Usare i file KMZ come mappe per il Garmin

Ciao, da un sito che permette di selezionare delle mappe e scaricarle, l'unica opzione di download per il GPS è il formato KMZ.
Scaricando un riquadro molto piccolo, vedo che riesco a visualizzarlo senza problemi nel Garmin, come vera e propria mappa.
Il problema è che se invio al dispositivo tanti riquadri oppure un riquadro più grande, il Garmin mi avvisa con un messaggio che ci sono troppi punti e che la mappa verrà ignorata.

La domanda è: da un file KMZ, come arrivo ad avere una normale mappa visualizzabile senza problemi nel Garmin?
Grazie
 
Le mappe in formato KMZ sono in grafica raster/bitmap, cioè sono un po’ come immagini fotografiche.
Il Garmin le accetta con dei limiti di dimensione che dipendono dal modello. Devi leggere le specifiche.
Le mappe che tu dici "normali" sono mappe in grafica vettoriale, molto più leggere e soprattutto sono navigabili. Cioè su queste il Garmin è in grado di calcolarti il percorso da un punto ad un altro.

Esistono delle utility che tentano la conversione da un formato ad un altro. Ma non so se il risultato vale la fatica.
 
Grazie. Avevo già le openMtbMap, ma una mappa in più non fa mai male.
Riesco ad aprirla col GPS semplicemente copiando l'.img dentro il dispositivo.
Ma non riesco ad aprirla con BaseCamp.. come si fa? In effetti io per installare le mappe sul PC e quindi aprirle con BaseCamp ho sempre usato un installer.
 
Ciao, da un sito che permette di selezionare delle mappe e scaricarle, l'unica opzione di download per il GPS è il formato KMZ.
Scaricando un riquadro molto piccolo, vedo che riesco a visualizzarlo senza problemi nel Garmin, come vera e propria mappa.
Il problema è che se invio al dispositivo tanti riquadri oppure un riquadro più grande, il Garmin mi avvisa con un messaggio che ci sono troppi punti e che la mappa verrà ignorata.

La domanda è: da un file KMZ, come arrivo ad avere una normale mappa visualizzabile senza problemi nel Garmin?
Grazie
Hai provato a guardare e cercare le info nei post dell utente Frder?
https://www.avventurosamente.it/xf/utenti/frder.5383/

Ricordo qualche discussione simile che seguii per il mio 62
 
Su basecamp non la vedi nemmeno con il gps collegato via USB (e riconosciuto dal PC)?
La "vedo", sull'elenco di sinistra, sotto la cartella "Scheda di memoria F:" vedo la mappa, ed è contrassegnata con l'icona di una mappa. Ma sulla destra non la visualizzo. Anche se faccio click, doppio-click.. non succede niente.
In alto ho il menu "Mappe" da cui posso selezionare quale mappa usare ed ho solo le mappe che ho installato con un installer.
 
Devi frammentare il file img con questo software http://www.gmaptool.eu/en/content/basic-tasks
Scaricalo e segui le istruzioni
Non ho capito gran che. Ho installato, poi installato MapTk, specificato dove si trova l'eseguibile.
Selezionato il file .img da "File" quindi vado su "Split", ho indicato la cartella di destinazione e cliccado su "Dividi tutti".

Mi trovo la cartella di destinazione con tanti file .img.
In BaseCamp non la vedo ancora.
Lancio (devo farlo? non lo so) il file install.bat che mi trovo dentro la cartella di destinazione e come messaggio mi dà file 999999.img non trovato.. o_O
 
ciao, la procedura è esatta, prova a lanciare install.bat da "Esegui come Amministratore". Non è per caso che hai spostato la cartella dopo aver splittato il file .img?
 
Una guida in italiano


CREARE MAPPE DA UTILIZZARE IN MAPSOURCE E BASECAMP
(Ovviamente partendo da un file .img che contiene le mappe prese ad esempio da un gps di un vostro amico o da dove volete voi)
ATTENZIONE!! Per chi ha Windows è consigliabile sia per Gmaptool.exe che per cgpsmapper.exe impostare l’esecuzione in modalità amministratore. Per chi non sa come si fa, andare su questi file (uno alla volta), cliccare sul tasto destro del mouse e scegliere PROPRIETA, poi la scheda COMPATIBILITA’, e mettere la spunta sulla voce ESEGUI QUESTO PROGRAMMA COME AMMINISTRATORE, cliccare su APPLICA e poi OK. In questo modo ogni volta che li lanciate avrete sempre i privilegi di Amministratore.
1.Lanciare GMaptool.exe andare su Option e selezionare la lingua Italiana.
2.Sempre in Opzioni cliccare sul pulsante cGPSmapper e cercare il file eseguibile cgpsmapper.exe sul vostro computer e premere OK. In questo modo GMaptool utilizzerà automaticamente questo programma ogni volta che sarà necessario.
3.Andare sul menù FILES premere il pulsante AGGIUNGI FILES e cercare il file .img che desiderate preparare per l’utilizzo con Mapsource.
4.Ora andare sulla scheda DIVIDI e lasciare nelle opzioni del menu a tendina denominato CREA, la dicitura FILES PER MAPSOURCE.
5.Premere ora il pulsante CARTELLA per selezionare il percorso dove verranno creati tutti i files per Mapsource. Solitamente questa cartella va creata già nel percorso dove è installato il Mapsource e cioè c:/Programmi/Garmin Scegliere quindi questo percorso e una volta dentro c:/programmi/garmin cliccare sul tasto in alto a destra e creare questa cartella con un nome a piacere (tipo landnavigator) in modo da avere per esempio: c:/programmi/garmin/landnavigator
6.A questo punto lasciate pure tutte le altre opzioni in bianco e premere il pulsante in basso a sinistra SEPARA TUTTO, ed attendere che il programma estragga tutti i file nella cartella che avete scelto.
Nella cartella che avete scelto per l’estrazione vengono creati sia file contenenti le mappe .img che file .typ .mdx .mp .tdb .unl ecc.. compreso il file più importante che dovrete lanciare, per installare nel registro di sistema di windows le chiavi di registro che faranno capire a Mapsource che esiste la mappa che avete appena scompattato. Questo file si chiama INSTALL.BAT e ve lo ha già bello che creato GMapTool.
ATTENZIONE!!!! Prima di lanciarlo è OBBLIGATORIO copiare nella cartella che lo contiene anche i file denominati cgpsmapper.exe, preview.exe e sendg.dll, altrimenti INSTALL.BAT non riesce ad eseguire tutti i comandi che sono scritti al suo interno.
7. A questo punto non rimane altro che lanciare questo benedetto INSTALL.BAT ed il gioco è fatto. Potrete quindi aprire Mapsource ed utilizzare la mappa.
 
Io ho fatto la prova, ho scaricato la mappa della Nuova Zelanda, l'ho splittata con Gmaptool e dopo aver fatto la procedura sopra, sono andato in BaseCamp e ho trovato la mappa installata.
 
Sì grazie, ora funziona.
L'unica differenza è stata appunto quella di eseguire tutti gli eseguibili con privilegi amministrativi.
Grazie mille per il tuo tempo.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
P GPS 4
verre GPS 1
Dombastone GPS 0
messier2 GPS 0

Discussioni simili



Alto Basso