Tubo per cerbottana

#1
Ciao a tutti,
vorrei realizzarmi una cerbottana, in particolare mi sto ispirando alla Cold steel Big Bore da 5 piedi, purtroppo non più in produzione da tempo.

La stessa ha il tubo delle seguenti dimensioni:

diametro interno 0,625 pollici (5/8 di pollice – 15,875 mm)
spessore 3mm
lunghezza 1500mm circa.

Ho serie difficoltà a trovare un tubo come questo che non appartiene a nessuno standard, soprattutto metrico.

Se riuscissi a trovare un tubo dello stesso diametro interno, potrei utilizzare i dardi Cold Stelle già fatti.

Grazie a chi vorrà aiutarmi
 

Ultima modifica:
#3
Hai ragione, ho dimenticato di specificare, si trova ancora la 5 piedi divisa in 2 pezzi che purtroppo soffre a lungo andare di gioghi nell’accoppiamento

Purtroppo il modello "pro" in singolo pezzo è fuori produzione.
 
#4
Io sono sciocco e forse non rispondo a quella che era la tua intenzione, ma se tu prendessi la due pezzi e con del collante la rendessi monoblocco? Sicuramente sarebbe più semplice.
 
#6
In alternativa puoi usare del tubo inox diametro interno 16mm, si trovano in verghe da 6mt con spessori 2/2.5/3mm.

Le trovi da chi tratta forniture industriali, oleodinamica ect.

Ciao :si:, Gianluca
 
#8
Non devi mica sparare un proiettile :), i dardi da cerbottana sono fatti per "forzare" all'interno della canna e fare così da tenuta, parliamo poi di poco più di un decimo di mm di differenza, considera che la tolleranza, su quei diametri è di +/- 0.08-0.1mm

Ciao :si:, Gianluca
 
#11
Un altra soluzione potrebbe essere quella di fare una canna "intubata" partendo da un tubo di rame diam. esterno 18 spess. 1mm (in verga non in rotolo) che rivesti con un altro tubo di plastica da elettricisti diam. esterno 25mm, fra le due "canne" rimane dello spazio, poco più di 1.5mm, per recuperarlo potresti usare "n" giri di nastro isolante creando degli anelli ogni 15/20 cm o spalmando il tubo di rame, all'esterno, con del silicone e poi la "infili" dentro a quella di plastica. Ovviamente nulla ti vieta di fare tutt'e due le cose (anelli e silicone).

Oppure puoi cercare dei tubi in plastica con diametro interno da 16 come questo
https://it.rs-online.com/mobile/p/tubi-in-pvc/7845487/
(non sono certo del diametro interno)

Ciao :si:, Gianluca
 
Ultima modifica:
#13
Ti riferisci alla canna "intubata" ? Se sì considera che 1mm di spessore di rame è poco per rimanere diritta, con questa "canna" spendi sicuramente di meno che con un tubo in inox, ovviamente in acciaio sarebbe meglio.

Ciao :si:, Gianluca
 
#16
Io ho una cerbottana il cui calibro è circa 10 mm, e mi è stato facile trovare nei negozi di bricolage dei tubi di metallo leggero più o meno dello stesso calibro a pochi euro per realizzarne una artigianale più lunga. A parte la mia esperienza, poca dire il vero, valuta bene il calibro che intendi usare perché la potenza del dardo è in proporzione a quanta aria soffi nella canna, una canna con calibro ridotto ha un volume interno più piccolo e quindi la "riempi" con meno sforzo e imprimi più velocità. Non so se sono riuscito ad esprimere il concetto ma so che ci sono degli studi che calcolano il calibro e la lunghezza ideale proprio in rapporto a quanta aria i polmoni riescono a sparare fuori.
 
#17
Aggiungo che i dardi li puoi facilmente fabbricare, basta uno spillone e una pallina di plastica applicata dietro, oppure uno spiedino di legno e della bambagia incollata dietro; non è roba professionale ma ti assicuro che funzionano.
 
#19
valuta bene il calibro che intendi usare perché la potenza del dardo è in proporzione a quanta aria soffi nella canna, una canna con calibro ridotto ha un volume interno più piccolo e quindi la "riempi" con meno sforzo e imprimi più velocità.
Non sono proprio sicuro che sia sempre valida questa regola.
Più il calibro è piccolo, più piccolo sarà il calibro del dardo, meno il suo peso e di conseguenza più velocità iniziale ma probabilmente meno gittata e meno precisione generale. Ci sono video sul tubo dove vengono paragonate diverse cerbottane, diversi dardi, e diversi calibri; basta sbirciare e comparare diversi video per notare differenze sostanziali.
La cerbottana è un arma da caccia ampiamente sottovalutata, ormai viene vista quasi esclusivamente come un giocattolo, ma è tuttora utilizzata da diversi popoli per la caccia alla piccola selvaggina o ai volatili, e non per forza con dardi avvelenati.
Cerbottane con una lunghezza inferiore al metro e venti non sono molto sfruttabili per caccia o altro.
La cerbottana Cold Steel Big Bore citata all'inizio da @maurocon è davvero potente, e con un pò di pratica diventa davvero molto ma molto precisa anche da notevoli distanze.
Nella foto sotto si vedono i dardi in bamboo, i mini borehead (per tiro al bersaglio o caccia), e gli stunt dard (non sono perforanti ma per piccole prede vanno bene ugualmente)
427001-cold-steel-blow-gun-big-bore-2-pc-5-ft-625-427001-214084.jpg

sul tubo ci sono diversi video che mostrano questa cerbottana in uso durante battute di caccia, e giusto per rendere l'idea, oltre a prede come volatili, tacchini, grosse iguana, lepri, scoiattoli e altri piccoli mammiferi; ci sono video dove, utilizzando i dardi big borehead
dardo.jpg

hqdefault.jpg


Vengono cacciate grosse prede, quasi impensabile immaginare di cacciarle con una cerbottana, parlo di video dove si vedono prede come cervi, babbuini, piccoli cinghiali, alligatori, e per finire un orso bruno!
I dardi mostrati sopra mi pare siano lunghi 6cm, e difficilmente dalla preda resta fuori più della testa arancio, per cui entrano abbastanza in profondità per essere utilizzati per grandi prede, e come già detto sono efficaci anche da distanze di 20 o 30 yard, una distanza utilizzata anche nella caccia con arco (in molti video si vedono tiri precisi a distanze di 30 metri ma non sarebbe molto etico o preciso come distanza di tiro utile)
Esistono anche i multidardi per scagliare una rosa di dardi ravvicinati, ma dai video mostrati non mi piacciono affatto
BGC-CS-B625SE_3.jpg


inoltre questo tipo di cerbottane vengono utilizzate moltissimo anche per la pesca, basta una veloce modifica al dardo:

Cold Steel Fishing Dart.jpg


In alcuni video ci sono cerbottane modificate molto bene, con tanto di mulinello ben fissato per poter recuperare i pesci, e che pesci!

Ecco il video con l'orso bruno:

Qui un piccolo cinghiale



Ma vi consiglio di guardare soprattutto questo splendido documentario dove si vedono, fra le altre belle cose, le cerbottane in uso ai nativi, davvero un bel documentario.

 

Allegati

#20
Non sono proprio sicuro che sia sempre valida questa regola.
Più il calibro è piccolo, più piccolo sarà il calibro del dardo, meno il suo peso e di conseguenza più velocità iniziale ma probabilmente meno gittata e meno precisione generale. Ci sono video sul tubo dove vengono paragonate diverse cerbottane, diversi dardi, e diversi calibri; basta sbirciare e comparare diversi video per notare differenze sostanziali.
Solo per amore di discussione perché non ho molta esperienza tranne quella fatta con la mia cerbottana calibro 10 mm circa.
Il calibro più piccolo significa solo che il cono o la pallina posteriore del dardo ha un diametro minore, poi il peso dello stesso è determinato solo dal tipo di dardo che uso.
Aggiungo che a parità di capacità polmonare e quindi di capacità di riempimento del volume interno di una cerbottana un calibro più piccolo mi consente di usare una cerbottana più lunga.
Ma ripeto le mie considerazioni sono molto opinabili e quindi sono prontissimo a correggerle.
Allego un link per quelli che desiderano approfondire la cosa.
Balistica della cerbottana https://www.earmi.it/armi/cerbot1.html
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto