Informazione trekking estivo di 3 o 4 giorni...

ciao a tutti...questa estate dopo la maturità sarei intenzionato a partire per il mio primo trekking di più giorni...DOVE ANDARE????saremmo in due,certi, e forse anche altri due..divisi in due tende da due...siamo tutti fisicamente allenati,sappiamo come organizzare lo zaino..cosa ci serve cosa no...ci manca solo da decidere il luogo e qualche consiglio da parte vostra...dove consigliereste di andare??ovviamente un trekking poco impegnativo...niente scalate o robe varie...secondo voi ci conviene dormire sempre in tenda o almeno una volta appoggiarci a qualke rifugio???consigli ne accettiamo a volontà...
 
Se non vi è molto lontano vi consiglio il parco dei Monti Simbruini, semplici ma molto belli e vari, trovate anche diversi rifugi lungo il cammino e nella maggior parte delle fonti attive l'acqua c'è anche d'estate.
 
Eh sì sapere di dove siete sarebbe utile!
Aggiungo a quello che ha detto Andrea che nel sito c'è un resoconto dettagliato del trekking sui Simbruini da cui trarre spunto se la zona è quella
 
ops...non ho scritto di dove siamo?!?!?!...scusatemi...ero convintissimo di averlo scritto...
siamo di milano...
i simbruini sono un bel pò lontani....lombardia?? piemonte??..non c'è nulla...se dobbiamo spostarci preferiremmo verso le dolomiti...
 
ops...non ho scritto di dove siamo?!?!?!...scusatemi...ero convintissimo di averlo scritto...
siamo di milano...
i simbruini sono un bel pò lontani....lombardia?? piemonte??..non c'è nulla...se dobbiamo spostarci preferiremmo verso le dolomiti...
3-4 giorni?

val di sole -> pejo terme -> monte vioz *pernottamento a rifugio mantova*
Monte Vioz m 3644

continui per creste fino a raggiungere il cevedale e il rifugio larcher *pernottamento*

parti e vai verso il lago delle marmotte, -> lago careser, scendi a malga mare e torni a pejpo terme.


questo giro è un S-O-G-N-O ad occhi aperti, se servono piu info, scrivi pure. ;)
 
L'estate scorsa io e dei miei amici abbiamo attraversato il Parco dello Stelvio. Dal Val d'Ultimo alla Val Martello. Siamo anche stati in vetta all'Ortles, ma, ovviamente, per questo ci abbiamo messo più giorni. Personalmente il Parco dello Stelvio offre paesaggi incredibilmente belli. Se fossi in voi visiterei la Val Zebrù, che a livello di bellezze naturali e faunistiche è veramente incantevole, ma anche la Val di Solda non è male. Aggiungerei anche il tratto di percorso che separa il rifugio Corsi al rifugio Città di Milano: un sentiero mozzafiato, soprattutto quando, solcato il passo del Mandriccio a oltre 3000m, scendi nella Val Solda e hai una perfetta visuale dei 3 giganti del Parco: Zebrù, Gran Zebrù e Ortles. Ovviamente i percorsi che ti sto indicando non puoi farli in tenda, a causa del fatto che tutti gli elementi sopra descritti sono posti dentro a un parco nazionale. Quindi ti consiglio di pernottare nei rifugi. Se vuoi maggiori info sull'area ti segnalo la rivista Montagne, il numero speciale che tratta proprio del parco dello Stelvio e comprende anche una carta (1:35000) dell'area e di tutti i sentieri.
 
In lombardia, l'unico trekking di più giorni che ho fatto è quello dell'adamello.
Mi era piaciuto, mi ci erano voluti circa 3 notti e quattro giorni ( su internet è normalmente segnato come 6, ma sono tappe brevi).
Abituato al Piemonte mi ero stupito per la scarsità di gente e di acqua.

Se vuoi cambiar regione. Direi che un buon giro potrebbe essere quello del viso, di cui si è già parlato in questo forum.

saluti
 

Discussioni simili



Alto Basso