Uso Garmin Instinct

gli aggiornamenti li installi anche anche con express
che profilo stai utilizzando ? auto, barometro o altimetro ? l'altimetro barometrico è molto lento, in attività usa il gps e quindi non avrai problemi
 
non lo ho ancora impostato quindi sarà quello del vecchio proprietario. Sotto che menu lo trovo ? E cosa suggerisci?
 
non so dirti dove trovarlo nel menù, io l'ho impostato come pressione lunga del tasto esc. devi usare baro quando sei fermo alla stessa quota, altimetro quando ti sposti di quota ... auto decide lui cosa fare in base a pressione e movimenti
 
back / set
--- Aggiornamento ---

Impostazioni del barometro

Tenere premuto MENU e selezionare Impostazioni > Sensori e accessori > Barometro.
Calibra
consente di calibrare manualmente il sensore del barometro.
Grafico
Imposta la scala temporale per il grafico nel widget del barometro.
Avviso di temporale
Imposta la velocità di cambiamento della pressione barometrica che attiva un avviso di temporale.
Modo orologio
Consente di impostare il sensore utilizzato in modalità orologio. L'opzione Auto utilizza sia l'altimetro sia il barometro in base al movimento. È possibile utilizzare l'opzione Altimetro quando l'attività prevede variazioni della quota oppure l'opzione Barometro quando l'attività non prevede variazioni della quota.
 
Secondo me garmin ha fatto una fraccata di sw che si accavallano....connect, connect IQ, explorer, express, basecamp....uno diventa scemo onestamente!
Esattamente, infatti io ho ridotto tutto a Komoot + Connect, chiuso, rinunciando però alla gestione fine dei WP perché, per rispondere anche a @JohnnyWalker, senza fare operazioni ultra macchinose non c'è verso di avere i dati relativi ai propri WP durante la navigazione.

io non trovo nessun problema a gestire i waypoint
Un conto è avere i WP salvati sull'Instinc, un altro ad es. inserire 4 WP lungo un percorso e avere le indicazioni sui singoli WP durante la navigazione del percorso stesso.
 
Oh grazie mille! Avevo trovato la posizione nel menu ma lo cercavo sotto altimetro:)
Era impostato come “auto”, che da profano sembrerebbe la soluzione più normale. Tu suggerisci di evitarlo e usare Baro da fermò e Alti in attività. Ne prendo atto e proverò ma questo significa che Auto non fa quello che ci si aspetterebbe. Sai dirmi perché ?
--- Aggiornamento ---

Esattamente, infatti io ho ridotto tutto a Komoot + Connect, chiuso, rinunciando però alla gestione fine dei WP perché, per rispondere anche a @JohnnyWalker, senza fare operazioni ultra macchinose non c'è verso di avere i dati relativi ai propri WP durante la navigazione.


Un conto è avere i WP salvati sull'Instinc, un altro ad es. inserire 4 WP lungo un percorso e avere le indicazioni sui singoli WP durante la navigazione del percorso stesso.
Cosa significa? Che caricati da BC li ritrovo ma non mi dà per es. le distanze dal WP lungo il percorso?
 
Infatti ad oggi non ho trovato altro modo se non quello succitato di avere la gestione dei wp durante la navigazione. Se pianifico una camminata di 20 km non mi dispiace avere un'idea di quanto manca all'arrivo ad una determinata forcella intermedia o ad una sorgente di acqua....
Poi se c'è un metodo più semplice ben venga :)
@C2C7 : non voglio scoraggiarti a pochi giorni dal tuo recente acquisto e di sicuro son stato sfortunato io con il mio modello di instinct ma l'altimetro di questo orologio era un generatore casuale di altitudini :D
 
Oh grazie mille! Avevo trovato la posizione nel menu ma lo cercavo sotto altimetro:)
Era impostato come “auto”, che da profano sembrerebbe la soluzione più normale. Tu suggerisci di evitarlo e usare Baro da fermò e Alti in attività. Ne prendo atto e proverò ma questo significa che Auto non fa quello che ci si aspetterebbe. Sai dirmi perché ?
perchè perde metri di quota nel capire cosa sta succendo ... o mbar di barometro, quindi stara entrambi. cmq, come con ogni altri altimetro/barometro ecc, è buona norma perdere un secondo per tarare l'altitudine ogni qual volta si arrivi in un posto di quota nota, oppure tramite calibrazione automatica da gps
--- Aggiornamento ---

Un conto è avere i WP salvati sull'Instinc, un altro ad es. inserire 4 WP lungo un percorso e avere le indicazioni sui singoli WP durante la navigazione del percorso stesso.
giusto sabato ho percorso una traccia con 9 waypoint. sull'instinct mi basta vederli nella paginetta della mappa, anche perchè erano tutti punti di bivii. Con "indicazioni sui singoli WP" cosa intendi ? vederne le coordinate numeriche ? capire a che distanza si trova un waypoint da dove sei tu ? se è così, quello lo fai dalla pagina navigazione , ma non mentre sei in navigazione ( stasera cmq verifico ) .
--- Aggiornamento ---

Infatti ad oggi non ho trovato altro modo se non quello succitato di avere la gestione dei wp durante la navigazione. Se pianifico una camminata di 20 km non mi dispiace avere un'idea di quanto manca all'arrivo ad una determinata forcella intermedia o ad una sorgente di acqua....
Poi se c'è un metodo più semplice ben venga :)
@C2C7 : non voglio scoraggiarti a pochi giorni dal tuo recente acquisto e di sicuro son stato sfortunato io con il mio modello di instinct ma l'altimetro di questo orologio era un generatore casuale di altitudini :D
ti sarà capitato un sensore "fortunato" come quello del mio fenix 3

stesso problema avuto poi anche su 4 (QUATTRO) fenix 5. problema noto ma mai supportato da garmin.
 
Ultima modifica:
perchè perde metri di quota nel capire cosa sta succendo ... o mbar di barometro, quindi stara entrambi. cmq, come con ogni altri altimetro/barometro ecc, è buona norma perdere un secondo per tarare l'altitudine ogni qual volta si arrivi in un posto di quota nota, oppure tramite calibrazione automatica da gps
Grazie
 
Con "indicazioni sui singoli WP" cosa intendi ? vederne le coordinate numeriche ? capire a che distanza si trova un waypoint da dove sei tu ? se è così, quello lo fai dalla pagina navigazione , ma non mentre sei in navigazione ( stasera cmq verifico ) .
Provo a semplificare: percorso di 10km, WP intermedio CAMP lungo il percorso al km 3. Vorrei che durante la navigazione, per i primi 3km, le informazioni relative alla distanza rimanente fossero riferite al WP CAMP, dal km 3 in poi riferite al punto di arrivo. In un percorso con più WP dovrebbe passare via via al WP successivo in automatico.
223879


Io non ci sono riuscito ma so che esistono metodi (molto macchinosi) per farlo
 
Ultima modifica:
Copio incollo una risposta che avevo dato in un altro thread:
***
una soluzione testata e funzionante è quella di usare plotaroute.com con l'accortezza di disattivare l'auto plot ed inserire poi i vari waypoints e salvare il file in formato .fit e copiarlo dentro la cartella newfiles del garmin tramite copia incolla manuale e NON usando garmin connect.
Le istruzioni in inglese sono riassunte qui:
Quick todo in Plotaroute:

Create your route
Open direction list
Use Manage button and select and delete all
Use Add button to add other course points to direction list
Open Download dialogue
File type=GPS, File format=FIT, Route name='put in a name', Directions=15 m shift back, Turn warnings=0m-> Download
On watch:

Be sure that other courses/files with the same 'Route name' from above are deleted from watch in 'Courses'-folder. Maybe for this test delete all in 'Courses'-folder. It could be that you have old courses in watch with the same Route name, but different File name. Watch will only show one of the routes/courses.
Put the file in 'NewFiles'-folder
You need to have the activity that you use, set to 'Follow course'-mode, not 'Use Map'-mode. Hike settings-> Routing-> Courses = 'Follow Course'.
All other defaults
Go!

Il servizio base è già sufficiente per gestire fino ad un massimo di 5 waypoints. Il servizio premium costa 21 eur. Io sono abbonato a komoot ma non se ne viene fuori con i waypoints quindi alla scadenza di questo farò quello di plotaroute. Se pianifico un giro di 20/25 km, mi fa piacere sapere quando manca ad esempio ad una forcella o ad una sorgente di acqua.
************

Quindi il fine è quello di poter inserire dei wp lungo il tragitto che abbiamo creato ed avere da parte dello strumento gps delle indicazioni sulla distanza al prossimo wp, tempo rimanente e anche il nome mnemonico del wp stesso.
 
Che poi, secondo me è proprio un buco software, perché l’Instinct ha la funzione Next WayPoint durante la navigazione, ma decide lui quali sono i WP da mostrare, che solitamente sono punti rilevanti lungo il percorso ma non i WP creati dall‘utente.
 
Rieccoci. Sto usando il mio instinct e ho trovato conferma di molte osservazioni trovate nel forum: estrema comodità di utilizzo, ideale in abbinamento alla mappa; altimetro accettabile una volta calibrato e avviato il gps.

Ora una domanda: se ho già caricato una traccia, posso seguirla e contemporaneamente registrarla? Col mio Oregon si ed è banalissimo. Con l’instinct se avvìi la registrazione, quando provo ad avviare il “segui percorso” devo prima bloccare la registrazione. Mi sbaglio?
Altra domanda, simile. Mentre sto seguendo una traccia registrata posso tornare alla funzione orologio o alla funzione bussola o a qualsiasi altra senza interrompere la navigazione?

grazie
 
Si, puoi seguire una traccia e navigare al tempo stesso. Lo puoi fare facendo partire la registrazione di un’attività e da qui entrare in Naviga quindi selezionare il percorso, il tutto senza bloccare la registrazione.

Durante la registrazione/navigazione puoi tornare alla schermata base con Black, quindi tornare alla navigazione con GPS. Alla bussola accedi tenendo premuto ABC, ma se ti serve speso puoi configurarla anche come schermata dell’attività di navigazione.

Consiglio lettura manuale, anzi meglio, guardare qualche video tutorial su YT.
 
Era impostato come “auto”, che da profano sembrerebbe la soluzione più normale. Tu suggerisci di evitarlo e usare Baro da fermò e Alti in attività. Ne prendo atto e proverò ma questo significa che Auto non fa quello che ci si aspetterebbe. Sai dirmi perché ?
Forse su questo posso risponderti io.
In auto lui tende a considerare piccole lente variazioni di quota come variazioni barometriche: diciamo che tu sei in automobile e guidi in pianura padana, magari passando in qualche km da 100 m a 90. È interamente possibile che in modo automatico lui non consideri questa come una variazione di quota ma come un semplice aumento di pressione.

Me ne sono accorto nei miei viaggi Brescia (120 m) -Piacenza (60 m)-Torino (240 m). Calibro il mio Fenix (che in pratica è lo stesso dell'Instinct) a Brescia, poi guidando scende molto meno di quello che dovrebbe, tanto che a Piacenza segna sempre una trentina di metri in più. Poi allo stesso modo, risale piano piano e a Torino è di nuovo corretto.
C'è da dire che questo comportamento si è acuito con l'ultimo firmware, prima mi sembrava più corretto (o meno sbagliato).
 
Si, puoi seguire una traccia e navigare al tempo stesso. Lo puoi fare facendo partire la registrazione di un’attività e da qui entrare in Naviga quindi selezionare il percorso, il tutto senza bloccare la registrazione.

Durante la registrazione/navigazione puoi tornare alla schermata base con Black, quindi tornare alla navigazione con GPS. Alla bussola accedi tenendo premuto ABC, ma se ti serve speso puoi configurarla anche come schermata dell’attività di navigazione.

Consiglio lettura manuale, anzi meglio, guardare qualche video tutorial su YT.
Ieri e oggi per la prima volta ho utilizzato il Garmin in escursione.
Ho creato precedentemente la traccia gpx e poi l'ho caricata su Garmin connect. Per la traccia ho utilizzato mapy.cz ma immagino che uno valga l'altro visto che in ogni caso , a parte con il magheggio suggerito da @maxfontana , i waypoints personali non vengono considerati.
Ho fatto partire la registrazione dell'attività (escursione nel mio caso) e subito ho attivato Naviga selezionando il percorso precaricato.

Tutto ha funzionato alla perfezione a parte il fatto che ogni tanto mi venivano segnalati, così random, degli avvisi di svolta con un riferimento numerico che presumo fossero i metri alla svolta.
Come si possono disattivare questi avvisi ? Considerando che il sentiero era senza incroci o deviazioni, gli avvisi erano parecchio fastidiosi.. unica voce simile che ho trovato nelle impostazioni del navigatore è la disattivazione del "fuori percorso" , voce che era già disattivata.

Un'altra perplessità: durante l'attività, quando lo schermo va in time out e si oscura, al movimento del polso/riattivazione tramite tasto , non viene visualizzata l'ultima pagina dati visualizzata né la pagina dati impostata come "prima" nell'elenco dell'attività, ma sempre una prestabilita (non da me). Non capisco quale sia la ratio o la regola del sw nel visualizzare quale pagina dati o se ci sia un modo per impostare una determinata pagina dati alla riattivazione dello schermo.
Ho provato anche a cancellare quella pagina dati che il sw sceglie di visualizzare ma comunque ne viene mostrata sempre un'altra a sua scelta ..
 

Discussioni simili



Alto Basso