Trekking Via Francigena Siena - San Quirico d'Orcia

Via Francigena Siena – Ponte d’Arbia – San Quirico d’Orcia
Quota
582 m
Data 26-27 ottobre 2019
Sentiero segnato
Dislivello in salita 801 m
Dislivello in discesa 692 m
Distanza 57,18 km
Tempo totale 15:33 h
Tempo di marcia 13:17 h
Descrizione Siena – Ponte d’Arbia (8:15 h, +219 m, -358 m, 29,59 km): dalla stazione ferroviaria di Siena (280 m) per Isola d’Arbia (174 m, +2,53 h), la Grancia di Cuna (185 m, +1,12 h) e Ponte d’Arbia (148 m, +2,57 h). Tappa impegnativa per lunghezza e saliscendi prevalentemente su strade sterrate. Notte alla casa del Pellegrino Centro Cresti.
Ponte d’Arbia – San Quirico d’Orcia (7:18 h, +582 m, -334 m, 27,59 km): da Ponte d’Arbia (148 m) per Buonconvento (147 m, +1 h), l’Azienda vitivinicola Caparzo (210 m, +2,06 h), Torrenieri (258 m, +1,24 h), San Quirico d’Orcia (409 m, +1,45 h) e Piazza IV novembre (+10 min.). Tappa impegnativa in paesaggio vario e piacevole.
https://www.montinvisibili.it/via-francigena-34-35
 

Allegati

Via Francigena Siena – Ponte d’Arbia – San Quirico d’Orcia
Quota
582 m
Data 26-27 ottobre 2019
Sentiero segnato
Dislivello in salita 801 m
Dislivello in discesa 692 m
Distanza 57,18 km
Tempo totale 15:33 h
Tempo di marcia 13:17 h
Descrizione Siena – Ponte d’Arbia (8:15 h, +219 m, -358 m, 29,59 km): dalla stazione ferroviaria di Siena (280 m) per Isola d’Arbia (174 m, +2,53 h), la Grancia di Cuna (185 m, +1,12 h) e Ponte d’Arbia (148 m, +2,57 h). Tappa impegnativa per lunghezza e saliscendi prevalentemente su strade sterrate. Notte alla casa del Pellegrino Centro Cresti.
Ponte d’Arbia – San Quirico d’Orcia (7:18 h, +582 m, -334 m, 27,59 km): da Ponte d’Arbia (148 m) per Buonconvento (147 m, +1 h), l’Azienda vitivinicola Caparzo (210 m, +2,06 h), Torrenieri (258 m, +1,24 h), San Quirico d’Orcia (409 m, +1,45 h) e Piazza IV novembre (+10 min.). Tappa impegnativa in paesaggio vario e piacevole.
https://www.montinvisibili.it/via-francigena-34-35
Complimenti da parte mia,che se pur modesti sono sinceri, splendido scenario nelle foto,magnifiche quella della nebbia che vi avvolge,e quella degli amici davanti al calice di vino :).
 
Complimenti da parte mia,che se pur modesti sono sinceri, splendido scenario nelle foto,magnifiche quella della nebbia che vi avvolge,e quella degli amici davanti al calice di vino :).
Grazie @cross, il territorio ha indubbiamente aiutato la fotografia. Siamo un manipolo di amici di vecchia data (uno l'ho conosciuto nel 1986 sul treno per Monaco) e ogni tanto riusciamo ancora a concederci una fuga.
 
Questa volta ho imparato anche una parola nuova "nequizia".

Grazie per aver condiviso.
Io l'ho imparata nei primi anni '80 in una storia di Topolino in stile Signore degli anelli, nella quale il cattivissimo veniva appellato dai suoi accoliti con epiteti come vostra spietatezza, vostra nequizia, vostra scelleratezza e vostra malvagità. Grazie per l'apprezzamento e l'attenta lettura, @OrsoGrigio66.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso