Escursione Traversata del Parco di Veio

Parchi del Lazio
Parco di Veio
Traversata di Veio
Quota
314 m
Data 26 febbraio 2021
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello in salita 727 m
Dislivello in discesa 593 m
Distanza 31,77 km
Tempo totale 8:45 h
Tempo di marcia 7:38 h
Cartografia Carta escursionistica Parco di Veio
Descrizione Dalla stazione di Cesano di Roma della linea ferroviaria FL3 (150 m) per la S.S. 2 Cassia e il centro residenziale Le Rughe (195 m, +1,05 h), Viale Romania con l’attacco dell’ex Sentiero 5 (151 m, +47 min.), il primo guado del Torrente Cremera (138 m, +5 min.), l’area dell’antico abitato di Grotte Franca e il secondo guado del Cremera (145 m, +15 min.), le Valli del Sorbo e la Mola di Formello (165 m, +12 min.), Le Porcineta, la deviazione per la sommità dellaCascata dell’Inferno (228 m, +50 min.), un Cunicolo Idraulico (235 m, +35 min.), Sacrofano (245 m, +56 min.), la Sorgente dell’Acqua acetosa (176 m, +1,53 h), il Fontanile Citerna (220 m, +30 min.) e la stazione di Castelnuovo di Porto (300 m, +30 min.). Magnifica e faticosa traversata in vari ambienti dell’Agro veientano, dall’orientamento complesso e con numerosissimi guadi e attraversamenti di cancelli e recinzioni. Ex Sentiero 5 in rifacimento. Segnaletica sporadica ma presente e traccia tutto sommato agevole. Avvistato un branco di cinghiali nel parco giochi di Le Rughe.
https://www.montinvisibili.it/traversata-di-veio
 

Allegati

Che bello !! Proprio a due passi da casa. I cinghiali pare amino i parchi giochi. Qui in fondo a Via Gregorio settimo, c'è stato un eccidio di cinghiali da parte delle autorità,con infinito strascico di polemiche. Però in questo caso gli animali stavano confinati in un recinto. E' stato giusto? E' stato sbagliato?:-?:ka:
 
Che bello !! Proprio a due passi da casa. I cinghiali pare amino i parchi giochi. Qui in fondo a Via Gregorio settimo, c'è stato un eccidio di cinghiali da parte delle autorità,con infinito strascico di polemiche. Però in questo caso gli animali stavano confinati in un recinto. E' stato giusto? E' stato sbagliato?:-?:ka:
Il recinto comunque era aperto e proprio vicino a noi c'era un buco nella reta, nel quale però non si sono infilati. Quando li abbiamo chiamati sono corsi verso di noi come se si aspettassero qualcosa da mangiare.
 
Curiosità: come fai per muoverti su queste distanze coi vincoli di zona rossa? se ti muovi in bici ok, ma se vai a piedi? Si possono prendere i mezzi?
 
Curiosità: come fai per muoverti su queste distanze coi vincoli di zona rossa? se ti muovi in bici ok, ma se vai a piedi? Si possono prendere i mezzi?
Quando ho fatto questa traversata eravamo in giallo.
Ieri (arancioni) sono tornato in quella zona in bici, l'ho legata in una fratta e ho continuato a piedi.
Domani (rossi) posso andare a pranzo dai suoceri ai Castelli Romani, ma ci vado a piedi: 15 km da Frascati attraverso i boschi.
Inoltre ho il cane.
Insomma, un modo si trova sempre. Per me l'unico vincolo dovrebbe essere il divieto di assembramento. Ieri nel parco vicino a casa mia c'erano centinaia di persone senza alcun controllo, ma vietano a me di andare a sperdermi fra i monti.
 
Ultima modifica:
Traversata di Veio
Quota
314 m
Data 26 febbraio 2021
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello in salita 727 m
Dislivello in discesa 593 m
Distanza 31,77 km
Tempo totale 8:45 h
Tempo di marcia 7:38 h
Cartografia Carta escursionistica Parco di Veio
Descrizione Dalla stazione di Cesano di Roma della linea ferroviaria FL3 (150 m) per la S.S. 2 Cassia e il centro residenziale Le Rughe (195 m, +1,05 h), Viale Romania con l’attacco dell’ex Sentiero 5 (151 m, +47 min.), il primo guado del Torrente Cremera (138 m, +5 min.), l’area dell’antico abitato di Grotte Franca e il secondo guado del Cremera (145 m, +15 min.), le Valli del Sorbo e la Mola di Formello (165 m, +12 min.), Le Porcineta, la deviazione per la sommità dellaCascata dell’Inferno (228 m, +50 min.), un Cunicolo Idraulico (235 m, +35 min.), Sacrofano (245 m, +56 min.), la Sorgente dell’Acqua acetosa (176 m, +1,53 h), il Fontanile Citerna (220 m, +30 min.) e la stazione di Castelnuovo di Porto (300 m, +30 min.). Magnifica e faticosa traversata in vari ambienti dell’Agro veientano, dall’orientamento complesso e con numerosissimi guadi e attraversamenti di cancelli e recinzioni. Ex Sentiero 5 in rifacimento. Segnaletica sporadica ma presente e traccia tutto sommato agevole. Avvistato un branco di cinghiali nel parco giochi di Le Rughe.
https://www.montinvisibili.it/traversata-di-veio
stupendo
 
Concordo, era solo per capire se c’era un qualche appiglio che io potrei usare: non avendo nè cani nè parenti bè bici, se posso muovermi solo a piedi non mi sposto dal comune, se invece avessi un modo dimorendere un trenino mi si aprirebbe il mondo !!

Moggi sono andato in un boschetto vicino casa, con mio figlio di 8 anni. Teoricamente il posto era chiuso per evitare i tipici assembramenti pasquali...ma dentro c’erano numerose MTB e alcuni a cavallo. Mi sono detto “e sarò io con mio figlio a far morire di COVID i cinghiali!”...e con un bel vaffa sono entrato, abbiamo camminato,montato il tarp, mangiato e tornati a casa un carità di Dio di Speranza (il ministro).
 

Discussioni simili



Alto Basso