Proposta Via degli dei o trekking sull'Appennino tosco Emiliano

Ciao. Sono nuovo sul forum. Vorrei proporre di fare la via degli dei dopo/verso il 7 luglio. Classica divisione in 5 tappe, con la tenda (io ho un tarp) per tenere bassi i costi e stessa cosa per i pasti, al massimo ci si concede una o due cene in locanda. L'idea è quella di viaggiare leggeri godendosi anche l'esperienza.
Alternativa : si potrebbe anche fare un altro percorso sull'Appennino ma non conosco percorsi/bei giri (avevo dato un'occhiata alla zona dei laghi di brasimone e suviana e non mi sembrava male).
P. S. Io sarei da solo per ora e cercavo appunto compagnia altrimenti me la farò in solitaria haha
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.
Diamine io in quei giorni sono a fare il cammino dei briganti tra lazio e abruzzo... parto sabato notte.....
più avanti, se organizziamo altro, sicuramente ci saró!
 
Parrebbe interessante, ma io vengo da Padova, lontanuccio...
Eh si in effetti. Più che altro che se partissi la mattina presto col treno poi tutto slitterebbbe e ci ritroveremo a fare tappa sotto il sole. Sara per un'altra volta
--- Aggiornamento ---

N
Diamine io in quei giorni sono a fare il cammino dei briganti tra lazio e abruzzo... parto sabato notte.....
più avanti, se organizziamo altro, sicuramente ci saró!
Non lo conosco. È un sentiero impegnativo?
 
è un giro ad anello di 100km circa che si sviluppa dagli 800 ai 1300 metri.... è l prima volta che lo faccio, quindi non saprei se è impegnativo o meno, sicuramente a livello di pendenze non sarà complicato ... lo faró tutto zaino in spalla con tenda ecc....
 
La via degli dei è abbastanza impegnativa, molti sali e scendi.. il fatto che tu lo voglia fare in tarp/tenda è una bella impresa, però in tutta onestà spero che tu non soffra io caldo, perchè a parte la zona della futa, che siamo a cavallo dei 1000 MT circa, il resto è su quote che oscillano dai 300 ai 700 MT, e di giorno , almeno nelle scorse settimane, si toccavano i 34/38 gradi in città, su cammini così sei sempre a cavallo dei 28/30 gradi come ridere... Io ho fatto 70/80 km (3 giorni) in maggio 2018.. ero partito anche io in tarp, poi fortunatamente ho conosciuto un paio di ragazzi partiti da soli a loro volta, e ci siamo smezzati i b&b la sera, causa maltempo che abbiamo trovato in quei giorni.. in tutta sincerità dopo aver percorso tratti da 25/35 km al giorno, una buona doccia ed un letto comodo non fanno schifo.. un saluto e buon cammino
 
La via degli dei è abbastanza impegnativa, molti sali e scendi.. il fatto che tu lo voglia fare in tarp/tenda è una bella impresa, però in tutta onestà spero che tu non soffra io caldo, perchè a parte la zona della futa, che siamo a cavallo dei 1000 MT circa, il resto è su quote che oscillano dai 300 ai 700 MT, e di giorno , almeno nelle scorse settimane, si toccavano i 34/38 gradi in città, su cammini così sei sempre a cavallo dei 28/30 gradi come ridere... Io ho fatto 70/80 km (3 giorni) in maggio 2018.. ero partito anche io in tarp, poi fortunatamente ho conosciuto un paio di ragazzi partiti da soli a loro volta, e ci siamo smezzati i b&b la sera, causa maltempo che abbiamo trovato in quei giorni.. in tutta sincerità dopo aver percorso tratti da 25/35 km al giorno, una buona doccia ed un letto comodo non fanno schifo.. un saluto e buon cammino
Ne sono conscio ahhaha. Ho provato a fare Bologna-Madonna dei fornelli in bici e pernotto in tarp e il caldo era terrificante, anche di notte. Però era tanto che volevo farla e quindi questo è il periodo che ho ahhaha. La rifarò a ottobre
 
Ciao. Se ti va, cerca il mio thread sulla Via degli Dei, dove puoi trovare qualche dettaglio e tante foto. Io l'ho fatta senza essere particolarmente allenato e sono riuscito lo stesso a completarla. E' bastata tanta volontà. Io sono partito con l'intenzione di farla in solitaria, ma ho conosciuto subito altre persone e abbiamo proseguito assieme.
Un consiglio: fa' molta attenzione all'acqua. Il quarto o quinto giorno abbiamo dovuto suonare a un campanello e abbiamo chiesto se potessimo riempire le nostre borracce, perché il caldo era torrido ed eravamo stremati.
 
Bel progetto, peccato che io non sia molto avvezzo al tarp/tenda ancora. Io la dovrei fare a metà/fine settembre, nei canononici 5 giorni ma cercando stanze per saccoapelisti o piccoli B&B. Comunque anche io con budget ridotto.
 
c'è sempre la prima volta ;) ormai io faccio tutto budget. Alla fine ho deciso di farla in 3 giorni partendo da Monzuno perchè ho poco tempo, vediamo come andrà ahah
--- Aggiornamento ---

Ciao. Se ti va, cerca il mio thread sulla Via degli Dei, dove puoi trovare qualche dettaglio e tante foto. Io l'ho fatta senza essere particolarmente allenato e sono riuscito lo stesso a completarla. E' bastata tanta volontà. Io sono partito con l'intenzione di farla in solitaria, ma ho conosciuto subito altre persone e abbiamo proseguito assieme.
Un consiglio: fa' molta attenzione all'acqua. Il quarto o quinto giorno abbiamo dovuto suonare a un campanello e abbiamo chiesto se potessimo riempire le nostre borracce, perché il caldo era torrido ed eravamo stremati.
grazie mille della info, quando la faccio metterò delle foto ;) . Mi sono un pò documentato sui punti acqua e in effetti alcuni punti sono critici. Il mio obiettivo è di muovermi prima delle 11 e dopo le 15 per evitare le ore torride
 
Anche io l'ho fatta in 3 giorni, 1° giorno da Madonna dei fornelli a Sant'Agata.. dove seppur leggermente allenato, mi è venuta la tendinite..
2 giorno da Sant'agata a Bivigliano,
3 giorno Bivigliano - Firenze, dell'ultima tratta fatti la metà in auto, per non aggravare la tendinite
 

Discussioni simili



Alto Basso