Trekking, temporali e fulmini

domanda, la grotta e' sconsigliata a qualsiasi distanza? perche' se si potesse arrivare ad una copertura tale da avere un angolo stretto, in teoria, pur saltandomi i timpani e venendo colpito dallo spostamento d'aria, penso che essendo appunto oltre alcuni metri di roccia sarebbe ben dietro la portata di un fulmine...
 
Il problema delle grotte è legato allo scorrimento dell’elettricità lungo le pareti di roccia.
Se il fulmine colpisce la roccia più in alto, poi scende seguendo le dorsali e le vie di scorrimento dell'acqua. Se siamo molto vicini alla parete della grotta, possiamo essere attraversati dalla corrente di superficie.

Mi pare che negli articoli citati ci siano tutti i consigli più comuni.
In particolare è consigliata la posizione rannicchiata, seduti sullo zaino e con i piedi uniti.

A proposito di cosa cambia a stare "più in alto" mi viene in mente l'unico incidente di cui ho avuto una testimonianza dalla voce di amici.
Tanti anni fa in un campetto di baseball in città, venne colpito un ragazzo che in quel momento era in campo sul monte di lancio (sarà alto un metro circa...). Lui morì e gli altri intorno furono tutti sbalzati a qualche metro di distanza.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso