• Informiamo tutti gli utenti che attualmente abbiamo un problema sul server che non ci permette di inviare e ricevere e-mail. Pertanto momentaneamente non è possibile effettuare nuove registrazioni e ricevere notifiche via mail. Stiamo provvedendo per risolvere il malfunzionamento nel più breve tempo possibile.

Informazione Tour Norvegia andata e ritorno

Ciao a tutti; ho in mente di andare in compagnia (ancora da trovare...) in Norvegia per una full immersion nella natura incontaminata. Ciò che avevo in mente era di andare da nord a sud (o vicevesa) e ritorno, ma utilizzando per il ritorno una strada diversa da quella dell'andata.
Ora, non sono ferratissimo sulla geografia della Norvegia, nè posso farmi una idea del reale interesse che la singola località possa suscitare (tutti i siti internet che ho visitato elogiano in modo indifferente un posto dall'altro), quindi non riesco a decidere da solo le varie "tappe" del mio viaggio nè la loro distribuzione, pertanto allo stato attuale non so neanche se iniziare il mio viaggio da nord o da sud.
Considerando che:
-avevo in mente di restare un periodo intorno ai 20 giorni d'estate (in data variabile da fine luglio a fine agosto/inizio settembre, dipende i prezzi che trovo);
-non mi interessa molto visitare le singole città, vorrei andare lì per godermi i fiordi, le riserve naturali e quant'altro il paesaggio ha da offrire;
-per dormire, avevo in mente di attuare un mix di couchsurfing, col quale ho avuto già buone esperienze in passato, ostelli/affittacamere low cost e sopratutto pernottamenti in tenda,

cosa mi consigliate?

Ripeto: il mio è solo un progetto, per ora puramente campato in aria. Se ho espresso idee bislacche vi invito a farmelo notare, non ci sono "punti fermi" a parte quello di fare una vacanza immerso nella natura norvegese.
 
S

Speleoalp

Guest
Ciao, ho capito più o meno quello che vuoi fare... ma ormai non tanto come se fossi nella tua testa ;)
Io ti consiglio di visitare/percorrere il "Vidden" che và in un senso o l'altro dal Mount Floyen e il Mount Urliken... tra l'altro anche solo la zona del Floyen è ricca di laghetti è ed bellissimo. è vicino alla città di Bergen.

Ho fatto alcuni fiordi ma su un battello da Flam a Bergen ed è stato magnifico.

Sabato parto per le Svalbard e Tromso, così saprò dirti qualcosa per quella zona.

Sicuramente ti consiglio il Preikestolen (Pulpito di Roccia) nella zona di Stavanger.
 
S

Speleoalp

Guest
Ti linko qualche idea, almeno di fai un'impressione... magari a me piacciono...mentre a te non danno nulla ;))

 
Ultima modifica di un moderatore:
Ecco, se vuoi durare il più possibile scordati qualsiasi struttura in muratura, il concetto di low cost in Norvegia va interpretato usando i loro parametri...:)
A conferma che quelli del nord sono popoli superiori, ti segnalo Free access in the countryside of Norway - Norvegia - guida ufficiale - visitnorway.com
Inoltre sullo stesso sito puoi ordinare un pacco di guide Catalogue it - Norvegia - guida ufficiale - visitnorway.com a me le hanno spedite gratis e a tempo di record (ricordate: sono superiori) e sono state utilissime nella programmazione.

In genere come primo approccio alla Norvegia in 20 giorni si fa il triangolo Oslo-Bergen-Trondheim, dove però per vero il ritorno nell'interno non è granché. Per spingersi più a nord invece serve molto più tempo dato che le vie di comunicazione diventano ancora più rade, oppure arrivare direttamente a Tromso in aereo e poi scendere.

Se invece ti interessa solo la natura, vai nel parco nazionale delle Jotunheimen e individua un bel giro circolare, lì trovi una summa del paesaggio norvegese, tipo ghiacciai che si infilano direttamente nei fiordi ai picchi di 2000m che sembrano montagne di 4000.

Aspettati molta pioggia anche ad agosto ma non scoraggiarti, ci lasci il cuore! :si:
 
Se tornassi in Norvegia, non mi perderei per nulla al mondo le isole Lofoten, l'atmosfera amichevole, familiare e quasi fiabesca dell'ostello di Roar a Stamsund! Persona deliziosa, disponibile e simpaticissima! Sono passati tanti anni, ma allora, metteva a disposizione anche 2 barche a remi gratuite per gli ospiti dell'ostello, con attrezzatura per pescare (pesca sicura anche per gli incapaci!!).
Sono posti che restano nel cuore, un po' ti invidio!!

Saluti e buona avventura!
 
S

Speleoalp

Guest
ah, una cosa che forse mi è sfuggita...
Vuoi fare il "tour" a piedi-mezzi pubblici-bici o in auto-moto??
 
A piedi e mezzi pubblici, in treno per gli spostamenti più lunghi, specialmente -SE- volessi spingermi più verso nord...

Consigli per l'equipaggiamento in relazione al contesto spaziotemporale in oggetto? Non ho mai fatto viaggi così lunghi avendo in mente trekking di più giorni.
 
S

Speleoalp

Guest
Andando nella "bella stagione" io ti consiglio solo due completi di vestiario.
Nel senso, quello che indossi per il viaggio e uno per il cambio.
Ma senza doppioni per le parti più esterne come giacche,... ma sicuro i vestiti importanti e sicuri per proteggersi dalle piogge ;))
Puoi sempre lavare i vestiti durante la tua avventura.
Non ti consiglio di fare uno di quei viaggi in cui si vuole vedere il più possibile, perché poi non è un piacere...ma solo uno stress e non puoi visitare bene e con calma quello che vuoi. Seguendo questa filosofia potrai anche lavare i vestiti senza problemi di tempo.
Fare il tuo tour visitando bene le varie zone e soprattutto se scopri qualcosa che non avevi trovato via WEB, amici,.. lo puoi ugualmente visitare.
 
S

Speleoalp

Guest
Puoi anche utilizzare "l'Hurtigruten" per spostarti via mare, oppure cercare dei percorsi "fjord in a Nutshell"
 
Andando nella "bella stagione" io ti consiglio solo due completi di vestiario.
Nel senso, quello che indossi per il viaggio e uno per il cambio.
Ma senza doppioni per le parti più esterne come giacche,... ma sicuro i vestiti importanti e sicuri per proteggersi dalle piogge ;))
Puoi sempre lavare i vestiti durante la tua avventura.
Non ti consiglio di fare uno di quei viaggi in cui si vuole vedere il più possibile, perché poi non è un piacere...ma solo uno stress e non puoi visitare bene e con calma quello che vuoi. Seguendo questa filosofia potrai anche lavare i vestiti senza problemi di tempo.
Fare il tuo tour visitando bene le varie zone e soprattutto se scopri qualcosa che non avevi trovato via WEB, amici,.. lo puoi ugualmente visitare.
Hai assolutamente ragione, vedrò di fare una cernita tra i posti che voglio visitare e organizzare una sorta di "rotta" unica; potrei usare un biglietto aereo open-jaw così non ci sarebbe bisogno di tornare indietro e perdere tempo prezioso.
Grazie mille a Grifalco, ho ordinato tutte le brochure disponibili sul sito... noi che ci facciamo belli per essere un "paese a vocazione turistica con il 90% del patrimonio culturale mondiale blablabla" dovremmo prendere esempio dalla Norvegia.

Poi, come scarpe, pensavo di usare delle Merrell Sawtooth, sono attualmente le più alte e le più "pesanti" che ho, pur non essendo state concepite per l'uso nei climi freddi (il contrario)... vanno bene per la Norvegia d'estate o mi consigliate di prendere qualcosa di più "robusto" per andare in giro con lo zainone sulle spalle? Mi piacciono molto i Lowa Tibet Pro GTX ma costano un patrimonio e dalle mie parti non si trovano e quindi non posso sapere la misura esatta...
 
S

Speleoalp

Guest
Vanno benone come scarpe, soprattutto se le hai già testate e le conosci.
Non so se solo a Bergen, nei sentieri in cui givano, o è una cosa generale... ma sono tutti mega sportivi e legati alla corsa di montagna.
Io mi sono super organizzato, scarponi, materiale, ah e nei 15 km del Vidden mi vedevo superare da ragazzini con le scarpettine da corsa...ma quelle "ultra fini".
Dipende un po' da come sei abituato... poi anche vero che un italiano che lavorava al "fishmarket" ad una mia affermazione "sono tutti super sportivi" mi rispose "sei uscito qualche volta alla sera e di notte? Ecco... quelli che vedi durante il giorno a correre come matti e con la tutina,... sono li stesi che trovo ubriachi marci e totalmente fuori, ah per quello che vanno a correre...devono smaltire",ahahah
 
Ho visto alcuni video e mi sono depresso... devo assolutamente cominciare a prepararmi fisicamente, oltre a risolvere i miei problemi alle ginocchia, maledetta la mia cartilagine made in china, prima di poter solo pensare di avventurarmi nello Jotunheimen.

Ad ogni modo, come equipaggiamento pensavo:

Ferrino Overland 80+10 con:
tenda ( da comprare, la mia attuale fa schifus, ben accetti suggerimenti )
materassino
sacco a pelo (forse da comprare, ben accetti suggerimenti )
cambio vestiario ( t shirt tecnica, anche due? , maglia, intimo, 4-5 paia di calze, pantalone, scarpe leggere);
kit medico;
torcia
bottiglia d'acqua lt. 2;
razioni energetiche veloci(frutta secca, panforte, barrette homemade fatte con frutta secca tritata impastata con red bull e benzina);
Coltello lama fissa Fallkniven A1 e coltellino opinel 8;
Kit accendifuoco e cucina con razioni, gavetta, posata, fornello (razioni e fornello da comprare, ben accetti suggerimenti) - anche se ho letto che sarebbe illegale accendere fuochi da maggio a settembre.

Addosso:

zuccotto pile;
occhiali da sole/da vista
fasciacollo pile
softshell, hardshell o giacca a vento economica?
maglia microfibra maniche lunghe
guanti (ho dei guanti mechanix, quelli estivi con i forellini sul palmo, vanno bene?)
pantacollant microfibra
felpa leggera maniche lunghe
pantaloni lunghi
scarponi.


Ci sono cose in eccesso/in difetto? Vorrei viaggiare il più leggero possibile, non pretendo grosse comodità.
 
Ah in merito alla tenda, ho trovato su internet e nel forum notizie molto discordanti in merito al meteo estivo norvegese a pari latitudine e altitudine (a volte ad agosto si va sopra i 20 gradi, altre volte nei boschi a mezza collina piove tutto il giorno)... per andare al sicuro e stare all'asciutto io ed il mio zaino da 80 litri la notte, mi sapete consigliare qualcosa intorno ai 150-200 euro massimo? Sono alto 1,90 e nella tenda da due persone mi sono trovato scomodissimo.
 
Ultima modifica:
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
WildLife Estero 6
WildLife Estero 6
WildLife Estero 9
Mauro S Estero 19
Piervi Estero 11

Discussioni simili



Alto Basso