Informazione Tour del Gran Paradiso

Parchi del Piemonte
Parco Nazionale Gran Paradiso
Ciao a tutti ragazzi, stavo iniziando a cercare qualche bel giro da fare quest'estate e ho adocchiato il tour del gran paradiso. Il problema è che a prescindere dal giro vorrei dormire sempre in tenda (no campeggi) e ho letto che muovendosi all'interno di un parco naturale non è permesso dormire nemmeno sopra i 2500, anche se solo per la notte. Generalmente non ho mai avuto problemi con la tenda a prescindere dalle varie normative (Piemonte, Svizzera, Francia, Val d'Aosta), ho sempre montato la tenda la sera e smontata al mattino. Volevo sapere se c'è qualcuno tra voi che ha fatto questo giro in campeggio libero e può darmi qualche consiglio su come affrontarlo. Se non è fattibile cambio progetto, ci sono mille tour da fare in zona. Grazie in anticipo
 
EDIT: Ho letto sul sito che per il 2020 era consentito il bivacco notturno a causa del covid (se ci si sente più sicuri a pernottare in tenda autonomamente lo si può fare), ho mandato una mail chiedendo se questo fosse valido anche per il 2021, aggiornerò la conversazione con la risposta così chi cerca trova subito quello che vuole.
 
grazie... c'è anche da dire che bisogna vedere quali rifugi sono aperti e in quali periodi data l'anormalità della situazione... l'anno scorso diversi rifugi hanno chiuso prima rispetto al solito...
 
grazie... c'è anche da dire che bisogna vedere quali rifugi sono aperti e in quali periodi data l'anormalità della situazione... l'anno scorso diversi rifugi hanno chiuso prima rispetto al solito...
In realtà le regole dell'anno scorso valevano a prescindere dai rifugi. Permettevano il bivacco per far sì che chi volesse rischiare il meno possibile in termini di contagio potesse farlo. Per tutto il 2020 valeva questa regola. Spero (e penso) che data la situazione pressoché invariata rispetto all'anno scorso, per non dire peggiorata, applichino lo stesso ragionamento.
 
Ciao, leggevo anch'io interessato.
La risposta fa anche riferimento a zone adibite, esiste una carta sulla quale sono segnalate così da poter 'pianificare' il bivacco?
Mentre per quanto riguarda le situazioni di emergenza citate, è l'eventuale guardia parco che decide se la tua è stata un emergenza? Perché in tal caso diventa soggettivo.
 
Ciao, leggevo anch'io interessato.
La risposta fa anche riferimento a zone adibite, esiste una carta sulla quale sono segnalate così da poter 'pianificare' il bivacco?
Mentre per quanto riguarda le situazioni di emergenza citate, è l'eventuale guardia parco che decide se la tua è stata un emergenza? Perché in tal caso diventa soggettivo.
Diciamo che se splende il sole e sei tranquillo nella tua tenda non penso si configuri come situazione di emergenza, poi forse se il bivacco è occupato e non hai posto per dormire non dicono niente ma non ci metterei la mano sul fuoco. Per quanto riguarda invece la mappa coi bivacchi penso esistano mappe specifiche per il parco con tutte le indicazioni del caso, ma spesso se cerchi itinerari già fatti in giro vedi che si appoggiano sempre a rifugi e bivacchi quindi sei tranquillo. Poi vabbè penso che se ti dicono che per quest'anno tollerano la tenda, anche se non sei attaccato al bivacco non ti dice niente nessuno.
 
Fanno fruttare molto i rifugi nel Parco, non mi pare ci fossero molti bivacchi... poi riguardo :si:
C'era scritto che per il 2020 era consentito bivacco in tenda in prossimità di rifugi o bivacchi attrezzati, campeggi ecc, in sostanza bastava accamparsi in prossimità di luoghi già adibiti al pernottamento.
 

Discussioni simili



Alto Basso