Trekking Via Francigena da Roma a Capranica

Data: 16-20\2\2016
Regione e provincia: Lazio
Località di partenza: Roma
Località di arrivo: Capranica
Tempo di percorrenza: 5 gg
Chilometri: 70 km circa
Grado di difficoltà: T
Descrizione delle difficoltà: pianura e alcune brevi salite. Su strade sterrate e asfaltate, solo pochi km su sentiero.
Periodo consigliato:
Segnaletica: della via francigena con paletti, cartelli, segni biano -rossi. Sempre presenti.
Dislivello in salita:
Dislivello in discesa:
Quota massima:
Accesso stradale:

Da tempo volevo fare il tratto della via francigena da Roma a Viterbo. Anche se non soni riuscito ad arrivare fino a Viterbo ho camminato 5 giorni nelle campagna romane e della Tuscia Viterbese. Già prima si partire mi faceva male un tendine-nervo della caviglia ma cmq avevo deciso di provarci. Questa volta, dopo l esperienza del trekking del sentiero dei briganti, ho deciso di comprarmi una suoletta più spessa visto che il suolo era quello delle strade sterrate e asfaltate, perciò duro... Questo volta è andare meglio ma voglio provare suoletta in gelatina oppure usare scarpe da tra il per asfalto o sterrate.
Non ho seguito la guida del tutto... Ho dormito una notte in un ostello a Formello. Molto accogliente e ho speso pochissimo, solo 10€ senza colazione. Ho incontrato diverse persone molto gentili che mi hanno aiutato... Ed è stata una bella esperienza. Purtroppo.non sono arrivato fino a a Viterbo e mi dispiace molto, mi mancavano altri 2 giorni.
Le foto sono fatte con il cell. Tanto per far vedere dove sono passato, mi si era rotta la macchinetta. Il resoconto l ho scritto in fretta dal cell...
 

Allegati

  • IMG_20170215_192837.jpg
    IMG_20170215_192837.jpg
    264,6 KB · Visite: 273
  • IMG_20170218_161601.jpg
    IMG_20170218_161601.jpg
    485,8 KB · Visite: 305
  • IMG_20170216_162943.jpg
    IMG_20170216_162943.jpg
    207,9 KB · Visite: 268
  • IMG_20170216_172532.jpg
    IMG_20170216_172532.jpg
    180,5 KB · Visite: 288
  • IMG_20170216_174037.jpg
    IMG_20170216_174037.jpg
    248,9 KB · Visite: 276
  • IMG_20170217_144212.jpg
    IMG_20170217_144212.jpg
    161,8 KB · Visite: 289
  • IMG_20170218_100212.jpg
    IMG_20170218_100212.jpg
    465,6 KB · Visite: 257
  • IMG_20170218_110210.jpg
    IMG_20170218_110210.jpg
    286,8 KB · Visite: 273
  • IMG_20170218_110424.jpg
    IMG_20170218_110424.jpg
    292,7 KB · Visite: 285
  • IMG_20170218_111117.jpg
    IMG_20170218_111117.jpg
    524,3 KB · Visite: 261
  • IMG_20170218_120051.jpg
    IMG_20170218_120051.jpg
    325,6 KB · Visite: 173
  • IMG_20170218_123411.jpg
    IMG_20170218_123411.jpg
    346,3 KB · Visite: 274
  • IMG_20170218_124458.jpg
    IMG_20170218_124458.jpg
    482,6 KB · Visite: 277
  • IMG_20170218_131955.jpg
    IMG_20170218_131955.jpg
    548,6 KB · Visite: 277
  • IMG_20170218_141537.jpg
    IMG_20170218_141537.jpg
    296 KB · Visite: 279
  • IMG_20170218_161601.jpg
    IMG_20170218_161601.jpg
    485,8 KB · Visite: 267
  • IMG_20170218_161649.jpg
    IMG_20170218_161649.jpg
    349 KB · Visite: 270
  • IMG_20170218_161947.jpg
    IMG_20170218_161947.jpg
    426,2 KB · Visite: 282
  • IMG_20170218_165014.jpg
    IMG_20170218_165014.jpg
    352,1 KB · Visite: 267
  • IMG_20170219_112519.jpg
    IMG_20170219_112519.jpg
    301,3 KB · Visite: 280
Ultima modifica:
E' un peccato che abbia dovuto interrompere, credo però che in presenza di infiammazioni o cose del genere l'unica sia avere pazienza ed aspettare (evitando sforzi) che sia passata, anni fa ebbi per un paio di stagioni un problema di bruciore al ginocchio poi è scomparso ed ora devo fare uno sforzo di memoria per ricordare quanti fastidi mi ha procurato.

Sono passato per caso all'ostello di Formello (ero lì per turismo e sono salito in cima a guardare il panorama) mi è sembrata una bella struttura, speriamo che a chi ci legge (magari da altre regioni) venga voglia di provarla!
 
Ciao @vitalik e complimenti per la passeggiata.
Come hai trovato le indicazioni nel tratto Campagnano Ronciglione? Sai se proseguendo fino a Viterbo continua ad esserci la segnaletica? In che stato si trova?
Saluti
 
Bella passeggiata, complimenti!
Pochi mesi fa ho fatto la Via Francigena da Siena a Roma e ogni tanto ci ritorno rifacendo alcuni pezzi. Ultimamente c' ho portato anche i miei figli. E' impressionante vedere come camminando ci si renda conto di tutto c'ho che ci circonda e potrei dirti esattamente dove sono state scattate quasi tutte le foto. Da Viterbo a Roma ho impiegato 4 gg, avendo scelto di fare la variante Cimina che ti porta a Sutri da Viterbo in un unica tappa di 32 km, che passa per il bellissimo bosco del monte Fogliano con una spettacolare vista sul lago di Vico (Avevo già fatto in precedenza la tappa da Vetralla a Sutri e non volevo ripeterla).
@_Manuel_ scusa se mi permetto di risponderti io, poi magari sentiamo anche il parere di Vitalik. La traccia ufficiale della Francigena non passa per Ronciglione, ma segue più o meno la cassia e passa per Sutri, Capranica e Vetralla. A Ronciglione ci passa la variante Cimina (vedi sopra). Il percorso della via Francigena è tutto tracciato e per fortuna ci sono dei volontari che costantemente aggiornano la segnaletica, qualche problema si può trovare entrando nei paesi. Comunque se disponi di uno smartphone ti consiglio l'app sloWays: ci sono tutte le tracce della Francigena, le puoi scaricare e con il GPS seguire il percorso anche in assenza di connessione dati. Io mi sono trovato bene.
 
@_Manuel_ scusa se mi permetto di risponderti io, poi magari sentiamo anche il parere di Vitalik. La traccia ufficiale della Francigena non passa per Ronciglione, ma segue più o meno la cassia e passa per Sutri, Capranica e Vetralla. A Ronciglione ci passa la variante Cimina (vedi sopra). Il percorso della via Francigena è tutto tracciato e per fortuna ci sono dei volontari che costantemente aggiornano la segnaletica, qualche problema si può trovare entrando nei paesi. Comunque se disponi di uno smartphone ti consiglio l'app sloWays: ci sono tutte le tracce della Francigena, le puoi scaricare e con il GPS seguire il percorso anche in assenza di connessione dati. Io mi sono trovato bene.

Permettiti tranquillamente! Io sono andato al lago di vico per "camminare", con un libricino di sentieri, posso sicuramente avere fatto confusione tra variante e strada ufficiale. Visto che per me voleva essere una passeggiata comunque ad anello non mi ero organizzato con gps o altro, ma volevo semplicemente seguire il tracciato riportato sul libro ma speravo fosse più semplice. Non mi riferisco chiaramente alla difficoltà del percorso, ma proprio alla difficoltà in alcuni tratti di trovare il percorso. Mi sono immaginato nei panni del povero pellegrino che, carico del suo zaino procede a tentativi per sentieri sperando di aver imbroccato quello giusto per poi essere costretto a ritornare sui propri passi qualche centinaio di metri dopo e non è stata una cosa piacevole.
Quindi tu dici he la "classica" è tutta indicata ed intuitiva (per il tratto che hai fatto tu ovvio)?
E tu hai avuto difficoltà per quello che riguarda la variante cimina?
 
Ho visto che sono entrambi ben segnalate, comunque mi muovo sempre con GPS e spesso non faccio molta attenzione alla segnaletica. Ma in questa zona so che molti volontari si danno da fare per mantenere una buona segnaletica.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso