Escursione Valle Oscura... per tacer del cane

Fosso del Mandrione e Valle Oscura
Quota
319 m
Data 18 agosto 2019
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello 135 m
Distanza 13,22 km
Tempo totale 3:30 h
Cartografia IGM 137 II NO Soriano nel Cimino
Descrizione Dalla Chiesa di Sant’Eutizio (297 m) per la Torre Santa Maria di Luco (301 m, +45 min.), il Fosso del Mandrione, la prima Diga poligonale (281 m, +45 min.), la seconda Diga poligonale (262 m, +10 min.), la Chiesa rupestre (284 m, +10 min.), la Necropoli delle Rottelle (296 m, +5 min.), la Valle Oscura e Sant’Eutizio (+1,35 h). Interessante percorso naturalistico e archeologico su sentieri abbandonati e sterrate con alcuni punti di orientamento problematico. Motivi di interesse concentrati soprattutto nella sezione nord del percorso.
https://www.montinvisibili.it/valle-oscura
 

Allegati

Complimenti per la realizzazione e per la "scoperta"!

Non avevo mai sentito parlare di "diga poligonale" cercando su internet trovo riferimenti solo a queste due, come se si trattasse di una particolarità esclusiva di quel luogo mi chiedo se la particolarità è nella denominazione (magari ce ne sono altre ma si chiamano diversamente) o nella tecnica costruttiva.

C'é una "recensione" su tripadvisor scritta da una persona che mostra una certa competenza mentre non ce n'é (stranamente) traccia su wikipedia.

https://www.tripadvisor.it/ShowUserReviews-g2205532-d12211276-r464078261-Diga_Poligonale-Vasanello_Province_of_Viterbo_Lazio.html#REVIEWS
 
Complimenti per la realizzazione e per la "scoperta"!

Non avevo mai sentito parlare di "diga poligonale" cercando su internet trovo riferimenti solo a queste due, come se si trattasse di una particolarità esclusiva di quel luogo mi chiedo se la particolarità è nella denominazione (magari ce ne sono altre ma si chiamano diversamente) o nella tecnica costruttiva.

C'é una "recensione" su tripadvisor scritta da una persona che mostra una certa competenza mentre non ce n'é (stranamente) traccia su wikipedia.

https://www.tripadvisor.it/ShowUserReviews-g2205532-d12211276-r464078261-Diga_Poligonale-Vasanello_Province_of_Viterbo_Lazio.html#REVIEWS
In effetti la notazione più corretta potrebbe essere "diga di massi poligonali". A parte i pochi riferimenti sul web, io l'ho letto solo sul cartello posto lungo il percorso.
Comunque la Tuscia non smette mai di stupirmi. Sono 53 anni che la bazzico e scopro ancora cose nuove.
 
Fosso del Mandrione e Valle Oscura
Quota
319 m
Data 18 agosto 2019
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello 135 m
Distanza 13,22 km
Tempo totale 3:30 h
Cartografia IGM 137 II NO Soriano nel Cimino
Descrizione Dalla Chiesa di Sant’Eutizio (297 m) per la Torre Santa Maria di Luco (301 m, +45 min.), il Fosso del Mandrione, la prima Diga poligonale (281 m, +45 min.), la seconda Diga poligonale (262 m, +10 min.), la Chiesa rupestre (284 m, +10 min.), la Necropoli delle Rottelle (296 m, +5 min.), la Valle Oscura e Sant’Eutizio (+1,35 h). Interessante percorso naturalistico e archeologico su sentieri abbandonati e sterrate con alcuni punti di orientamento problematico. Motivi di interesse concentrati soprattutto nella sezione nord del percorso.
https://www.montinvisibili.it/valle-oscura
Grazie, bel cammino e molto interessante anche il sito, ci sono molte traccie interessanti
 
Ma quanto gli piace ai cani a fare i cani?!? Dopo 10 anni che pianifico o improvviso escursioni con la mia Lupa sarà ed è stato sempre difficile farne a meno. Mi mancano veramente tanto il suo naso e le sue orecchie quando non la porto con me. Penso a Soldatino ogni tanto e come si è fatto un escursione per cani decisamente allenati e con gambe più lunghe.... Eppure aveva un passo inesorabile e un portamento da vero generale napoleonico. Anche Zoe, la"volpe", è diventata una segugia di sentieri e tutto ciò che si muove formidabile, un vero portento che permette di sentire animali che non avremmo notato noi umani. Sempre appagante esplorare. Grazie della condivisione e complimenti come sempre Presidente.
 
Ma quanto gli piace ai cani a fare i cani?!? Dopo 10 anni che pianifico o improvviso escursioni con la mia Lupa sarà ed è stato sempre difficile farne a meno. Mi mancano veramente tanto il suo naso e le sue orecchie quando non la porto con me. Penso a Soldatino ogni tanto e come si è fatto un escursione per cani decisamente allenati e con gambe più lunghe.... Eppure aveva un passo inesorabile e un portamento da vero generale napoleonico. Anche Zoe, la"volpe", è diventata una segugia di sentieri e tutto ciò che si muove formidabile, un vero portento che permette di sentire animali che non avremmo notato noi umani. Sempre appagante esplorare. Grazie della condivisione e complimenti come sempre Presidente.
Grazie @Leo da solo. Non c'è che dire: le passeggiate col quattro zampe hanno una marcia in più. Solo che ora, dopo che ho portato fuori la mia nel finesettimana, sembra un cespuglio rotolante per quanti semini ha aggrovigliati nel pelo.
 
Grazie @Leo da solo. Non c'è che dire: le passeggiate col quattro zampe hanno una marcia in più. Solo che ora, dopo che ho portato fuori la mia nel finesettimana, sembra un cespuglio rotolante per quanti semini ha aggrovigliati nel pelo.
Il mio Peppino (meticcetto di 10 kg figlio di meticci), quando andiamo per boschi e cime, va in avanscoperta e, quando giunge ad un bivio, si ferma ed aspetta che gli indichi se andare a destra oppure a sinistra. Alla fine, se totalizzo 20 km, per lui posso aggiungere un 30/40 % in più.
E non si ferma mai...
 

Allegati

Il mio Peppino (meticcetto di 10 kg figlio di meticci), quando andiamo per boschi e cime, va in avanscoperta e, quando giunge ad un bivio, si ferma ed aspetta che gli indichi se andare a destra oppure a sinistra. Alla fine, se totalizzo 20 km, per lui posso aggiungere un 30/40 % in più.
E non si ferma mai...
Ahahah la mia lupa anche faceva così. Adesso, e non chiedermi come, ad un bivio sa già dove voglio andare anche se ho appena deciso.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso