Uomo trovato nei boschi

Nelle AM? Ma secondo voi ai gladiatori non davano nulla?
Andate a cercare la storia del doping, le origini sono nelle olimpiadi ...
del 1960?
No, dell' antica Grecia!
le prime sostanze erano sostanzialmente veleni: inibendo parte del sistema nervoso ottieni una percezione minore della fatica e riesci a spingere di più. Dalla stricnina poi si è passati alle anfetamine, ma il principio è lo stesso.
Doping non è = steroidi anabolizzanti per pomparsi come un BBer, posto che cmq un po' di testosterone in più giova sicurametne anche a chi fa AM e SdC
 
Quindi? Tossici son sempre tossici. Scorretti son sempre scorretti. Finti son sempre finti. Per non parlare di quel desiderio superficiale, esibizionismo, deplorevole a tal punto da non voler raggiungere degli obiettivi realmente solo con il proprio essere. Campioni sportivi o non campioni sportivi? FECCIA come quelli che si trovano nei parchetti. Non é che perché uno combatte sul ring/tappeto, pedala, corre, salta,... é giustificato e fà diventare belle queste cose, questi atteggiamenti. NON È COSÌ?, Quindi augurare che i vostri figli facciano uso delle stesse sostanze per raggiungere i loro obiettivi, dovrebbe farvi piacere da sentire. Ma non penso. (nb: era un esempio, non augurerei mai qualcosa del genere). Ma se si supportano, giustificano certe cose per certe persone, allora é su tutti. Tutti che spesso se la prendono con i BB solo per stereotipi, preconcetti, ecc... quando é quasi uno degli ambienti, anzi,... di attività che porta a raggiungere traguardi anche enormi e senza dover per forza assumere chissà quali sostanze (mai fatto 8 ore di palestra, per 6 giorni a settimana, per anni, seguendo criteri ideali per la crescita muscolare? Basta provare e senza assumere nulla). Mentre in moltissimi altri sport l'assunzione di sostanze viene rilevata solo dopo esami e difficilmente per le "prestazioni" che ci sono ma se le persone coinvolte sono furbe non le evidenziano troppo,...

Comunque assumere sostante? Feccia, debolezza di personalità e carattere. Pari a qualsiasi altro tossico, qualsiasi nome nome ed attività. Che schifezza.
 
oltre una certa misura anche la caffeina è considerata doping.
No, è stata tolta. La tengono monitorata ma non c'è più un livello oltre cui vieni sanzionato. Queste liste ovviamente cambiano di continuo in base alle risultanze che hanno.

Nessuno sta dicendo che sia bello il doping, stiamo solo dicende che ove c'è competizione, c'è sempre il tentativo di migliorarsi a qualunque costo. Oggi sinceramente siamo in una situazione infinitamente migliore del passato.
Sì useranno ancora un po' di EPO ma in q.tà risibili, per cuiadesso gli dà verametne quel 1% a cui cmq non posson rinunciare ma sono praticamente puliti
 
Certo, più hai muscoli più colpisci forte.

E per aumentare la massa e la forza muscolare, sappiamo.

Tra l'altro c'è il doping anche in discipline "statiche" come il tiro (arco, arma da fuoco o ad aria compressa): calmanti per mantenersi rilassati e non far tremare la mano... :azz:
Non solo. Nel bodybuilding molti assumono medicinali non solo per la fase di "massa", ma anche per la fase di "taglio", ossia quando si scende a percentuali di massa grassa veramente basse (7-8%). Farlo senza perdere anche massa muscolare è lungo e difficile, certe sostanze aiutano.
Ma anche tutti gli atleti degli sport di combattimento, vedi box, mma, muay thai, che devono rientrare in certe classi di peso, potrebbero doparsi per ridurre la massa grassa preservando la massa muscolare, così da essere più leggeri senza perdere in potenza muscolare.
In generale qualunque sportivo potrebbe doparsi anche solo per accelerare i tempi di recupero tra una sessione e l'altra di allenamento e tra una stagione competitiva e l'altra.
 
Non solo. Nel bodybuilding molti assumono medicinali non solo per la fase di "massa", ma anche per la fase di "taglio", ossia quando si scende a percentuali di massa grassa veramente basse (7-8%). Farlo senza perdere anche massa muscolare è lungo e difficile, certe sostanze aiutano.
forse anche impossibile. Tenere un muscolo che consuma per il solo fatto di esistere quando fanno delle fami atroci... un BBer-Pro che conoscevo mi ha spiegato il suo trucco: freezer pieno di asparagi surgelati, quando si svegliava per i crampi di fame, via in MW x 5' finchè non diventavano croccanti come grissini... :gover: oh buonissimi eh? Però svegliarsi alle 4:00 AM per la fame...
Per dirvi che sì ok, si bombano, però che mazzo che si fanno pure loro!

Ma anche tutti gli atleti degli sport di combattimento, vedi box, mma, muay thai, che devono rientrare in certe classi di peso, potrebbero doparsi per ridurre la massa grassa preservando la massa muscolare, così da essere più leggeri senza perdere in potenza muscolare.
beh sì, è possibile, io non l'ho mai visto e sentito fare nelle palestre che ho frequentatao io ed il livello era molto alto (Pro)
Semmai tipicamente si usavano anfetamine, ma quelle te le beccavano sicuro per cui...
In generale qualunque sportivo potrebbe doparsi anche solo per accelerare i tempi di recupero tra una sessione e l'altra di allenamento e tra una stagione competitiva e l'altra.
vogliamo parlare delle infiammazioni? Vorrai mica fermarti 7-10gg per far recuperare quel principio di tendinite?! FANS (e non) a pioggia

Esatto, quando facevamo delle gare in notturna, ovviamente non cenavo ma mi facevo 2 caffè con una crostatina del Mulino Bianco :rofl:
Io credo non sopravviverei alla crostatina! :-?
oggi ci sono dei carboidrati fantastici per quello scopo. Ma non hanno impedito a Kilian di vomitare l'anima quando tentava 2 annetti fa uno dei suoi record....
Cmq non solo doping appunto, oggi abbiamo una scienza dell' alimentazione che ha fatto enormi passi avanti, probabilmente è grazie a certi affinamenti che non abbiamo assistito ad un crollo generalizzato delle prestazioni, da quando (primi anni 2000) beccano praticamente TUTTO.
 
Io credo non sopravviverei alla crostatina! :-?
oggi ci sono dei carboidrati fantastici per quello scopo. Ma non hanno impedito a Kilian di vomitare l'anima quando tentava 2 annetti fa uno dei suoi record....
Cmq non solo doping appunto, oggi abbiamo una scienza dell' alimentazione che ha fatto enormi passi avanti, probabilmente è grazie a certi affinamenti che non abbiamo assistito ad un crollo generalizzato delle prestazioni, da quando (primi anni 2000) beccano praticamente TUTTO.

Come hai visto, l'ultimo mio anno di agonismo è stato il 1999...

Ai miei tempi, nel mio ambiente, si era alla preistoria in tutto: alimentazione, preparazione, attrezzatture (le prime scarpe con le quali correvamo... :azz:) ecc. ecc..

Pensa che quando andavamo a correre fuori dallo stadio, per la strada la gente ci perculava!!! :rofl:

Le frasi erano: "Vai Mennea!", "Dài che sei primo!", "Dài che sei ultimo!"

Iniziavano in quei periodi le prime podistiche, che erano viste più come folklore, come della gente stramba che faceva cose strambe, che non come gare agonistiche.

La comparsa dei primi integratori salini tipo Ergovis erano, ai nostri occhi, quasi doping... :ph34r:
 
Certo, più hai muscoli più colpisci forte.

E per aumentare la massa e la forza muscolare, sappiamo.

Tra l'altro c'è il doping anche in discipline "statiche" come il tiro (arco, arma da fuoco o ad aria compressa): calmanti per mantenersi rilassati e non far tremare la mano... :azz:
e pure dopanti per eccitare, aumentare la reattività o l'aggressività.
--- ---

oggi abbiamo una scienza dell' alimentazione che ha fatto enormi passi avanti, probabilmente è grazie a certi affinamenti che non abbiamo assistito ad un crollo generalizzato delle prestazioni, da quando (primi anni 2000) beccano praticamente TUTTO.
si, però... ecco.... cioè... insomma.... beccano TUTTO quello che conoscono.
Poi puntualmente accade che scoprono che c'è in giro un metodo nuovo dopante, già diffuso magari.
 
Ultima modifica:
Pensa che quando andavamo a correre fuori dallo stadio, per la strada la gente ci perculava!!! :rofl:
Iniziavano in quei periodi le prime podistiche, che erano viste più come folklore, come della gente stramba che faceva cose strambe, che non come gare agonistiche.
pensa te. Sapevo di sta cosa ma ai tempi di Dorando Petri, addirittura anche negli anni 70/80 non credevo.
si, però... ecco.... cioè... insomma.... beccano TUTTO quello che conoscono.
Poi puntualmente accade che scoprono che c'è in giro un metodo nuovo dopante, già diffuso magari.
Come ho già detto il 99.99% del doping nasce da medicinali, per cui è vero che un uso off-label può non essere capito subito dalla WADA (ricordo che capitò qualcosa con il viagra) ma non è che ci siano pozioni magiche inventate in un antro buio di uno stregone,.
Mi risulta 1 solo caso che esula da questo 99.99%: un produttore di integratori che mise in "commercio" un precursore del testosterone
sulle prime ovviamente era inosservato, ma oggi per dire col passaporto biologico te lo beccherebbero lostesso.
 
i medicinali sono nel 99% dei casi un'infame speculazione sull'ignoranza e la mancanza di valori della massa.
Fa che il cibo sia la tua medicina... Diceva Ippocrate, ma è vero anche da prima che nascesse.
Infatti la maggior parte dei principi attivi che mettono nelle pillolazze da dove credete che vengano? Da fonti naturali.
Poi arriva l'industria chimica che crea delle varianti sintetiche migliori o no non si sa...

Morale:
Più demoliscono cultura, tradizioni e valori, più è facile imbottire la massa di schifezze.

Trovatemi una pillola che non abbia cancerogeni come talco, biossido di titanio o edulcoranti...
Poveri ciclisti, anche loro nella categoria degli "isti".
Peccato perché la "sportività" e il sano agonismo (quello per divertirsi s'intende) sono delle belle qualità umane, e non andrebbero infangate con quest'eccesso di "tecnica"...
 
Difatti io li chiamo dopatoni...tutti!

C'è stato più agonismo quando ci siamo dati prova di testosterone reciproco con un nonnetto che aveva una vecchia bianchi col cambio sul telaio.

E io con la "campagnola (poco più che una cargo bike).

Lui svantaggiato dall'essere jurassico e io svantaggiato dalla bici inadatta. Abbiamo sudato come caproni e poi ci siamo salutati.

i medicinali sono nel 99% dei casi un'infame speculazione sull'ignoranza e la mancanza di valori della massa.
Vero.
Più demoliscono cultura, tradizioni e valori, più è facile imbottire la massa di schifezze.
Bè finchè si pensa che per migliorare la resa scolastica basti una pillolina infame e non si pensa per esempio a programmi e metodi sbagliati
Trovatemi una pillola che non abbia cancerogeni come talco, biossido di titanio o edulcoranti...
Poveri ciclisti, anche loro nella categoria degli "isti".
.
Il biossido di titanio mi è sembrato di vederlo anche nei confetti stracciatella di un noto discount.
Nessuno ti obbliga sia ben chiaro
 
Ultima modifica:
In questo momento a Chi la visto servizio sull'"uomo".

Riassunto del servizio:
Nessun segno di violenza.
Mostrano di nuovo il foglio e si interrogano sulla suddivisione temporale dei giorni. In fondo al foglio la scritta "Crematemi".
Nessun segno di cucina o di acquisti di alimenti. Solo acqua.
Tentano di interpretare le scritte sui tatuaggi, con foto dettagliate. Forse vicino a riti esoterici?
Riconosciute capacità di organizzare bene il campo.
Coltello, lampade, batterie, spazzolino e filo.
Abbigliamento compatibile con la moto, non da montagna. Nessuna moto trovata.
Nessuno si è fatto avanti prima e dopo il ritrovamento.
Pare che un testimone lo abbia incontrato. Era italiano. Conversazione sulle montagne, dice di essere della zona di Padova.
"Distinto e pulito" con accento veneto.
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso