tutto sul tarp

Dalle nostre parti, chi usa il tarp da fine maggio a luglio e' meglio che si porti questa:



l'alternativa pioneristico-Bushcraft e' di spalmarsi di intrugli vegetali come facevano i nativi e di tenere il fuoco fumoso sempre acceso. Bella vita! :)
 
S

Speleoalp

Guest
Dalle nostre parti, chi usa il tarp da fine maggio a luglio e' meglio che si porti questa:



l'alternativa pioneristico-Bushcraft e' di spalmarsi di intrugli vegetali come facevano i nativi e di tenere il fuoco fumoso sempre acceso. Bella vita! :)
ahah, ne ho presa una simile poco tempo fà... :lol:
 
a livello teorico appoggio anch'io la filosofia. anche per quanto riguarda la bici seguo filosofie "di nicchia"... vedrò come andrà questa volta, mal che vada mi prendo una tenda "triplo" telo! :) poi ormai morire di freddo non morirò o almeno lo spero.... :)
 
S

Speleoalp

Guest
ahah, alla fine i materiali son sempre quelli.... ci cambiano le cuciture che tengono assieme o meno le parti, ahahah
Dai,... che andrai alla grande ;)))

Col Tarp almeno puoi avere un fuco diretto ;))
 
se non riesco a provarlo prima del 15/16 all'uscita che sta organizzando nuvolo ai laghi del gorzente non potrò accenderlo visto che è parco! :) ma comunque c'è una sorta di bivacco e ho intenzione di configurarlo come una tenda (come mostra un video su youtube), quindi sono tranquillo!
 
S

Speleoalp

Guest
se non riesco a provarlo prima del 15/16 all'uscita che sta organizzando nuvolo ai laghi del gorzente non potrò accenderlo visto che è parco! :) ma comunque c'è una sorta di bivacco e ho intenzione di configurarlo come una tenda (come mostra un video su youtube), quindi sono tranquillo!
Vero, scusa mi dimentico sempre dei divieti e disposizioni ;-((

Ah, ok. Ti auguro di riuscire a fare quello vuoi
 
Grazie mille lo spero anch'io! Ma sinceramente se non dovessi riuscirci fa niente cambio attrezzatura appena riesco... Per fortuna queste alle fine sono seghe mentali che si fanno per passione e piacere! Ed in questo caso sono le benvenute! :)
 
Il punto credo sia questo: a parità di peso, col tarp puoi fare più cose mentre con la tenda fai solo la tenda.



La mia tenda , il Bivy in Goretex , i tarp che ho messo sopra , il sacco a pelo in piuma e un fracco di altra roba me lo ha passato il convento fine anni '80 e non ho dovuto comprarli ;)

Tra i tutti trovo 2 tarp piu' flessibili e multi uso :si:

Con il tarp se minaccia temporale o tira vento forte non devo perdere tempo a montare niente come con la tenda ..... trovo un pino con i rami larghi e bassi , mi arrotolo nel tarp e buonanotte :D




Perche 2 tarp ?
Se siamo in 2 ogni uno ha il suo , se sono da solo ne ho uno di scorta che fa' da cuscino ...... questa ormai e' un abitudine , non parto di casa con solo uno .

Abito in una foresta selvaggia grande quanto il settentrione , ma e' tutta pianura con moltissimi coniferi che offrono un riparo naturale e un letto di aghi di pino ad ogni 50 metri :)




Nel mio caso i mie tarp , sono piu' utili , sbrigativi e meno ingombranti di altre cose :D

Cheers ...... Vin
 
Per quanto mi riguarda uso sia tarp che tenda, dipende dal tipo di uscita. Mi è capitato di fare un campo prolungato nel bosco, poco più di due mesi, e ho utilizzato la tenda. In questo lasso di tempo mi sono mosso molto nelle zone cisrcostanti portandomi dietro l'essenziale, fra cui un Tarp, che mi è tornato utile in più occasioni. Veloce da montare, modulabile nei vari ambienti, un compagno irrinunciabile. Me lo porto sempre dietro quando esco, nel caso decidessi o dovessi fermarmi per la notte
 
Per quanto mi riguarda uso .... il furgone camperizzato del '82 quando mi allontano di molto dai mie boschi :biggrin:




Molto piu' comodo che dormire per terra sia in tenda che sotto il tarp :D

Frigo , TV , DVD-BD , impianto SQ Alpine-Orion-Morel , PC , GPS , letto a 2 piazze , tavolo e sedie estraibili , shower bag , fornelli , ecc. ecc.

Il tutto alimentato da un 8 cilindri (6000 cc) che attraversando tutto il Nord America ha fatto oltre un milione di Km :D

Il tarp lo appendo sul fianco quando piove o il sole picchia :si:

Cheers ...... Vin
 
S

Speleoalp

Guest
Vabbè... così la natura non è proprio al primo posto,ahah e non solo per il motore 8 cilindri (6000cc) ;))))
E nonostante io sono "non contro" alle auto, ma a favore di una vita più con "proprie gambe e braccia" per tutto...
Devo dire che esteticamente è molto, ma molto bello e mi ricorda gli A-Team... anche se probabilmente non lo stesso mezzo ;))))
 
Grazie Luca :)

Infatti lo stesso modello che guidava il sergente B. A. Baracus :p

Niente di straordinario solo un vecchio carretone , ma consuma molto meno di un camper e riesce facilmente ad accedere nel entro terra dove i sentieri si stringono e i camper non passano ;)

La natura e' sempre al primo posto .... ma per poter comodamente visitare coast to coast i luoghi fuori mano dove le strade finiscono ..... ci vogliono 4 ruote capaci e un tot di autonomia per poterci rimanere settimane/mesi interi .

Per la " vita più con "proprie gambe e braccia" .... dal 2000 ho messo radici molto lontano dalle citta' nel cuore delle foreste del Nord Ontario .

Cheers ...... Vin
 
S

Speleoalp

Guest
Ah,ecco. Allora ho proprio fatto una "gaff" dicendo "non sarà lo stesso furgone",ah Questo per far capire quanto me ne intendo di motori,ahahah

Non sapevo nemmeno consumasse meno di un camper ;))

Si impara sempre ;))

grazie
 
Continuo a non vedere i vantaggi pratici del tarp...
Per curiosità da poco ho comprato in UK un DD di 3 m. per 3 pagandolo più di una tenda da uno o da due economica. Il peso dichiarato era circa 7 hg mentre quello reale è risultato quasi 1 kg. (955 gr.). Ho anche una tenda monotelo Coleman raid che pesa 1040 gr.,quindi come peso siamo lì.
Avendo in mente quest'estate di fare un piccolo trekking in Scozia dormendo in BandB e simili in un primo momento ho pensato di portarmi dietro il tarp per le emergenze (dormire se non trovo posto nei BandB, se una sera non trovo nessun alloggio ecc.),poi pensando che posso trovare facilmente pioggia, vento ,clima fresco ho pensato invece di ripiegare sulla tenda,che a parità di peso e ingombro mi riparerà meglio da questi elementi e anche dalle terribili zanzare scozzesi.
Mi sentirò meno trapper ma dormirò senz'altro meglio.
Senza contare che se capita di andare in un campeggio organizzato,ti permettono di mettere su il tuo tarp?
Il tarp l'ho comprato ormai e lo proverò magari d'estate o al mare,certo se volessi stare più leggero come peso dovrei andare su una mantella da 400 gr.
Dimenticavo:con la tenda hai un fondo col tarp no,a meno che ti porti dietro un altro tarp o telo.
 
S

Speleoalp

Guest
Ormai è tutto un fatto personale ;)) Per quanto mi riguarda capisco benissimo i tuoi dubbi e le tue perplessità ;))

Per il fondo invece sono di parere completamente opposto.
Io con i miei tarp... che in realtà non lo sono....tranne uno, sono bivy-poncho...
Riesco a fargli fare quasi il giro partendo proprio dal pavimento ;)))

Penso che in un campeggio organizzato puoi usarlo, a patto che ingombri le piazzuole degli altri e non rovini-rompi qualcosa. Ma non lo dico con certezza, anche perché evito quei posti.... ma ne ho già visti di teli piazzati al loro interno ;))
 
Il tarp rispetta uno stile di vita per lo più che si combina con l'uso dell'amaca,di massima è preferibile usarlo in stagioni non piovose o particolarmente fredde.Nello specifico ne posseggo uno 3x4.5 che uso (pur possedendo un'amaca)con materassino,in caso di necessità lo ripiego a mo di canadese per un riparo più efficiente.Il peso con un telo da
ferramenta come fondo ,è di kg1 +0,500 e si incontra maggiormente con la mia natura,senza dimenticare che una tenda msr Hubba 1 pesa pressappoco lo stesso. PS Incontrandoci al prossimo raduno si può valutare se sia il caso di farne un uso diverso!
 

Discussioni simili


Alto Basso