Recensione Torcia EDC Olight S10R Baton III

Discussione in 'Illuminazione' iniziata da few218, 20 Marzo 2017.

  1. few218

    few218

    Dal:
    2 Novembre 2016
    Località:
    Lazio
    Ciao a tutti, oggi vedremo la Olight S10R Baton III mandatami per l’occasione dallo store Olight® DirectIT che ringrazio per l’opportunità e la fiducia concessami.


    [​IMG]


    Qui il link per la pagina ufficiale sul sito Olight.


    Ci tengo a precisare che le recensioni sono fatte a livello amatoriale e senza l’ausilio di strumenti scientifici o di test in laboratori segreti all’avanguardia pertanto, tra le righe che seguiranno, ci saranno anche le mie umili osservazioni.



    Dove acquistarla


    La torcia in questione è acquistabile facilmente in Italia sulla pagina amazon di Olight.



    Caratteristiche ufficiali prese dalla casa:


    - Utilizes the brand new, highly energy efficient Luminus SST-40 LED delivering a maximum output of 600 lumens

    - Smooth aluminum reflector paired with hardened glass with a coating on both sides allowing for a 99% light transmission rate

    - Low profile tactile black silicone gel side switch that protects from accidental activation in a pocket

    - Magnetic tail cap that allows it to be secured to ferrous metal surfaces for hands free work

    - New USB desktop charging dock provided. This flashlight also has a charging port that is compatible with Olight magnetic charging cables and can be charged up on the go.

    - Low power (for RCR123A only) indicator under the side switch. When the battery voltage is running low (below 3.1V), it will glow red.

    - Thermal management program. To protect the users hand and flashlight from heat, the 600 lumen turbo mode will stay on for 1.5 minutes before stepping down to 50% of the initial brightness. - The light can go back up to turbo once it has cooled down for one minute.

    - Direct access to turbo mode: when the flashlight is not under the lockout mode, double click to activate the turbo mode

    - Timer function: long timer (9 minutes) and short timer (3 minutes)



    La confezione e gli accessori


    La torcia arriva in una scatola trasparente, in materiale plastico, che permette di intravedere la torcia.


    Sulla confezione troviamo scritto il nome della ditta e del modello, insieme alle varie specifiche come i lumen e il runtime.


    [​IMG]


    [​IMG]


    [​IMG]


    [​IMG]


    Appena apriamo la confezione troviamo un primo foglietto che, una volta aperto, ci illustra come disincastrare la torcia dalla confezione!


    [​IMG]


    [​IMG]


    [​IMG]


    Tolto il fogliettino, avremo 2 comparti differenti: uno contenente la torcia e la sua basetta e l'altro tutti gli accessori


    [​IMG]


    Una volta tolto tutto dai 2 comparti, avremo tutti questi accessori:


    - la batteria da 650 mAh, posta all'interno della torcia

    - clip, anch'essa già attaccata alla torcia

    - il manuale multilingue

    - un foglio pubbicitario

    - la basetta per la ricarica

    - il laccio da polso, con una piccola coppiglia inserita

    - il cavo per la ricarica USB -> microUSB, lungo circa 52 centimetri


    [​IMG]


    primo piano della coppiglia, che ci faciliterà l'inserimento del laccio nell'apposito foro


    [​IMG]


    a seguire le pagine del volantino pubblicitario


    [​IMG]


    [​IMG]


    e del manuale. La prima immagine raffigura la tabella principale con le specifiche e poi c'è la spiegazione del funzionamento della torcia in inglese.


    [​IMG]


    Nella seconda vi è la spiegazione in un italiano arrangiato. L'ultima parte in inglese ci dà degli accorgimenti da seguire e ci informa sulla garanzia.


    [​IMG]



    La torcia


    La S10R Baton III è una torcetta EDC mono CR123A/RCR123(16340) da inserire, come nelle altre olight, al contrario (polo negativo verso il led).


    Il corpo presenta un "collare", in prossimità del tasto di accensione (elettronico), spigoloso che non permette alla torcia di rotolare nell'eventualità che la si poggi su piani inclinati. Vi è anche la presenza di una parte zigrinata, che prosegue anche sul tappo, che permette di aumentare il grip in caso di presa con i guanti o con le mani umide/bagnate.


    [​IMG]


    Il led Luminus SST-40 è ben centrato nella sua sede


    [​IMG]


    da notare il trattamento anti riflesso sulla lente e la parabola SMO


    [​IMG]


    Il lettering delle scritte è privo di sbavature. Ben nitido vi è anche il foro per il laccio.


    [​IMG]


    [​IMG]


    La clip ha una sola sede e può essere inserita in entrambi i versi


    [​IMG]


    [​IMG]


    Svitato il tailcap, abbiamo accesso alla batteria. La prima volta dovremmo togliere il pezzetto in plastica che evita il contatto tra polo e batteria.

    La cella come già detto va inserita al contrario e NON vi è un disegnino all'interno del vano batteria che ce lo rammenti.


    I filetti sono anodizzati ed arrivano già con il grasso applicato e scorrono bene.


    [​IMG]


    Nella parte inferiore della torcia troviamo un tailcap magnetico, che permette anche la ricarica della cella proprietaria, identico (sia esternamente che internamente) a quello della H1R.


    [​IMG]


    Polo positivo


    [​IMG]


    Polo negativo all'interno della torcia, molla placcata e circuiteria NON a vista


    [​IMG]



    La batteria e la basetta di ricarica


    La batteria data in dotazione è la 16340 protetta da 650mAh proprietaria di casa Olight , avente codice ORB-163C06


    [​IMG]


    [​IMG]


    La suddetta batteria è personalizzata dalla casa e il suo uso è consigliabile alle sole torce che l'accettano.

    Il suo polo positivo infatti ha doppia polarità. La parte centrale è sempre costituita dal polo positivo e la parte più esterna ha polo negativo. Ciò le permette di essere ricaricata con i caricabatterie della casa.

    In coda ha il classico polo negativo.


    [​IMG]


    Apro una piccola parentesi: la torcia accetta anche CR123A e 16340 (RCR123) normali, ma la ricarica sarà possibile farla solo alle batterie proprietarie.


    Solo con le 16340 la torcia ci comunica, con un led di notifica di colore rosso (non lampeggerà) posto sotto il tastino, che la cella ha raggiunto bassi voltaggi e deve essere ricaricata o sostituita.


    [​IMG]


    A seguire varie foto della base di ricarica


    [​IMG]


    [​IMG]


    [​IMG]


    [​IMG]


    [​IMG]


    La base è magnetica e compatibile anche con altri modelli della serie Baton. Durante la ricarica sarà acceso un led di colore rosso


    [​IMG]


    a fine ricarica il led sarà verde


    [​IMG]


    Dato che il tailcap è identico alla Nova H1R, si può utilizzare la sua basetta di ricarica, qualora la si possedesse, perché funzionerà senza problemi


    [​IMG]


    [​IMG]



    Come funziona


    Da spenta, un click per accendere la torcia. Se si tiene premuto il tasto, si ciclano in loop i livelli basso, medio e alto. Un click per spegnere.


    Da spenta, un click prolungato per accendere la torcia a moonlight. Tenere premuto per ciclare i livelli con l'ordine già elencato (il moonlight non si ripete). Un click per spegnere.


    Un doppio click da accesa (dai livelli moonlight a medio) o da spenta farà accendere la torcia al livello alto.


    Un triplo click da accesa o spenta farà accendere lo strobo. Un click per spegnere.


    Tutti i livelli normali (quindi NO strobo) hanno memoria, che verrà mantenuta anche se si toglierà la batteria o se si eseguirà il lock-out fisico.


    Vi è anche la possibilità di bloccare/sbloccare la torcia in maniera elettronica. Per fare ciò, con la torcia spenta, basterà tener premuto per più di 2 secondi il tasto. Quando il moonlight si sarà spento, la torcia sarà bloccata.

    Ripetere l'operazione per sbloccarla.


    Un'altra chicca della torcia è il fatto di poter impostare un timer al led. Esso potrà rimanere acceso per 3 o per 9 minuti su un qualsiasi livello a nostra scelta.

    Come si attiva?

    Con la torcia accesa, bisogna andare sul livello desiderato, fare un doppio click, avendo l'accortezza di fare la seconda pressione prolungata, e di mantenere il tasto premuto. Il led farà 2 lampeggi distanziati di poco l'uno dall'altro. Se si lascia il tasto al primo lampeggio si attiveranno i 3 minuti, se si lasceranno al secondo lampeggio i minuti saranno 9. Allo scadere del tempo la torcia si spegnerà da sola.



    Dimensioni: pesi ed ingombri


    La torcia è lunga 6,88 cm e il suo diametro varia da 1,84 a 2,3 cm.

    Pesa 34gr senza niente, con la clip pesa 40gr e con l'aggiunta della batteria uscita in dotazione 58gr.


    La batteria è lunga 3,42cm, ha un diametro di 1,67 e pesa 18gr.


    La basetta di ricarica è alta 1,75cm (senza i piedini) e da angolo ad angolo è lunga 5,5cm. Pesa 27 gr.


    A seguire paragone dimensionale con un accendino BIC grande e con la OTR M3.


    [​IMG]


    [​IMG]



    Lumen, runtime, candele e beamshot


    N.B. Le prove a seguire sono state fatte con la 16340 Olight uscita insieme alla torcia.

    Ci tengo a precisare che i runtime potrebbero variare, in positivo o negativo, se vengono utilizzate delle batterie diverse rispetto a quella indicata.

    Il tutto è stato eseguito in un ambiente casalingo a 17° con e senza ventilazione forzata.


    I seguenti valori sono stati presi con la batteria 16340 carica e sono da considerarsi di picco.


    [​IMG]


    [​IMG]


    [​IMG]


    I seguenti valori sono stati presi con la batteria 16340 carica e sono da considerarsi di picco


    [​IMG]


    La foto seguente è scattata ad una distanza di 20cm dal muro.


    [​IMG]


    Ampiezza fascio.


    [​IMG]


    Foto a livello alto e medio nella zona boschiva, linea degli alberi a 25 metri. Solo a livello Alto per la foto con la casa a 70 metri.


    [​IMG]


    [​IMG]


    [​IMG]


    Per terminare, foto con la torcia calamitata al cofano dell'auto per simulare l'utilizzo in caso di avaria. Livello usato: medio. Da tenere presente che il risultato finale varierà da macchina a macchina.


    [​IMG]



    Considerazioni personali


    La S10R baton III è l'ultimo modello della serie uscito. Come si può ben vedere nella recensione, funziona con la batteria proprietaria Olight che la casa stessa ha da poco deciso di adottare. Oggigiorno sempre più modelli stanno adottando questa soluzione che può piacere o meno come scelta ma, se non ci saranno problemi nel poter usare batterie normali, io non la reputo sbagliata.


    La torcia ha una confezione ricca. Unico neo presente è la solita assenza di uno o più o-ring di scorta e la basetta un pelo ingombrante.


    Il nuovo led è di un bianco freddo senza dominanti. Semmai si dovesse riscontrare un riflesso blu, esso è dovuto al bezel verniciato di quel colore.


    Il tasto elettronico ha una breve escursione, non emette un click rumoroso e non è difficile trovarlo al buio a mani nude, complice anche il fatto che non è a filo con il resto del corpo. Con i guanti forse si potrebbe avere difficoltà nell'individuarlo.


    Nel complesso è un'ottima torcia tascabile, perfetta EDC che riesce ad entrare quasi ovunque e, nonostante le sue piccole dimensioni, resta comunque una torcia potente.


    Ne consiglierei l'acquisto? Si certo!


    Dimensioni e potenza sono i suoi punti forti.

    Da ricordarsi che comunque ha i limiti di una torcia alimentata da 16340. Chi cerca più runtime, deve orientarsi su altro. Ma chi invece vuole una torcetta da tenere in tasca per tutti i giorni o per back-up di una più grande, può trovare in questa S10R Baton III la sua compagna ideale!


    Che ne pensate? Parliamone insieme
     

    Ultima modifica: 21 Marzo 2017
Sto caricando...
Discussioni simili
  1. few218
    Risposte:
    0
    Visite:
    252
  2. few218
    Risposte:
    0
    Visite:
    295
  3. few218
    Risposte:
    0
    Visite:
    395
  4. rfsnk
    Risposte:
    7
    Visite:
    1.303
  5. Bancomat85
    Risposte:
    8
    Visite:
    1.949