Informazione Un mese di trekking in Nuova Zelanda

Ciao, sto programmando un viaggio in Nuova Zelanda per il prossimo dicembre-gennaio. Un mesetto abbondante. Intendo andarci da solo, ben attrezzato e con la dovuta prudenza ovviamente e rimanendo su trekking battuti.
La mia idea era di fare 2 o 3 Great Walks per le quali la prenotazione è obbligatoria. Questo mi impone (mio malgrado) di prenotare delle date ben precise. Quindi devo farmi un'idea anche di quanto tempo avrò tra un trekking e l'altro, quanto impegherò per i trasferimenti ecc ecc.

Passo quindi a chiedere, per chi c'è stato
1- gli approvvigionamenti di cibo sono buoni? Cioè in quei paesetti che vedo su google maps, che sono grandi mezzo km quadrato e hanno 8 strade... immagino abbiano 1 negozio di generi alimentari giusto?
2- qualcuno mi sa dire se in fondo alla strada che arriva a Milford Sound ci sono negozi di alimentari?
3- i trasporti sono il mio dilemma più grande. Vedo che ci sono diverse compagnie nazionali che collegano le principali città base dei trekking, quindi non ci sono problemi. Ma mi chiedo... sono da prenotare in anticipo? Se io non so esattamente il giorno in cui mi troverò alla fermata (posso trovarmi lì per es. 2 gg prima di quello che pensavo) posso salire al volo su uno di questi bus? O è utopia?
4- ... anche perchè non credo che in mezzo alla natura selvaggia abbia il wifi per effettuare prenotazioni, dico bene?

Insomma, quello che io vorrei fare è andare là ma senza un programma preciso al giorno, come si fa in una vacanza classica. Vorrei godermi un po' di libertà, decidere se fermarmi in un parco 2 gg piuttosto che 4. Però la prenotazione anticipata delle Great Walks e i miei dubbi sui trasporti mi stanno portando a pianificare tutto fino alla mezz'ora....

Attendo vostri suggerimenti, grazie.








 

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto