Vipere: come riconoscerle e trattamento in caso di morso

S

Speleoalp

Guest
Quando la notte diventa frescolina, ma di giorno fà ancora un bel caldino.... le probabilità che escano più spesso, facilmente e ovunque dove ci sono... potrebbe essere maggiore.
Spesso la mattina... ma anche la sera. Durante il giorno anche loro possono avere troppo caldo, ah Ma é sempre bene fare occhio...
 
S

Speleoalp

Guest
Calcola che é quasi più pericolosa al mattino o comunque quando non é ancora bella calda e reattiva, in quanto piuttosto che intraprendere una fuga "impacciata" (se é fredda é lenta).... potrebbe preferire il morso, in una situazione da lei ritenuta pericolosa. Poverine, non possono sapere se ci siamo finiti vicini per aggressività o errore e quindi......
 
Sono pericolosissime anche quando partoriscono (ovovivipari, quindi le uova si schiudono all'interno) perchè le trovi appese con la coda ai rami bassi degli alberi e cespugli quindi ad altezza occhi e non si possono muovere.
Una volta che ero a caccia di funghi, (le vipere erano mooolto più numerose di oggi) ho dovuto andamene dopo averne viste parecchie attaccate ai rami di faggio che spostavo per vedere l'eventuale fungo
 
in inverno vanno il letargo, ma ogni tanto saltano fuori però... è per questo che cercavo di capire. Comunque grazie ancora.
 
S

Speleoalp

Guest
in inverno vanno il letargo, ma ogni tanto saltano fuori però... è per questo che cercavo di capire. Comunque grazie ancora.
Ci sono casi in cui le Vipere e non solo svernano anche scendendo di quota, quindi in base alla stessa, temperature, l'andamento della stagione, ecc é possibile incontrare qualche serpentello.
Poi ci sono enormi differenze da zone e zone....
 
Vipera minuscola..non credevo ne esistessero di così piccole, sarà stata sui 10 cm di lunghezza e 1 di larghezza, la foto non rende ma ho usato un bel po' di zoom pur essendo molto vicino
E mi sono cagato in mano comunque
 

Allegati

se a esser morso è un cane di piccola taglia? cosa devo fare? ci sono rimedi per rallentare la diffusione del veleno o mitigare gli effetti del veleno? Una volta vidi una foto di una specie di siringa aspiratrice, funziona? o è una sola?
 
confermo che sono piccole anche loro e in teoria ben velenose anche da piccole perchè altrimenti non potrebbero procurarsi il cibo.
In ogni caso basta fare un minimo di attenzione. Ne avevo fatta fuori una due o tre giorni fa ed era circa 40 cm: Stranamente 26 qli mossi da un 1.9 TD non li ha sentiti arrivare. E un 195-80 difficilmente perdona un esserino così piccolo
 
U

Utente14482

Guest
se a esser morso è un cane di piccola taglia? cosa devo fare? ci sono rimedi per rallentare la diffusione del veleno o mitigare gli effetti del veleno? Una volta vidi una foto di una specie di siringa aspiratrice, funziona? o è una sola?
Il cane si tratta come l essere umano......quindi immobilizzare l arto evitando l utilizzo di lacci ma solo comprimendo in modo uniforme l area del morso per rallentare la diffusione del veleno nei vasi sanguigni "sempre se possibile", e trasportare velocemente dal veterinario, lascia peredere le pompe
 
Ultima modifica di un moderatore:
confermo che sono piccole anche loro e in teoria ben velenose anche da piccole perchè altrimenti non potrebbero procurarsi il cibo.
In ogni caso basta fare un minimo di attenzione. Ne avevo fatta fuori una due o tre giorni fa ed era circa 40 cm: Stranamente 26 qli mossi da un 1.9 TD non li ha sentiti arrivare. E un 195-80 difficilmente perdona un esserino così piccolo
Scusami, non ho capito bene il tuo messaggio. Ne hai fatto fuori una ? Ma di proposito o per incidente ?
 
totalmente incidentale,è uscita dal bordo strada,ed è stata presa dalla ruota davanti del pulmino,quando ho sentito sdleng ormai era a pezzi. Strano che non mi abbia sentito arrivare e non si sia tolta dalla strada
 

Alto Basso