Trustfire X8: sfiga o inaffidabilità prodotti cinesi

Salve a tutti,

tempo addietro ho comprato una Trustfire X8 da 1000lm. Che dire: qualità percepita eccellente, prestazioni ottime.
Tutto bene, se non fosse che da un paio di giorni non si accende più. Ad una verifica frettolosa temo sia la circuitazione del led.
Ci ho fatto un paio di escursioni notturne e credo che complessivamente non sia stata accesa per più di 7-8 ore.
Ora si pone la questione di sostituirla. E il mio dubbio è: prendo o no un'altra cinese.
La Trustfire, fin quando ha funzionato, è andata benissimo ed obiettivamente è costata poco. Se il mio fosse solo un caso sfortunato prenderei un'altra cinese.
Se invece il problema di affidabilità fosse più diffuso, allora investirei max 100 euro in un prodotto più blasonato.
Voi come vi comportereste?
Buon weekend a tutti.
 
A mio modo di vedere, come sempre, dipende da cosa devi farci
Se, come sembra, le usi per escursioni notturne il rischio è che ti piantino in asso a metà escursione in un bosco di notte...
Personalmente per un'applicazione del genere non mi affiderei ad una cinese....
se invece la tieni in macchina come emergenza allora ci farei un pensiero

Ciao
 
Io ho diverse torce cinesi(da anni)e ho tre trustfire. Sostanzialmente sono soddisfatto, ma una si é rotta la prima volta che mi é caduta da 1 mt. Non credo quindi siano torce su cui fare affidamento, in escursione meglio avere un'alternativa
 
In escursione ho sempre almeno 3 torce (una principale, una di backup, una frontale) quindi il problema della sicurezza/rindondanza è relativo. Cercavo solo di capire se spendere circa il triplo per un prodotto più blasonato, desse la certezza che inconvenienti come il mio non capitino. Purtroppo da quello che ho letto in rete non sono riuscito a farmi una idea precisa se il mio sia stato un caso sfortunato o se invece le cinesi sono a prescindere meno affidabili.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
spyrozzo Illuminazione 0
tomahawk Illuminazione 14

Discussioni simili



Alto Basso