VETRINA: Postate qui le vostre lame

Bravissimo!
Molto bello!
Grazie! Ne ho fatti diversi... questo è quello meglio riuscito anche per resa sul campo. 9cm di lama, "banale" acciaio C70, 3mm di spessore, manico in noce, spaziatori gialli in fibra vulcanizzata, pin in ottone. Ormai ha un annetto e ci ho fatto di tutto nel bosco: ha retto bene sia come filo che alle botte sul dorso per spaccare qualche tronchetto. Indurimento fatto "a occhio" in modo decisamente artigianale con una forgetta fatta con blocchi di Ytong (Calcestruzzo cellulare) e un paio di cannelli a propano, rinvenimento nel forno di casa.... dopo un po' di lame riuscite male in precedenza, questa è andata bene.... alla fine usando sempre lo stesso acciaio e facendo l'occhio al colore che prende in forgia, qualche buon risultato si ottiene.
Qui sotto invece metto un esperimento riuscito male.... tempra sbagliata e al primo tentativo di raddrizzare la lama che si era un po' storta nel raffreddamento, s'è spaccata....
 

Allegati

  • P_20220309_192115_1.jpg
    P_20220309_192115_1.jpg
    102,7 KB · Visite: 44
Ultima modifica:
Vabbè... ci ficco anche uno di quelli che mi sono fatto da solo... Questo non lo trovate in nessun negozio, non c'è su Amazon e non ha prezzo. :D
Vedi l'allegato 245212
beh mica male..

complimenti!
--- ---

Qualche fotina del mio nuovo puukko manicato e foderato da me.

È il primo che faccio, tantissimi errori/orrori.

Le cose buone sono 3

Il manico è stracomodo
Il fodero ha un’ottima ritenzione
Ho imparato un sacco


CE90AF1D-8BC0-416F-8407-00754BCECC5E.jpeg
F22E66CF-5873-45E0-A487-EA1D51592267.jpeg
BF8A3EBA-ACAF-4181-A645-80B61FD6E4DC.jpeg
2C2D08A8-9EB2-4733-8F53-A2FAFAC06BD5.jpeg
5545DB7E-E9F5-464D-A206-C4AE4E719855.jpeg
 
Ultima modifica:
Grazie! Ne ho fatti diversi... questo è quello meglio riuscito anche per resa sul campo. 9cm di lama, "banale" acciaio C70, 3mm di spessore, manico in noce, spaziatori gialli in fibra vulcanizzata, pin in ottone. Ormai ha un annetto e ci ho fatto di tutto nel bosco: ha retto bene sia come filo che alle botte sul dorso per spaccare qualche tronchetto. Indurimento fatto "a occhio" in modo decisamente artigianale con una forgetta fatta con blocchi di Ytong (Calcestruzzo cellulare) e un paio di cannelli a propano, tempra nel forno di casa.... dopo un po' di lame riuscite male in precedenza, questa è andata bene.... alla fine usando sempre lo stesso acciaio e facendo l'occhio al colore che prende in forgia, qualche buon risultato si ottiene.
Qui sotto invece metto un esperimento riuscito male.... tempra sbagliata e al primo tentativo di raddrizzare la lama che si era un po' storta nel raffreddamento, s'è spaccata....
complimenti per il lavoro e per l'onesta' di mostrare questo tuo errore :si:
 
@Kaneda986 Complimenti davvero! Manicatura che mi pare venuta benissimo! Non ho mai fatto un manico in dischi di cuoio... ne ho usati solo come separatori fra due essenze diverse di legno ma mai da soli... prima o poi devo farlo anche io! Ma credo sia bello se, come nel tuo caso, ci sono dischi di cuoio di diverso colore...
p.s. anche il fodero è bello! Nella tradizione dei pukko!
 
@Kaneda986 Complimenti davvero! Manicatura che mi pare venuta benissimo! Non ho mai fatto un manico in dischi di cuoio... ne ho usati solo come separatori fra due essenze diverse di legno ma mai da soli... prima o poi devo farlo anche io! Ma credo sia bello se, come nel tuo caso, ci sono dischi di cuoio di diverso colore...
p.s. anche il fodero è bello! Nella tradizione dei pukko!

Grazie!

si in realtà è stato fatto tutto con materiali di recupero, tranne il cuoio per il fodero che ho comprato appositamente.

il cuoio per il manico l'ho recupero da scarti di vari calzolai, erano di 2 conce diverse, quindi ho provato a alternarli per fare un effetto diverso.

il tutto è molto grezzo, ma è un coltello che deve lavorare
 
Grazie!

si in realtà è stato fatto tutto con materiali di recupero, tranne il cuoio per il fodero che ho comprato appositamente.

il cuoio per il manico l'ho recupero da scarti di vari calzolai, erano di 2 conce diverse, quindi ho provato a alternarli per fare un effetto diverso.

il tutto è molto grezzo, ma è un coltello che deve lavorare
Be'... se fossero stati dischi tutti uguali sarebbe venuto peggio, secondo me. E' proprio l'alternanza di colori che fa quel manico bello. Grezzo... mah... diciamo che non è rileccato come certi pukko fatti per essere venduti ai collezionisti ma, se devo dirti quel che penso, un vero pukko DEVE essere così come lo hai fatto, poco rileccato, pratico e da usare sul campo.
 
Io sono alle prese per questo,... ma seguendo le mie filosofie e dovendoci tagliare solamente qualche ramo, tronchetto,... non ci perdo troppo tempo con questioni legate alla tempra, ecc... Ripulendolo sono venute fuori parecchie "cosucce" che però sistemo con qualche punto di saldatura, una smerigliata, una rimanicata, un'affilatura pratica e via di boschi e natura ;)
 

Allegati

  • LUCA4652.JPG
    LUCA4652.JPG
    162,4 KB · Visite: 45
  • LUCA4650.JPG
    LUCA4650.JPG
    320,8 KB · Visite: 45
  • 6.JPG
    6.JPG
    435,4 KB · Visite: 46
  • 1.JPG
    1.JPG
    315,6 KB · Visite: 47
Io sono alle prese per questo,... ma seguendo le mie filosofie e dovendoci tagliare solamente qualche ramo, tronchetto,... non ci perdo troppo tempo con questioni legate alla tempra, ecc... Ripulendolo sono venute fuori parecchie "cosucce" che però sistemo con qualche punto di saldatura, una smerigliata, una rimanicata, un'affilatura pratica e via di boschi e natura ;)
vogliamo vederlo finito però!
 
vogliamo vederlo finito però!
Certamente, quando sarà finito, non mi dò una tempistica precisa,... Ma come ho sempre fatto, condividerò il risultato. Ho appena ricevuto anche una bella fetta di Teak per il manico,...
Ma di sicuro non sarà un qualcosa di rifinito, luccicande, precisino,... proprio per gli scopi di utilizzo che ho descritto e perché non fà parte delle mie filosofie.
--- ---

I miei lavori sono di questo genere,... Piuttosto grezzi ;) https://www.avventurosamente.it/xf/threads/restauro-mannaia.59007/#post-1052991
 
Io sono alle prese per questo,... ma seguendo le mie filosofie e dovendoci tagliare solamente qualche ramo, tronchetto,... non ci perdo troppo tempo con questioni legate alla tempra, ecc... Ripulendolo sono venute fuori parecchie "cosucce" che però sistemo con qualche punto di saldatura, una smerigliata, una rimanicata, un'affilatura pratica e via di boschi e natura ;)
Questo immagino che sia già temprato. L'importante è non usare metodi troppo aggressivi per restaurarlo... intendo che non va fatto scaldare al punto di rovinare la tempra... ma immagino che tu lo sappia...
 
Sì, penso che sia già temprato ma essendo parecchio vecchiotto e parecchio usato non mi stupirei che chì lo usò a suo tempo, ci girò la legna nel fuoco ;) Per come si comportano alcune parti. Però sì, ne sono consapevole ma non mi crea molti problemi, nel senso che anche se dovesse perderla a livello pratico non mi crea "problemi", ovviamente non ci andrò pensate senza la necessità di farlo ;) Soprattutto non dovendolo vendere non devo preoccuparmi di rispettare determinati "standard" ;)

Domani proseguo,... peccato che la notte non si possa far rumore, ahah

GRAZIE :si:;)
--- ---

vogliamo vederlo finito però!
LUCA4676.JPG LUCA4680.JPG
 
Ultima modifica:
Sì, penso che sia già temprato ma essendo parecchio vecchiotto e parecchio usato non mi stupirei che chì lo usò a suo tempo, ci girò la legna nel fuoco ;) Per come si comportano alcune parti. Però sì, ne sono consapevole ma non mi crea molti problemi, nel senso che anche se dovesse perderla a livello pratico non mi crea "problemi", ovviamente non ci andrò pensate senza la necessità di farlo ;) Soprattutto non dovendolo vendere non devo preoccuparmi di rispettare determinati "standard" ;)

Domani proseguo,... peccato che la notte non si possa far rumore, ahah

GRAZIE :si:;)
--- ---


Vedi l'allegato 245344 Vedi l'allegato 245345
E ora bisogna farlo lavorare !!
 
Avresti dovuto comprarla prima!
Veramente!
Un filo di "fabbrica" che molti blasonati coltelli spesso e volentieri si sognano.
Un ergonomia e un bilanciamento che ragazzi! Non ho parole.
Un attrezzo che ha il fascino di altri tempi...
Adesso che ho tessuto queste lodi spero che non mi trovi con qualche pezzo di lama che salta al primo utilizzo!:rofl::rofl::rofl:
A qualcuno è successo!
 
Corso di Orientamento
Alto Basso