Recensione TORCIA polypool 3151 e suo tunng inverso

Nel mio forum sulle frasi "particolari" c'era la frase "una lampadina da 3,5V 0,2 A ti può portare fino a casa.
Frase con un giusto significato qui spiegato.

Nel buio completo una lampadina da 3,5V o,2A ti può portare fino a casa

primo significato
Questa lampadina,è probabilmente tra le più piccole fonti di luci all'epoca reperibili sul mercato ,sviluppava una decina scarsa di lumen e una potenza di 0,7 watt.
Tuttavia nell'oscurità completa,una volta che l'occhio si era abituato era sufficente a fare una lenta camminata guardando dove si mettevano i piedi.

secondo significato
Oggi siamo abituati ad avere fari potentissimi,led efficenti e ogni altra cosa ma....se non li avessimo più? Come faremmo? Derideremmo ancora questa scarsa e povera lampadina'.


E poi mi è rivenuta in mente al self,mentre giravo per reparti e pensa che ti ripensa e scatta l'acquisto compulsivo e allora ho preso questa lampada.

https://www.polypool.it/prodotto/pp3151/

Appunto per replicare quella "che ti può portare a casa " passettin passettino. inoltre con il basso consumo dei led e sopratutto con le pile di capacità serie che ci sono ora. sebbene ci siano batterie alkaline in grado di erogare 20000maH

E che vorrebbe dire,una volte fatte le modifiche che dirò una capacità,sempre accesa di circa 200 ORE....non proprio poche.

Ma veniamo a smontare e vedere il prodotto.

All'interno su uno stampato microscopico c'è un transistor (in realtà un integratino proprietario) e un induttanza con forma di reststenza. Dando corrente con l'alimentatore stabilizzato a 3 volt esatti c'è un assorbimento di 0,21 A. più o meno quanto assorbiva la vecchia lampadina dei miei tempi.

ma obbiettvamente questa luce fredda da morgue del razzo proprio non va bene.

E allora via,cominciamo a cambiare i led con altri dalla VERA luce calda e sorpresa,una volta sostituiti oltre a togliere quell'odioso senso di abbagliamento che sa tanto di auto tamarrata con fari al cessoxenon l'assorbimento si riduce. questo perchè il carico sul survultore interno diminuisce e parecchio. I led a luce calda sono quelli con la tensione da accesi più alta in assoluto (quelli più bassi sono quelli rossi) Difatti l'assorbimento è già passato a 0,19 e l'aspetto estetico migliora che va bene.
E allora li cambiamo tutti e arriviamo a un assorbimento di 0,12 A che è più o meno la metà dell'originale.

CONTINUA DOMANI
--- ---

ed eccola qui a luce calda,3 led cambiati e alla prova di illuminazione si difende bene.

Con normali pile zinco carbone da "tabbaccaio" dovrebbe fare 41 ore ergo se una notte dura 12 ore ... ho inventato la torcia di backup più backup che c'è.

DOMANI facciamo prove con la vera lampadina da 3,5 volt se ne riesco a tovare una tra le schifezze di casa
 

Allegati

  • DSC_0000070.jpg
    DSC_0000070.jpg
    54,2 KB · Visite: 46
  • DSC_0000071.jpg
    DSC_0000071.jpg
    46 KB · Visite: 44
  • DSC_0000073.jpg
    DSC_0000073.jpg
    35,8 KB · Visite: 42
  • DSC_0000074.jpg
    DSC_0000074.jpg
    38,7 KB · Visite: 41
  • DSC_0000075.jpg
    DSC_0000075.jpg
    45,1 KB · Visite: 40
  • DSC_0000076.jpg
    DSC_0000076.jpg
    46,5 KB · Visite: 40
  • DSC_0000078.jpg
    DSC_0000078.jpg
    46,4 KB · Visite: 44
  • DSC_0000080.jpg
    DSC_0000080.jpg
    37,5 KB · Visite: 39
  • DSC_0000079.jpg
    DSC_0000079.jpg
    58,8 KB · Visite: 38
Ultima modifica:
Alto Basso