamente). Non ricordo se si chiami Soia&natura o natura&natura. E' prodotto da una ditta italiana, bioslim, che vende anche nei negozi specializzati, con un'altro marchio, al triplo del prezzo...Quello di cui ti parlo costa 1,19€, ed è nella varianti: soia vaniglia, soia cioccolato(!!!!) soya agave, soia riso. Da provare!
Il seitan lo faccio da me! viene bene ed è molto buono
 
Grazie a tutti per i consigli.
Quindi mi sembra di aver capito che il segreto è quello di "imboscarlo" con altri ingredienti.

Ciao
:D
OT: anch'io uso il latte di riso Bio dell'Eurospin: ottimo rapporto prezzo - qualità.
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso