• Informiamo tutti gli utenti che attualmente abbiamo un problema sul server che non ci permette di inviare e ricevere e-mail. Pertanto momentaneamente non è possibile effettuare nuove registrazioni e ricevere notifiche via mail. Stiamo provvedendo per risolvere il malfunzionamento nel più breve tempo possibile.

Recensione Vango Blade 200

Comunque per il montaggio, da solo, ci avrò impiegato al massimo 10 minuti ed era la prima volta, col telo non accoppiato e con pause per permettere di scattare le foto...quindi direi che la facilità di montaggio sia già ottima così...
 
Beh si è un'aspetto da prendere in considerazione,se ben fatto il fondo della manica dell'arco non credo che si possa rompere così facilmente.
La mia lightent ha un paio d'anni,ed il fondo del canale è ben rinforzato da un tessuto molto spesso,a vederlo così direi che ce ne vuole prima che si buchi.
 
Purtroppo avevo messo anche un sottile ( 1 mm ) tappino di gomma alla fine del tubo di alluminio e nonostante abbia sempre posizionato la tenda su prati puliti dopo una decina di uscite in 3 anni e'successo.
Ripeto sara'stata sfortuna o difetto della mia tenda,chissa'
 
ma la tua era rossa o verde o la versione prima grigia/rossa?
se mi dici che era quella grigia/rossa magari era fatta diversa e poi in seguito si sono ravveduti e hanno rinforzato quel punto.
 
ma la tua era rossa o verde o la versione prima grigia/rossa?
se mi dici che era quella grigia/rossa magari era fatta diversa e poi in seguito si sono ravveduti e hanno rinforzato quel punto.
Lightent 2 Anno 2010 Rosso/Nera la versione prima delle ultime fire retardant adesso in produzione ma dello stesso colore
 
Ciao, sto rivalutando anch'io queste tende mi sembrano abbastanza robuste, hai già avuto modo di provarla?? Io ho un svalbadr 2, che ha un peso decisamente sostenuto, ma non la cambio finchè non diventa un rottame, e poi ho una Salewa finch 2 che tutto sommato è carina pesa poco 2.2, è poco ingombrante e se tiro via paletti dalla sacca riesco a farla diventare ancora più piccola, e poi come valore aggiunto ha due bei absidi. L'ho comprata 160 euro ed è ancora nuova ed ho visto che la vango 200 costa sulle 120 euro vorrei vendere la Salewa e prendere la vango, mi dai un consiglio personale??
 
Ciao, avrei dovuto provarla la settimana scorsa percorrendo una parte di via Francigena in Toscana, ma la sera prima di partire la mia pelosa si è sentita male ed è saltato tutto.

Consigli particolari non saprei, le mie valutazioni al momento le ho scritte tutte nella recensione, speriamo di riuscire a provarla presto...anche se purtroppo la pelosa non migliora :(

Comunque secondo me, che il rapporto qualità-prezzo è più che buono così come prima impressione.

Scusami se non posso esserti maggiormente di aiuto al momento.

Saluti.
 
ciao mummia, stai tranquillo, anzi ieri sera ho riletto le i post e ho provato a farmi un idea ben o male di quello che potrebbe essere la tenda...certo vederla montata e quanto meno poterla toccare per sentire la qualità, se ti da quel senso di robustezza che ti da in foto..cmq se riesco a vendere bene la mia Salewa credo che farò l'acquisto..le recensioni alla fine ne parlano bene. Mi dispiace per la cagnolina...comincia a farsi sentire l'età? Anch'io ho una cagnolina, Layla..la porto sempre come ci sono affezionatissimo, parto spesso da solo ed e sempre la mia compagna di escursioni.....però dorme fuori al massimo nell'altro abside:lol:!! Ciao mummia grazie ancora..e auguri per la pelosa!!!
 
grazie mummia per la bella recensione fatta in modo dettagliato e completo. Sei stato di grande aiuto e dopo aver letto il testo sono sempre più intenzionato all'acquisto.

la pelosa si è ripresa e hai avuto modo di provare la tenda sul campo?

Ciao
Simone
 
Ciao ragazzi e scusate se non posso essere maggiormente di aiuto, ma con la pelosa purtroppo ancora non ho risolto, tutti gli esami al momento risultano negativi quindi proseguiremo con altre ricerche, per ora fa flebo due volte al giorno, quindi la mia vita e il mio tempo libero adesso è tutto dedicato a lei...è giovane, ha voglia di vivere ed è sempre stata gioiosa e lotteremo insieme fino all'ultimo!

Vi prometto che appena la testerò, spero presto e con lei vi aggiornerò sulla tenda!

Saluti e grazie a tutti!
 
recensione aggiuntiva

Sperando di fare cosa gradita e per non aprire un altro post inserisco una piccola recensione della tenda in questione: Vango Blade 200.

La tenda l'ho acquistata da Amorini, rivenditore ufficiale per l'Italia della Vango. Ho preferito l'acquisto in patria per diversi motivi, primo fra tutti la possibilità di avere un contato diretto in Italia in caso di problemi, rotture e un'assistenza più immediata. L'ho pagata 125€.

Il promo impatto è ottimo, la tenda sembra davvero di buona fattura, i materiali resistenti e una gran cura nei dettagli.
L'ho montata subito (la voglia era troppa) sul giardino di casa e la cosa che prima fra tutte mi ha entusiasmato è stata l'abitabilità.
I miei trekking per la maggior parte lì faccio in coppia quindi avevo bisogno di una tenda comoda ma allo stesso tempo compatta e credo di averla trovata. A mio avviso ci stanno anche un po' di attrezzature all'interno oltre i due occupanti.
Uno dei motivi principali che mi ha portato ad acquistare la Blade 200 (oltre al peso contenuto di 2,1 kg) a discapito di altre tende come la Banshee 200 o la ferrino Lightent 2 era la possibilità di avere una buona abitabilità e un catino nel quale, in caso di necessità, poter cucinare qualcosa. Beh, anche in questo caso la tenda ha assolto ai suoi compiti infatti ho fatto bollire mezzo litro d'acqua (fornello campingaz) nell'abside e il calore prodotto non ha dato problemi. I teli sono rimasti belli freschi per via della buona circolazione d'aria. Il fatto di poter aprire a metà l'abside è davvero utile. Si tiene chiusa la parte dove arriva la pioggia e l'atra si apre per far circolare aria così da non rischiare che l'abside si scaldi eccessivamente. Potete vedere nelle foto la prova con il fornello.

Passiamo alla stabilità. Uno dei pochi punti che mi facevano desistere dall'acquisto era proprio la forma della tenda. A vederla può dare l'idea di una vela che raccoglie il vento. La mia paura è che con eccessive raffiche di vento la struttura non regga ma, una volta montata e messa in tensione con tutti i sui tiranti e picchetti l'idea che si ha è di una struttura davvero solida e resistente. Comunque per precauzione cercherò sempre di montarla in punti che siano abbastanza riparati (di certo non in una sella o forcella). Per il discorso pioggia vi saprò dire dopo che mi sarò fatto una notte sotto un'acquazzone..:biggrin:

Che dire quindi. Per ora l'idea che mi sono fatto è che ci si trova davanti ad una tenda fatta bene e sulla carta performante. Non resta che provarla sul campo. Appena ne avrò la possibilità vi farò sapere come risponde alle intemperie.

Sperando d'essere stato utile saluto tutti.
Simone
 

Allegati

un catino nel quale, in caso di necessità, poter cucinare qualcosa. Beh, anche in questo caso la tenda ha assolto ai suoi compiti infatti ho fatto bollire mezzo litro d'acqua (fornello campingaz) nell'abside e il calore prodotto non ha dato problemi.

Grazie! Mi interessava molto anche questo aspetto e non ero ancora riuscito a testarla...l'hai fatto tu, quindi buon per me e buon per tutti quelli desiderosi di maggiori info!

La recensione si arricchisce sempre più ed io ancora non posso provarla...:(

Grazie ancora Simone1389!
 
figurati Mummia. è grazie alla tua recensione che mi sono deciso definitivamente ad acquistare la Blade.

Sembra davvero ben fatta e sono felice della scelta. probabilmente la testerò sul campo questo fine settimana. Se va in porto l'uscita vi aggiorno su come è andata.
Ti auguro di riuscire presto anche tu a provarla all'aria aperta.

Ciao ciao,
Simone
 
ciao grazie lo stesso, mi sembra una tenda interessante (assieme ad altre mille)! spero che la tua amica a 4 zampe si sia ripresa!
 
ciao Simo92. Si ho avuto modo di provarla in due trekking fatti tra settembre e ottobre. Mi sono trovato molto bene. L'abitabilità è ottima e risulta molto facile e veloce da montare. Come condensa interna non c'è male...la mattina al risveglio un po' di umidità tra il telo interno e il sovratelo c'era ma è normale in tende così piccole...considera che abbiamo anche dormito in due e per tutta la notte c'è stata nebbia quindi l'umidità era elevatissima. Tutti questi fattori non hanno favorito certo la ventilazione all'interno della tenda....
rimango a disposizione se hai altre domande...

Simone
 
grazie simone! hai preso vento? tiene bene la struttura? so che non ha le falde, ma è abbastanza "isolata" o si viene a creare molta corrente? scusa per le domande ma sarei al primo acquisto e vorrei limitare i danni, sto guardando dalle autoportanti alle tende da utilizzare con i bastoni da trekking (o quelli dedicati) e la blade mi sembra una giusta via di mezzo.
 
vento per ora non ne ha preso molto...ciò che posso dirti è che il sovratelo, se ben teso, arriva quasi a livello terreno quindi pur non avendo le flde a terra non credo si insinui moltissima aria da sotto. Io comunque preferisco sempre montare la tenda in posti un po' riparati (evito gole e forcelle) dove non ci sia troppo vento... la struttura risulta molto solida con tutti i tiranti al suo posto e usando tutti i ganci e i dispositivi che ci sono. Mi è piaciuto subito il sistema di tensionamento dei teli inoltre, pur avendo un solo palo centrale, la struttura è ben studiata e regge bene.
Ovviamente non essendo una tenda autoportante devi assicurarti che il terreno permetta di piantare tutti i picchetti in dotazione. Se anche solo un tiante non è ben fisso la struttura perde la sua forma e quindi anche la stabilità...basta solamente avere un'attimo di premura nel controllare il terreno prima di montare il campo...

Simone
 

Discussioni simili


Alto Basso