Escursione Velino in notturna

Parchi d'Abruzzo
Parco Regionale Sirente-Velino
Dati

Data: 12/10/2019
Regione e provincia: Abruzzo
Località di partenza: S. Maria in Valle (Rosciolo)
Località di arrivo: S. Maria in Valle (Rosciolo)
Tempo di percorrenza: 12h
Chilometri: 17,7
Grado di difficoltà: EE
Descrizione delle difficoltà: Dislivello, orientamento in notturna
Periodo consigliato: Estate, ma per chi sa che fa anche d'inverno.
Segnaletica: buona e presente, ad eccezione del monte Rozza dove però basta seguire la cresta.
Dislivello in salita: 1550 ca.
Dislivello in discesa: idem.
Quota massima: 2486 m slm.
Accesso stradale: S. Maria in Valle (Rosciolo)

Descrizione

Canzone nella testa:
Roberto Vecchioni, Canto notturno (di un pastore errante dell'aria).

Impegni vari, voglia di una notte in montagna, l'inverno che arriva con l'estate che continua, la voglia di avere uno zaino leggero, il rifugio di Sevice pieno mi spingono a pianificare la prima notturna della mia vita. Destinazione: l'alba sul Velino.
Gruppo eterogeneo di 4 persone, arriviamo a Rosciolo poco prima della mezzanotte. Ho preso i tempi un po' larghi, non fidandomi della velocità di un nuovo componente del gruppo. E poi, è la prima volta che salgo sul Velino da qui.
E' notte, fonda. Ma non scura. La luna piena e il cielo terso illuminano il nostro cammino sulla strada che porta al passo Le Forche dal parcheggio, tanto da rendere inutili le lampade nei tratti esposti al cielo. Sopra di noi la sagoma del Velino appare confusa. Ma c'è, si vede. Sarà il nostro punto di riferimento. Arriviamo al passo e fatichiamo un po' a imboccare il sentiero nel prato. Con l'aiuto del gps e la cartografia OSM non ci sono però problemi particolari. Saliamo con calma, senza fretta. Quando ci si muove fa caldo, tanto che i calorosi del gruppo, me incluso, stanno in mezze maniche. Strano, per essere metà ottobre. Il sentiero ci porta dopo qualche ora alla fonte di Sevice. Nonostante la luna, un tappeto di stelle semina il cielo sopra il monte. Riempiamo le borraccie e faccio qualche foto.



Saliamo ancora un po' e arriviamo al Rifugio. E' presto, sono da poco passate le 3. Le prime luci dell'alba saranno verso le 6. Ci rintaniamo nel locale invernale, dove mangiamo i panini. Qualche chiacchiera. Fa freddo. Ci appisoliamo sulle brande, ma fa sempre più freddo, anche se ci copriamo con tutto quel che abbiamo. Calza maglia, maglietta termica, pile, giacca, guanti, cappello, sciarpa. Non c'è niente da fare: la notte, fermi, fa freddo. Alle 5 ci rimettiamo in cammino. Si sentono i versi di qualche animale, forse un cervo. La luna, invece, sta tramontando. E' diventata rossa e ci sta lasciando dietro i monti, verso casa, verso Roma.
Lei ci lascia e si illuminano le stelle, in uno spettacolo meraviglioso. Presto, col cammino, farà di nuovo caldo. Attacchiamo l'ultima salita vetta con le prime luci dell'alba che spuntano dietro i monti.




Questa foto mi ricorda qualcuno... E anche i @Montinvisibili dietro dovrebbero essere gli stessi.
Che per caso, alla fine, ci siamo incrociati veramente? :biggrin:
(La foto è specchiata)









E' veramente uno spettacolo quel che si vede dalla cima. Faccio foto a raffica... fino a quando mi accorgo di aver lasciato la sensibilità ISO delle foto alle stelle di poco prima sporcandole di rumore. Mi maledico, ma tant'è. Ho perso l'attimo.
Discesa per la via dell'andata fino al rifugio. Poi per la cresta del monte Rozza e per il sentiero di cresta che poi torna placido al passo, regalandoci visioni magnifiche del Murolungo e della Val di Teve col vestito autunnale.
Avvistati grifoni e camosci.

 
Ultima modifica:
Ah, ah... mi hai riportato ai tempi che di notturne al Velino ne facevo un l'anno, anche d'inverno e con la neve. Mi sembra che questa prima ti sia riuscita magnificamente.
La mia similissima foto non è da lì, ma nello stesso territorio e anche la mia è riflessa: dal Rifugio Sebastiani.
https://www.montinvisibili.it/traversata velino
Sì, avevo letto il racconto di quel tuo trekking e mi ricordavo che la foto fosse lì in zona :)
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso