Alpinismo Traversata dei Lyskamm da est a ovest

Bello. Il 30 Luglio sulle Alpi occidentali e trovare ancora neve e ghiaccio.
Grazie per la condivisione.
Complimenti davvero!
E foto bellissime ed eloquenti,giornata perfetta e condizioni eccezionali, come d'altronde su tutto l'arco alpino grazie alle nevicate di maggio.
Grazie anche a voi.

Le nevicate di quest'anno hanno reso le condizioni dei ghiacciai eccezionali, sarebbe un crimine non approfittarne.
 
Rimango sempre impressionato da questa capacità che avete di andar su come camosci su dei fazzoletti di neve e non solo. Complimenti per foto, avete preso una giornata fantastica.
 
Complimentoni. Io l'unica volta che ho frequentato la zona (parlo del rifugio Sella, era il 1982) avevamo come obiettivo il Castore, ma giunti all'anticima è arrivato il maltempo: vento fortissimo, nebbia. Ricordo che ci siamo accucciati sulle rocce aspettando invano una schiarita, una tregua, una finestra caritatevole e misericordiosa. Niente. Eravamo tre in cordata, non riuscivo a vedere il mio compagno a venti metri, né a sentirlo. E siamo tornati sui nostri passi. Quindi ancora complimenti, anche per la scelta di non fare cordata.
 
Rimango sempre impressionato da questa capacità che avete di andar su come camosci su dei fazzoletti di neve e non solo. Complimenti per foto, avete preso una giornata fantastica.
Diciamo che questa capacità si acquisisce col tempo e procedendo per gradi, aumentando pian piano il livello di esposizione a cui ti esponi, e comunque fa sempre impressione e un po' di strizza.
Per il meteo siamo stati fortunati a quelle quote non si può mai sapere.
Complimentoni. Io l'unica volta che ho frequentato la zona (parlo del rifugio Sella, era il 1982) avevamo come obiettivo il Castore, ma giunti all'anticima è arrivato il maltempo: vento fortissimo, nebbia. Ricordo che ci siamo accucciati sulle rocce aspettando invano una schiarita, una tregua, una finestra caritatevole e misericordiosa. Niente. Eravamo tre in cordata, non riuscivo a vedere il mio compagno a venti metri, né a sentirlo. E siamo tornati sui nostri passi. Quindi ancora complimenti, anche per la scelta di non fare cordata.
Avevate fatto bene, vento e nebbia in cresta sono il peggio che possa capitare.
 
Congratulazioni scenari magnifici,e anche un pizzico di sana ividia :si::si:
Grazie mille ;)

Guarda ho salito il mio primo 4.000 molto titubante 3 anni fa, ma con gradualità e senza fretta ho raggiunto cime che pensavo impossibili, basta avere costanza e non avere precipitazione e piano piano si arriva.
 
Grazie mille ;)

Guarda ho salito il mio primo 4.000 molto titubante 3 anni fa, ma con gradualità e senza fretta ho raggiunto cime che pensavo impossibili, basta avere costanza e non avere precipitazione e piano piano si arriva.
Sicuramente ,ultimamente sono fermo hai box(infortunio)x il prox hanno mi piacerebbe salire sul M.rosa ,in questo periodo di convalescenza mi sono spulciato su youtube quasi tutti i filmati sulle catene montuose Italiane e limitrofe,complice l'anniversario del disastro sul K2 , devo dire che mi son fatto una certa cultrura, certo farle fisicamente x me rimane un sogno, intanto ho calendarizzato.:si::si:
 
Ultima modifica:
certo farle fisicamente x me rimane un sogno
Non buttarti giù, alcuni 4.000 dal punto di vista fisico non sono così impegnativi, basta un po' di abitudine alla quota, parti da Breithorn Occidentale e/o Punta Giordani, sulla base di come risponderà il tuo fisico e dalle difficoltà che trovi deciderai come procedere.
 
Non buttarti giù, alcuni 4.000 dal punto di vista fisico non sono così impegnativi, basta un po' di abitudine alla quota, parti da Breithorn Occidentale e/o Punta Giordani, sulla base di come risponderà il tuo fisico e dalle difficoltà che trovi deciderai come procedere.
Gentilissimo, se avrò modo eventualmente ti chiederò consigli.;):si:
 
Aggiungo qualche panorama.
Tutto il Rosa da sx Dufour, Zumstein, Gnifetti, Parrot, Ludwigshohe, Corno Nero, Balmenhorn, Vincent.
IMG_20180730_055510-PANO.jpg

IMG_20180730_070439_HDR-PANO.jpg

IMG_20180730_084727_HDR-PANO.jpg

Il monte roccioso sulla sinistra è il Cervino, visto da una prospettiva inusuale.
IMG_20180730_092621_HDR-PANO.jpg
 
Ultima modifica:
Che dire ? Penso che a quelle quote la decisione di S-legarsi :help: sia più eloquente di mille parole. :)
Le foto, neppure le commento :woot::D

Esperienze così sono un vero mosaico di tasselli :
bella fortuna ad aver colto i migliori effetti d'una annata ricca di maltempo proprio in una rara giornata di bel tempo;
non soffrire di vertigini (per le quali non c'è allenamento o tecnica che tenga);
scommesse logistiche finite bene, come nel caso del bivacco da te descritto;
persino dettagli che sembrano banali ma sono fondamentali e per nulla scontati, come ad esempio potersi permettere l'aspirina (a me 25 anni fa mandò all'ospedale con un'emorragia gastrica, e da allora non la prendo più neppure col gastroprotettore).

A volte basta che una sola cosa tra cento giri male, per far saltare tutto.

P.s. : se la croce della cima orientale era sepolta, l'altitudine non era più 4527, ma minimo 4530 :biggrin:
 
Ultima modifica:
Che dire ? Penso che a quelle quote la decisione di S-legarsi :help: sia più eloquente di mille parole. :)
Le foto, neppure le commento :woot::D
Grazie per l'apprezzamento. :si:

La decisione di non legarsi è stata sofferta, perché comunque la corda da anche un minimo di sicurezza psicologica, ma per motivi che preferisco non scrivere su un forum pubblico abbiamo reputato nell'economia del gruppo che la cosa migliore da fare fosse non legarsi.
Esperienze così sono un vero mosaico di tasselli :
bella fortuna ad aver colto i migliori effetti d'una annata ricca di maltempo proprio in una rara giornata di bel tempo;
non soffrire di vertigini (per le quali non c'è allenamento o tecnica che tenga);
scommesse logistiche finite bene, come nel caso del bivacco da te descritto;
persino dettagli che sembrano banali ma sono fondamentali e per nulla scontati, come ad esempio potersi permettere l'aspirina (a me 25 anni fa mandò all'ospedale con un'emorragia gastrica, e da allora non la prendo più neppure col gastroprotettore).

A volte basta che una sola cosa tra cento giri male, per far saltare tutto.
Hai ragione non sembra ma una buona escursione dipende dalla combinazione di tante cose piccole e grandi che devono andare tutte bene (meteo, condizione fisica, condizioni della neve, persone dentro il bivacco, etc.) e noi per una volta siamo stati fortunati.
P.s. : se la croce della cima orientale era sepolta, l'altitudine non era più 4527, ma minimo 4530 :biggrin:
Adesso non so quanto fosse alto, ma quello che scrivi è vero, a seconda dell'innevamento l'altezza delle montagne cambia.
Ad esempio il Monte Bianco viene monitorato spesso (ogni 2 anni ufficialmente) e negli ultimi anni la vetta è variata tra 4807 a 4810 e si è pure spostata dalla verticale solita, tra l'altro la vetta sulla calotta di neve non corrisponde a quella di roccia (dicono sia 4.792) ma è spostata a causa del vento.
 
Mentre percorrevo quella crestina mi è passato per la mente sto pensiero :

"Se fossi al posto del Prefetto ci metterei un bel divieto" :biggrin:

g
 
Ultima modifica:
Che dire ? Penso che a quelle quote la decisione di S-legarsi :help: sia più eloquente di mille parole. :)
Dati alla mano, cercando in rete le casistiche degli incidenti su questa ed altre creste similari, risulta che quasi tutti gli incidenti hanno coinvolto l'intera cordata con esisto quasi sempre fatale per tutti i membri della medesima. Molto più rari gli incidenti di singoli.

La corda, se non gestita in maniera perfetta, può essere più d'intralcio che d'aiuto, specie in quei tratti in cui risulta precario se non impossibile proteggere la progressione.

La cordata composta da tre risulta ancor più difficile da gestire... della serie "se io cado di qua, tu ti butti di là... e il terzo da che parte si butta ?"

Non sarà un caso che una guida chieda mediamente 900-1000 € per fare questa traversata accompagnando in genere un solo cliente, quindi cifra almeno doppia rispetta alle altre cime del Rosa... praticamente quanto il Cervino...

g
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Alto Basso