Escursione Vi presento Canate

29/11/2020
Liguria
Canate di Marsiglia

Canate di Marsiglia, un piccolo borgo, nascosto, all'interno della Liguria. In lontananza si potrebbe pensare un paesino abbandonato/fantasma, niente di più falso.. Una volta che si raggiunge Canate, ci si ritrova in un luogo dove la vita non ha mai smesso di fermarsi. Ci si viene accolti come un fratello, un amico, dal caro Francesco (uno degli abitanti di Canate), che non esita ad offrire ad ogni visitatore, il suo tè alla menta. La vita nel paese, scorre in maniera lenta e semplice, fatte di piccole cose, essenziali. Una piccola realtà, rimasta in piedi dai pochi abitanti di Canate e da chi.. ogni tanto si concede un ritorno alla vita pura e sincera.

**a Canate serve un decespugliatore** per chi volesse contribuire alla spesa, una semplice offerta, può rivolgersi direttamente a Francesco che si trova a Canate. l'iniziativa di quest'offerta è da parte mia e di un mio amico, vuole essere un modo per ringraziare gli abitanti di Canate grazie e buona visione!


 
Complimenti, pochi e semplici frame che suscitano emozioni . Un corto che fa capire l abissale differenza fra i luoghi a misura d uomo che ci riconnettono con la natura e le cittá caotiche portatrici di estraniamento.
 
Complimenti, pochi e semplici frame che suscitano emozioni . Un corto che fa capire l abissale differenza fra i luoghi a misura d uomo che ci riconnettono con la natura e le cittá caotiche portatrici di estraniamento.
ti ringrazio del commento, l'ho apprezzato molto.
Ormai è da qualche anno che vado a Canate, sia per salutare Francesco e Fabio, sia per ricordarmi dei veri valori che ci appartengono.

Consiglio a tutti gli avventurosi, di andare a Canate, per una breve sosta, oppure per fermarsi più giorni, con la possibilità di dormire in stanze messe a disposizione per chi si ferma.

Ogni anno c'è sempre qualcuno che si ferma giorni, mesi o anni, per imparare qualcosa di nuovo, ma anche chi si ferma per altre ragioni, non importa quale siano.

Ed è proprio qui la bellezza di Canate, non nella sua solitudine, ma da chi ti accoglie in questo fantastico paese.
 
interessante :) quanta gente ci vive ancora? eta' media?

chissa' quanti paesini come quello tornerebbero a vivere semplicemente portandogli una strada, una linea in fibra (puoi metterla giu' mentre asfalti) e qualche negozio e scuola che non siano troppo lontano.
 
interessante :) quanta gente ci vive ancora? eta' media?

chissa' quanti paesini come quello tornerebbero a vivere semplicemente portandogli una strada, una linea in fibra (puoi metterla giu' mentre asfalti) e qualche negozio e scuola che non siano troppo lontano.
Canate, è un borgo isolato e chi vive li, vuole rimanere cosi, dove l'unico collegamento è il sentiero.
in realtà chi vive fisso li sono 4-5 persone, Francesco è uno dei meno giovani :) 50 anni circa, è il primo ad accogliere ogni escursionista, raccontando storie e offrendo sempre un caffe o un tè, poi c'è un ragazzo Fabio circa 35 anni, e altri 2-3 abitanti comunque non più sotto di quest'età..

Come dicevo c'è sempre un via vai di gente nuova, di recente un ragazzo dalla Svizzera si è fermato li da un annetto, facendosi il suo orto, la birra :) cose cosi..
un altro ancora è andato a Canate per farsi insegnare da Francesco come tirare su un muro a secco

Inoltre a Canate c'è corrente, grazie agli abitanti di Marsiglia che hanno regalato a loro dei pannelli solari.
Per questo dopo aver saputo da Francesco che era in cerca di un decespugliatore "buono" ho cercato di farmi venire un idea su come poterlo aiutare con i miei mezzi, Francesco inoltre non è assolutamente il tipo che chiede soldi, anzi.. quello che può offre, è tutta un iniziativa mia
--- Aggiornamento ---

questo è il paese, come puoi notare la possibilità di renderlo più civilizzato è impossibile. Forse meglio cosi, incontaminata.

Canate come dice proprio Francesco, è una vera scuola per chi ha voglia di viverla
 

Allegati

Ultima modifica:
Interessante. Cercherò di passarci un giorno, essendo non troppo distante.
te lo consiglio, ci sono vari sentieri per arrivarci, tra cui:
-san martino di struppa-canate
-anello san martino di struppa-monte alpesisa-canate-san martino di struppa
-marsiglia-canate (sentiero breve)
-sentiero dei 1000 scalini
 


Alto Basso