Informazione Vie di ghiaccio e misto sull'appennino (max D)

Ciao a tutti!
Come da titolo sto cercando delle vie di ghiaccio e misto sull'appennino.
Fino ad ora in questi anni con i compagni di cordata ci siamo sempre limitati ad alpinismo classico, quello che al massimo ti leghi con una mezza corda ramponi piccozza e vai su per capirci.
Ora invece volevamo qualcosa di più tecnico, quest' estate ci siamo dedicati per la prima volta a vie multipitch (canne d'organo, clessidre al gran sasso, niente di estremo, in palestra arrampichiamo sul 6a chi più chi meno.)

Avendo chiaro il livello vorrei sapere quali sono le vie di misto per partire, con roccia buona e divertenti, ad esempio noi abbiamo visto :
Bruchietti al terminillo (D-)
La direttissima al Sirente (AD+)
ed altre vie sul Sirente prese da questo sito https://sirenteonline.wixsite.com/sirenteonline/tracciati
Ma della roccia del teminillo mi fido poco e delle vie del Sirente ne so poco e non riesco a trovare ripetizioni

Qualche consiglio ?
Ho visto che il libro "Ghiaccio d'appennino" dovrebbe essere una buona guida per queste cose, ma almeno per partire volevo conoscere le vie più popolari e ben proteggibili

Grazie mille
Fabio

Edit: Domenica 1° Dicembre sono andato sul Sirente canale Maiori a vedere le vie del settore centrale, speravo di trovare più neve ma ce n'era poca e ghiacciata dura, i ramponi facevano quasi fatica ad entrare (infatti le vittime di questo weekend sono tutte scivolate su ghiaccio a quanto ho letto, fortunatamente ho deciso di non arrivare fino alla cima)

Ho visto le vie 34 e 35 del settore centrale che vanno alla cima "Punta Rossa" (vedi sito) , mi sembravano fattibili, c'era anche una clessidra alla base del 34 per attrezzare la sosta ma non sono convinto della roccia, mi dà l' idea che si sgretoli facilmente
Screenshot_20191202_074014.jpg
IMG-20191202-WA0001.jpg
IMG-20191202-WA0002.jpg
IMG-20191202-WA0003.jpg
IMG-20191202-WA0004.jpg
IMG-20191202-WA0005.jpg
 
Ultima modifica:
Ciao, la Bibbia è Ghiaccio D'appennino di Cristiano Iurisci, senza di quello in inverno non fai nulla, sono i soldi meglio spesi in assoluto.
 
Si quel libro é già nel carrello, ho "Passi di V" sempre suo ed é ottimo, però più che avere tutte le vie volevo sapere le classicissime del misto di appennino, quelle che se apri uno Starbucks a metà via non vai fallito perché ogni tanto qualcuno ci passa.

Capisco che fare misto sull'appennino é un po' più rischioso che farlo sulle alpi col ghiaccio e il granito buono, diciamo che cercavo la meno peggio.
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Alto Basso