Informazione Trekking Campo Imperatore

Ad agosto vorrei fare un trekking itinerante a Campo Imperatore di almeno 5 giorni, visti i tanti luoghi che vorrei toccare preferirei compiere una traversata anziché un anello. Pensavo di partire da Prati di Tivo, scendere verso il rifugio Garibaldi e attraversare la piana fino a Rocca Calascio e Santo Stefano di Sessanio.

Ora, se dovessi chiudere l'anello, sarebbe una lunga marcia di almeno 20km e i miei compagni di viaggio penso mi ucciderebbero! Esiste un modo con i mezzi pubblici per tornare a Prati di Tivo?

Grazie :)

p.s.: oggi sono fuori casa, ma prossimamente pensavo di condividere il tracciato per avere consigli/pareri sul percorso.
 
Ad agosto vorrei fare un trekking itinerante a Campo Imperatore di almeno 5 giorni, visti i tanti luoghi che vorrei toccare preferirei compiere una traversata anziché un anello. Pensavo di partire da Prati di Tivo, scendere verso il rifugio Garibaldi e attraversare la piana fino a Rocca Calascio e Santo Stefano di Sessanio.

Ora, se dovessi chiudere l'anello, sarebbe una lunga marcia di almeno 20km e i miei compagni di viaggio penso mi ucciderebbero! Esiste un modo con i mezzi pubblici per tornare a Prati di Tivo?

Grazie :)

p.s.: oggi sono fuori casa, ma prossimamente pensavo di condividere il tracciato per avere consigli/pareri sul percorso.
Mi sa che hai fatto male i conti... saranno già più di 20km fino a metà della piana (direi circa al Lago Pietranzoni) altro che Rocca Calascio...
se rifai i conti e decidi che itinerario fare possiamo vedere che mezzo pubblico potrebbe servirti
 
In tutto sono circa 60km se volessi chiudere l'anello a piedi, questo però mi obbligherebbe a impiegare una tappa solo per ritornare alla macchina. Siamo attrezzati di tende, quindi non abbiamo problemi su come distribuire meglio il kilometraggio, anche se una notte a S. Stefano volevamo farcela. Messa così, in soli cinque giorni sembra molto di corsa (volevo vedere anche Fonte Vetica, ma devo far delle scelte :()! Sto cercando di far quadrare il cerchio insomma...aiutatemi :wall::wall:

187443
 
Ultima modifica:
In tutto sono circa 60km se volessi chiudere l'anello a piedi, questo però mi obbligherebbe a impiegare una tappa solo per ritornare alla macchina. Siamo attrezzati di tende, quindi non abbiamo problemi su come distribuire meglio il kilometraggio, anche se una notte a S. Stefano volevamo farcela. Messa così, in soli cinque giorni sembra molto di corsa (volevo vedere anche Fonte Vetica, ma devo far delle scelte :()! Sto cercando di far quadrare il cerchio insomma...aiutatemi :wall::wall:

Vedi l'allegato 187443
Non ho capito se quella nella mappa è l'itinerario... comunque.

Direi impossibile trovare qualcosa che vi riporti ai Prati di Tivo se non da Teramo quindi facciamo un po' di ipotesi.

1) Due macchine e fate una mega traversata?

2) Partite in autobus da Teramo a Prati di Tivo, alla fine passate anche da Fonte Vetica e da lì con opzione da scegliere (ce ne sono 2 o 3) raggiungete Castelli da dove certamente ci sarà un bus fino a Teramo per recuperare la macchina.
Dalla Vetica io vi consiglieri fonte Fredda/Rifugio Fonte Torricella/Fonte della Creta e poi il 4 vadi sino al Fondo della Salsa e da lì a Castelli... tieni conto che in questo modo vedreste anche uno degli angoli più wild del Gran Sasso...
 
Si, i tracciati colorati son il percorso che stavo pensando (in blu la tappa di ritorno)
Ho pensato anche a prendere due macchine, ma solo se fossimo almeno in quattro. Stasera provo a vedere la tua variante e riposto la mappa
 
Si, i tracciati colorati son il percorso che stavo pensando (in blu la tappa di ritorno)
Ho pensato anche a prendere due macchine, ma solo se fossimo almeno in quattro. Stasera provo a vedere la tua variante e riposto la mappa
L'anello è bello, però 60km si fanno ma sono effettivamente un po' tirati in 5gg... molti tratti sono pressoché pianeggianti, ma il dislivello c'è ed andrebbe visto il profilo delle tappe che avete in mente.

P.S. Zaino pesante e scendere dalla orientale di Monte Aquila io eviterei... si fa, ma è piuttosto ripida e brullla, seguendo la linea degli impianti puoi scendere a valle dall'albergo di Campo Imperatore più o meno al pascolo. Se poi volete fare la vetta e scendere da dove hai preventivato ci sta ed è anche un bell'itinerario

Vedi un po' la variante fino a Castelli, ah, lo sai che il campeggio libero al di fuori delle aree attrezzate è vietato si?
 
campeggio libero al di fuori delle aree attrezzate è vietato si?
Montiamo al tramonto e smontiamo all'alba, non credo ci vengano a dire qualcosa e ovviamente scegliamo zone lontane dalla vista.
Non ci sono mai stato, ma sulle Alpi ho sempre fatto così e ho sempre fatto attenzione a non lasciare tracce.

Sul percorso ho bisogno di consigli, essendo una zona che conosco solo dai documentari e dalle fotografie, non so effettivamente dove andare per ottimizzare al meglio il giro. Preferirei una traversata, ma se fossi costretto, andrebbe anche l'anello
 
Montiamo al tramonto e smontiamo all'alba, non credo ci vengano a dire qualcosa e ovviamente scegliamo zone lontane dalla vista.
Non ci sono mai stato, ma sulle Alpi ho sempre fatto così e ho sempre fatto attenzione a non lasciare tracce.

Sul percorso ho bisogno di consigli, essendo una zona che conosco solo dai documentari e dalle fotografie, non so effettivamente dove andare per ottimizzare al meglio il giro. Preferirei una traversata, ma se fossi costretto, andrebbe anche l'anello
Si, l'approccio per la tenda è giusto, comunque vediamo il percorso e possiamo anche ponderare se c'è qualche zona attrezzata che potete utilizzare per stare ancora più tranquilli :si:

Sui sentieri chiedi pure, se non svalicate sul versante teramano (Andando a Castelli) il paesaggio che affronterete è piuttosto intuibile e regolare. La zona teramana invece è selvaggia come ti anticipavo, ma in entrambi i versanti i sentieri sono stati segnati di recente... segnati, ma non ti aspettare le autostrade che ci sono sulle Alpi :biggrin:

Avete cani con voi?
 
No, niente cani! Il versante teramano mi attira, ma a questo giro volevo concentrarmi su Campo Imperatore. Il giro che mi hai consigliato mi sembra bello, ma non passa per Santo Stefano :(
Da L'Aquila non ci sono mezzi per Prati di Tivo?
 
Sono quasi certo che non ci siano da Aq ai Prati, mi informo ma non ci conterei...

Non ti ho detto di non passare da Santo Stefano ma da lì di risalire a Fonte Vetica e poi bla bla fino a Castelli :lol:

P.S. Ma perché vuoi andare a Santo Stefano?
 
P.S. Ma perché vuoi andare a Santo Stefano?
Son con delle donne, devo fare colpo :rofl:

Scherzi a parte vorrei fare un trekking non solo natura, ma anche pieno di storia. Ladyhawk poi è uno dei miei film preferiti, non posso perdermi Rocca Calascio!

Ho provato a ripensare il giro in questo modo:
187477


In rosso e verde le tappe del giro normale (son da "rispalmare" su 5 giorni), gli altri colori le possibili varianti.

187478


Senza le varianti son circa 61km, una media di 12km al giorno, abbastanza tranquillo
 
Son con delle donne, devo fare colpo :rofl:

Scherzi a parte vorrei fare un trekking non solo natura, ma anche pieno di storia. Ladyhawk poi è uno dei miei film preferiti, non posso perdermi Rocca Calascio!

Ho provato a ripensare il giro in questo modo:
Vedi l'allegato 187477

In rosso e verde le tappe del giro normale (son da "rispalmare" su 5 giorni), gli altri colori le possibili varianti.

Vedi l'allegato 187478

Senza le varianti son circa 61km, una media di 12km al giorno, abbastanza tranquillo
Ni :lol:

Allora, si il castello di Rocca Calascio è sicuramente consigliabile visitarlo anche se è una discreta deviazione... ma con Santo Stefano c'entra poco... è Calascio il borgo sottostante. Da Campo Imperatore non ti conviene scendere a Santo Stefano ma dovrebbero esserci un paio di sentieri/tratturi che arrivano al castello in maniera più lineare.

Altra cosa, il sentiero che hai tracciato per passare sul versante teramano è per ardimentosi, di sicuro non con uno zaino da trekker di una settimana sulle spalle... quello che ti ho consigliato io è meno diretto ma è il più consigliabile e la bellezza è immutata. Se vuoi fare una ricerca usa le chiavi che ti ho dato ovvero Monte Coppe, rifugio fonte Torricella, sentiero dei 4 vadi e Fondo della Salsa.

P.S. Ora vedo gli orari dei bus da Castelli a Teramo...
 
Fammi vedere se ho capito, dal cellulare mi è scomodo, ma ci provo:
187502

Mi suggerisci di fare il giro largo per aggirare il Monte Coppe e fare la traccia 27 (così mi ha trovato il sentiero dei 4 vadi)? A casa ho anche la mappa cartacea, appena ho un attimo consulto anche quella
 
No, da Fonte Vetica (dove leggi Rifugio Fonte Vetica) sali al Monte Coppe, da lì scendi al rifugio Fonte Torricella con un sentiero che scendendo intercetta il 4 vadi.

Intercettato il 4 vadi lo percorri fino al Fondo della Salsa e dal fondo della Salsa scendi a Castelli.
 
Vediamo se questa volta ci ho preso :p
In rosso il tracciato completo, circa 66km, gli altri colori son le possibili varianti.

187531
 
Si, ci hai preso in pieno :si:

Le varianti blue viola te le sconsiglio:

La viola è una via alpinistica non troppo difficile (via Cieri per monte Infornace) ma comunque dovresti poi andare verso Est (verso Monte Prena e poi Camicia) affrontando le due vette citate attraverso il Centenario che è un'altra via alpinistica per nulla banale.

La rossa è la normale per il Monte Prena che tu faresti fino al vado di Ferruccio per poi piegare ad Est e trovarti col problema di prima: fare un pezzo del Centenario che in fase di trekking lungo io vi sconsiglio, anche perchè minimo dovreste portarvi i caschi (assolutamente inevitabili).

La variante azzurrina passa da una nuova sede del Cai di Castelli, al limite per la logistica possiamo anche sentire loro se vi serve qualcosa e se loro possono offrire qualcosa.

Ah, la variante gialla te l'avevo già sconsigliata, non è difficile tecnicamente ma ci sono un paio di cenge che a me non va di fare manco leggero, figuriamoci con uno zaino pesante e con le gambe stanche...

Se ti serve altro fai un fischio.
 
Eviterei qualsiasi attrezzatura alpinistica, già abbiamo molto peso e non tutti sarebbero preparati, quindi grazie! Il sentiero del centenario volevo fare la prima parte fino ai tratti attrezzati nella prima versione, mi ero già informato e meglio esescluderlo. Direi a questo punto che resti solo da trovare gli orari degli autobus Teramo - Prati di Tivo e Castelli - Teramo, dopo ci guardo ;)
 
Eviterei qualsiasi attrezzatura alpinistica, già abbiamo molto peso e non tutti sarebbero preparati, quindi grazie! Il sentiero del centenario volevo fare la prima parte fino ai tratti attrezzati nella prima versione, mi ero già informato e meglio esescluderlo. Direi a questo punto che resti solo da trovare gli orari degli autobus Teramo - Prati di Tivo e Castelli - Teramo, dopo ci guardo ;)
Si esatto, hai scelto bene sul centenario!
 
Da Teramo a Pietracamela sembra ci sia un solo autobus al giorno e a metà giornata, mentre da Castelli ce ne sono 3-4, l'ultimo è alle 18:30... così pochi??
 

Discussioni simili


Alto Basso