Proposta Week end con pernotto in Montagna sul Pollino.

#1
Parchi della Basilicata
Parco Nazionale del Pollino
Dati

Data: 2/3 Giugno 2018
Regione e provincia: Basilicata/Calabria
Località di partenza: Colle Impiso (1575 m) - Lat N 39° 56.046’ Long E 16° 09.696’
Località di arrivo: Monte Pollino (2248 m) - Lat N 39° 55.188’ Long E 16° 09.504’
Tempo di percorrenza: andata 3.50, ritorno 3.00
Chilometri: 5km
Gruppo Montuoso: Monte Pollino - Serra del Prete - Pollinello
Comune: Morano Calabro (CS) - Castrovillari (CS) - Viggianello (PZ) - Chiaromonte (PZ)
Grado di difficoltà: EE
Descrizione delle difficoltà:
Segnaletica: Sentiero IPV2
Dislivello in salita: in salita 673 m
Quota massima: 2248 m
Rifornimento idrico: Piano Ruggio - Sorgente di Spezzavummula e sorgente ai Piani di Gaudolino.
Accesso stradale:
Traccia GPS: https://www.avventurosamente.it/xf/mappa.php?do=downloadgpx&id=8071


Descrizione
La mia idea era di fare la classicissima che da Colle Impiso ci porta sulla cima del Monte Pollino a quota 2248m. Pernottare in cima con la tenda, cena,risate, compagnia, racconti avventurosi e ripartire l'indomani. Vado spesso solo, ma vorrei unirmi ad alcuni di voi così ci si diverte di più!!!

Da Colle Impiso salire di qualche centinaio di metri e, tralasciando la sterrata sulla sinistra salire di altri pochi metri. L’itinerario piega a destra in discesa (sempre a destra in salita il sentiero n. 920 porta direttamente su Serra del Prete) per immettersi nella faggeta posta sulle pendici Nord - Ovest di Serra del Prete e proseguire nella stessa per circa 1.200 metri in lieve discesa su fondo in terra, fino a raggiungere la radura della parte alta del secondo Piano di Vacquarro, dalla quale è visibile il versante Nord - Est di Monte Pollino, in linea d’aria distante poco più di un paio di chilometri. Al piano si incrocia e si impegna il sentiero n. 901 (tratto del Sentiero Italia Morano Calabro - Santuario della Madonna di Pollino) su pista forestale proveniente dal primo Piano di Vacquarro, in lieve salita, all'interno della faggeta, fiancheggiando il torrente Valloncello di Viggianello nell'impluvio tra le pendici di Serra del Prete e di Monte Pollino.

Si continua in salita fino a sbucare nell'ampia prateria di Piano Gaudolino. Giunti al piano, si sale a sinistra portandosi al margine del bosco in alto dove, nei pressi di un grosso masso, è evidente la traccia del sentiero che in diagonale si dirige verso l’anticima Sud/Est del Pollino. Ha inizio così la ripida salita che, con unico stretto tornante sulla sinistra, conduce sulla cima del Pollino. Nella prima parte si attraversa il bosco di faggio per poi sbucare sulla nuda roccia, che ci fa risalire rapidamente di quota e avere il primo contatto con i pini loricati (circa 1.000 metri). Raggiunta la cresta Sud/Est si sale tenendosi sulla sinistra e dopo aver oltrepassato un grande pino loricato si continua in facile ascesa e si raggiunge l'anticima e successivamente la cima di Monte Pollino (2.248 m), sulla quale è presente il basso pilone con sulla sommità il triangolo metallico che indica il punto trigonometrico.

Si ritorna per la stessa strada.


Profilo altimetrico: http://docs.wixstatic.com/ugd/4a47d7_c6bcc9a58f1748de967b471b17273eda.pdf

Carta (Non so se in scala!): http://docs.wixstatic.com/ugd/4a47d7_84c66ad33bbc44e18516247e88a0f0e3.pdf
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per fare chiarezza sulle difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.

#3
Ripropongo questa escursione per il prossimo week end. Se qualcuno vuole farsi un giro, eventualmente anche in giornata senza pernotto, me lo dica e ci mettiamo d'accordo.
Forza bella gente che la montagna ci aspetta!!!!!!!
 
Autore Discussioni simili Forum Replies Date
kallaghan Basilicata 34

Discussioni simili

Alto