Recensione Vibram Fivefingers

Mi era sfuggita ancora una volta ..
@Starex
Secondo me
Voler usare le 5 fingers è una questione di scelta, da ponderare e per averne forse dei benefici, ci vuole convinzione ed impegnarsi.
come ho già detto, non mi dà impressione di essere una soluzione ottimale per far avere più salute ai consumatori.
Sotto questo aspetto le trovo inutili.
Tecnicamente sono adatte a certi movimenti e scarsamente o per niente adatte ad altri.
non è versatile come invece può essere una buona running o trail di pari prezzo
pur tuttavia ci sono centinaia di migliaia, che sono diventati milioni nel frattempo, di consumatori contenti del prodotto.
direi anche che se questa fosse stata una soluzione ideale e risolutiva (come si cerca di far intendere dalla comunicazione) ad oggi vedremmo per strada i risultati, visti anche gli investimenti che la Casa ha messo in campo. Eppure i conti non mi tornano, quindi qualcosa non và.
Di sicuro all'azienda i conti gli tornano assai!
ho letto pareri scientifici a favore ma tutti "vicini" alla scuola di pensiero che sempre più mi appare di parte e fortemente legata ai loro interessi.
mi sono confrontato con diversi esperti di biomeccanica e l'opinione non è cambiata.
Complimenti al marketing però, sono stati bravi!
again my 50 lire.
 
Volevo acquistarle, oggi sono andato in negozio e ne ho provati due modelli, ma solo a me il mignolo non entra? Come se non arrivasse nella sede ufff ho provato in tutti i modi! Per consolarmi ho preso i calzini, comodissimi!
 
Volevo acquistarle, oggi sono andato in negozio e ne ho provati due modelli, ma solo a me il mignolo non entra? Come se non arrivasse nella sede ufff ho provato in tutti i modi! Per consolarmi ho preso i calzini, comodissimi!

Io ho le Spyridon LS ed il mignolo (soprattutto il sinistro, non so perché) fatica leggermente ad entrare, nel senso che entra ma non scivola perfettamente dentro, si impunta e si piega, come quando stringi le dita, però massaggiandolo un po con le mani devo dire che entra e va benissimo...e le scarpe sono uno spettacolo!!!
 
I modelli che ho provato Speed XC e Sprint, quindi dici che è questione di pratica? Sarei veramente intenzionato nell'acquisto ma se non riesco a metterle :(
 
All'inizio per metterle impieghi qualche secondo, poi facendo pratica sai come inserire al meglio il piede e le dita comodamente.
 
Andidrummer ha perfettamente ragione, è solo questione di pratica, poi ovviamente appena le compri sono un pochino strette, ma è normale perché sono nuove, mano a mano che le usi prendonola forma del tuo piede fino ad essere davvero comode!!!
 
Aggiungo la mia esperienza al thread.
Io adorerei le VFF, perché mi piace stare scalzo ovunque posso, e con le VFF ho una sensazione simile pur essendo protetto. Ne ho un paio da trekking e un paio "da corsa" (KSO trek sandal, e KSO).

Le trek sandal: le ho usate per sentieri, dislivelli anche importanti, e un paio di arrampicate di III grado.
Risultato, sono durate un anno. Poi si è divelta la suola e anche il tessuto tra le dita ha creato voragini.
Inaccettabili per un paio di scarpe da 120 e passa euro.

Le KSO. Ci ho corso forse un 200 km tra tutto, e anche quelle iniziano a spaccarsi.

Ora dico. Per delle scarpe così leggere (quindi con poco materiale) e fatte in asia, e che durano così poco, quel prezzo è una truffa, e non le comprerò mai più.

Ci sta, che delle scarpe leggere durino poco. Ma se hanno quel prezzo, no!

Provo a passare alle merrel glove.

Ciao a tutti. :)
 
Le ho e le ho usate per diverso tempo. Comprate all'estero (di persona, qui in italia non sapevo nemmeno esistessero fino a pochi mesi fa), le ho usate per camminare e sono comode. Idem per fare crossfit.
Tuttavia ho provato a correre e il giorno dopo mi facevano male i piedi quindi ho smesso di usarle per correre.

A mio parere costano troppo comunque. A 130 euro non le comprerei
 
Per correre bisogna imparare. Anzi, reimparare, perché in realtà siamo nati per muoverci senza le protesi che sono le scarpe, specialmente quelle da corsa e il loro super tallone rinforzato.
Ci sono diversi tutorial, la prima cosa da fare è andare per gradi, e soprattutto imparare correttamente la forma della corsa. Se ti interessa metto qualche link. Ciao
 
Ho visto che la vibram ha pubblicato un depliant ufficiale. Non mi sembra male, inizia dagli esercizi per rinforzare i piedi, alla postura della corsa.

http://www.vibramfivefingers.it/pdf/Running-Brochure_defIT.pdf

Vai per gradi se no ti becchi una metatarsalgia. E soprattutto concentrati sul non mandare troppo i piedi in avanti, quando corri, al contrario, tienili SOTTO il baricentro. Da quando ho imparato non ho più mezzo infortunio e corro così almeno 10km alla settimana più varie camminate in montagna.
 
S

Speleoalp

Guest
Ne conosco alcuni che le usano e si trovano benissimo.
Questo perché sfrutti ogni dito singolarmente e per chi cerca determinate difficoltà e prestazione, son buone. Calcola che rafforzi tantissimo ogni "dito" e annesso.

Un po' come arrampicare a piedi nudi... solo che non ti spelli tutte le dita, ahahah
 
Rispondo alle varie domande...
link del venditore, in questo caso all'oggetto acquistato
VIBRAM FIVE FINGERS MENS RUNNING SHOES SIZE 41 | eBay

Se sono meglio delle scarpe normali??? Difficile risposta, sono DIVERSE, è un poco come paragonare una scarpa da ginnastica con uno scarponcino leggero da trekking.
Personalmente NON soffro di tendiniti e con le FF NON ho avuto problemi di sorta. l'ammortizzazione è data in parte dalla scarpa (il tallone è abbastanza spesso e morbido, ma soprattutto distribuisce il carico su TUTTO il tallone e quindi anche i sassi NON sono un problema.
Per città (se non ti pestano i piedi), corsa e passeggiate su sentieri normali sono MEGLIO di una scarpa da ginnastica perchè il piede e la gamba hanno un movimento più naturale, se si hanno dei problemi di sudorazione (come me) si riducono drasticamente o si annullano e poi danno una sensazione di libertà tutta particolare.
A cosa servano le dita separate...non credo di averlo ancora ben capito...ma il resto della scarpa è superflessibile, ma resistente.
Alcune note:
NON vanno usate se si hanno anche piccoli problemi di appiombi o deviazioni delle dita
NON vanno usate se soffrite di tendiniti normalmente (anche se il barefoot dovrebbe risolverli...io non ci credo)
NON sono adatte se siete in autobus e vi pestano il pede con un tacco 12 o un anfibio: non hanno protezioe superiore
La versione che io posseggo NON è adatta a temperture autunno-invernali.
Se le ricomprerei? SI
Se le trovo meglio di una scarpa da ginnastica (che io non amo)? SI

fatemi domande, cercherò di rispondervi accuratamente, ma è difficile definire certe sensazioni.



Una domanda per caso tu sudi anche con le infradito? Io sudo pure con quelle quindi mi chiedevo perché con queste non dovrei sudare
 
Lente di Fresnel
Alto Basso