Recensione Xtar D06 1600 Lumen; La Semplice e Funzionale Torcia Subacquea

#1
Buongiorno a tutti, oggi vedremo la recensione della Xtar D06 1600 Lumen, mandatami da Xtar, che ringrazio per la fiducia concessami, appositamente per la recensione



Qui alcuni link utili;

La pagina ufficiale della torcia: http://www.xtar.cc/products_detail/productId=194.html

Il sito Xtar: http://www.xtar.cc/

La pagina facebook Xtar: https://it-it.facebook.com/ShenzhenXTAR/



Come sempre ricordo che le mie recensioni sono fatte con strumenti comuni e non professionali, pertanto i risultati dei test possono variare da quelli della casa madre; inoltre, le mie recensioni contengono i miei umili pareri


CONFEZIONE

La torcia arriva in una bella scatola di cartoncino spesso e resistente, di colore bianco e azzurro, con chiusura magnetica. Sulla scatola troviamo la foto della torcia, i suoi dati e le sue caratteristiche









All'interno troviamo la torcia in una apposita base di gommapiuma rigida sagomata, mentre all'interno di un involucro di cartoncino azzurro troviamo la batteria 18650 Xtar da 3500 mAh, il lanyard, gli oring di ricambio, l'interruttore magnetico di ricambio, il caricabatterie Xtar ANT-mc1 Plus e il cavetto di ricarica












PESO E DIMENSIONI

Le dimensioni della torcia non sono ne piccole ne troppo grandi, sono ideali per essere usata sotto acqua; le dimensioni giusta per dare un senso di robustezza e consentire un buona presa sulla torcia.

Il suo peso è di 187 gr. Senza batteria, e di 236 gr. con la batteria; il suo peso, ovviamente, sarà minore in ambiente acquatico.






A seguire alcuni paragoni dimensionali con altre torce in mio possesso, con oggetti di uso comune e con la mia mano:




















LA TORCIA

La torcia ha un bezel piano e spesso che sporge di alcuni mm sopra la lente per proteggerla da eventuali urti contro oggetti.






Sotto alla lente, perfettamente centrato alla base della parabola liscia, troviamo il led XHP35 HI D4



( la testa della torcia è liscia, al contrario di molte altre torce lineari normali, perché essendo studiata per l'uso subacqueo non ha bisogno di scanalature o alette per dissipare il calore; ci pensa l'acqua a raffreddarla )


La testa è liscia, se non per una fascia di materiale gommoso di colore Blu/Azzurro con il logo Xtar impresso sopra




Al di sotto, la testa si restringe ed ha un paio di scanalature abbastanza profonde e, subito a seguire, una zona liscia con una protuberanza che ospita la sede dell'interruttore magnetico





L'interruttore metallico argentato, come detto in precedenza, è magnetico e scorre su una sede/rotaia; per accendere la torcia basta spingere l'interruttore verso l'alto, più lo si porta verso la testa e maggiore sarà l'intensità luminosa.










Al di sotto dell'interruttore vi è una piccola striscia zigrinata in modo sottile, è il punto in cui si avvita la torcia



Il corpo della torcia ha diverse scanalature piane ma, le fasce in rilievo hanno un zigrinatura xhe aumenta il grip



Alla fine troviamo il tailcap liscio, che ha una protuberanza che ospita il foro per il lanyard





La Xtar D06 in versione da 1600 Lumen, si può dividere solo in due parti.
I filetti, arrivano ben ingrassati e scorrono perfettamente, l'oring è molto spesso (questi due elementi credo siano fondamentali per una torcia ad uso subacqueo), in quanto la D06 ha un grado di protezione IPX8 e può essere immersa fino a 100 mt.





Il corpo della torcia è formato da due strati aventi uno spessore maggiore rispetto alle normali torce, il che le da una maggior resistenza e grazie al maggior diametro, un ottima sensazione di robustezza mentre la si tiene in mano



Entrambi i poli sono delle molle rivestite in oro, per un miglior passaggio di corrente; il polo negativo si trova al tailcap, mentre quello positivo si trova nella parte della testa







Come avrete potuto vedere da tutte le foto precedenti, il lettering e l'anodizzazione sono impeccabili; quest'ultima conferisce anche una miglior resistenza alla corrosione.


OGGETTISTICA

Come detto in precedenza, insieme alla torcia arrivano questi oggetti: batteria 18650 Xtar da 3500 mAh, il caricabatterie Ant-Mc1 Plus, il cavo di ricarica, il lanyard , gli oring di ricambio e l'interruttore di ricambio.

Caricabatterie

L'Ant-mc1 Plus è un ottimo caricabatterie mono slot marchiato Xtar; il corpo è in materiale plastico nero, ricarica ad un amperaggio di 1 A e 500 mAh, ha un piccolo display che mostra lo stato di ricarica della batteria e l'amperaggio.
Lo slot ha una “rotaia” dove la linguetta metallica (che va a fare contatto con il polo negativo della batteria) può scorrere e, grazie ad una molla, rimane perfettamente aderente alla batteria.
Questo caricabatterie viene alimentato grazie ad una presa micro USB.












Il Cavetto di Ricarica

Il cavetto che arriva è il classico cavetto Xtar, su un estremità vi è una USB, mentre dall'altra ne ha una microUSB.
Il materiale è gommoso, di colore nero, sulle prese vi è il logo Xtar e vi è anche uno spessore, di gomma più resistente e rigida; che serve a proteggere i fili conduttori all'interno del cavo dalla rottura.









Il Lanyard

Il lanyard è, a mio parere, ben fatto e studiato; è composto da laccio sintetico spesso, che è rivestito per circa la metà dalla sua lunghezza, da uno strato in materiale gommoso antiscivolo (che offre un grip indispensabile durante l'utilizzo subacqueo.
Si può adattare al polso grazie ad un bottone scorsoio a pressione








La Batteria

La batteria è una classica 18650 Li-ion protetta, da 3500 mAh marchiata Xtar.
Il polo positivo è sporgente. Il suo peso è di 48 gr.



A seguire alcune foto della batteria














L'Interruttore di Ricambio

Con la D06 1600 Lumen arriva anche un interruttore di ricambio, di materiale metallico nero ed un magnete rivestito da un materiale gommoso











UI

L'ui della torcia è semplicissimo, basta far scorrere l'interruttore verso la testa per accendere la torcia; per spegnerla basta portarlo verso il tailcap.
Più si spingerà l'interruttore magnetico verso la testa, e più aumenterà l'intensità luminosa; il livello più basso (quello che si presenta appena si spinge l'interruttore) è di 10 lumen, mentre se lo si porta fino in sondo alla sua sede (verso la testa) si raggiungerà il livello massimo di 1600 Lumen.

Qui la tabella con i dati:




DATI E GRAFICI


A seguire, i grafici di Lux, Lumen e Runtime:





I grafici di Lux e Lumen sono veritieri sulla terra ferma, in ambito subacqueo la distanza di illuminazione sarà di molto inferiore; inoltre, la visibilità in ambiente subacqueo dipenderà moltissimo dalla limpidezza dell'acqua, se presenti molti “corpuscoli”, terra o fondale sospesi.




Il grafico del Runtime è stato effettuato con la batteria 18650 Xtar da 3500 mAh che arriva insieme alla torcia, e la torcia, è stata posta all'interno di un contenitore pieno d'acqua (in quanto la torcia è subacquea)





FASCIO E TINTA

La parabola liscia e grande, insieme al led XHP35 HI D4, da un fascio essenzialmente Throw , con uno spot ben concentrato e luminoso, circondato da una corona che va a sfumarsi nello spill; lo spill invece è abbastanza largo per essere una thrower, difatti parte a circa 1,5 mt dai piedi dell'utilizzatore (tenendo al torcia parallela al terreno ad un altezza di circa 1 mt), ed è bello luminoso

Qui le foto del fascio a circa 20 cm dal muro, e della sua apertura






La tinta è un coolwhite che si avvicina molto al neutro, un bel bianco luminoso senza dominanti

A seguire le foto del fascio a 10 mt dal muro, nel livello minimo e massimo






Qui a 25 mt dal muro






Qui invece a 60 mt dal cumulo di terra





PARERI PERSONALI

Premetto che non sono un sommozzatore e che quindi non ho potuto provare a pieno e utilizzare per il vero scopo per cui è stata creata questa Xtar D06 , ma posso dire che, per come l'ho potuta utilizzare, è una torcia eccellente.

I materiali, la qualità, la fattura e tutto lo studio che c'è dietro, la rendono sicuramente un ottima torcia .

Le dimensioni e il peso, sono ottimi per un uso subacqueo ( sono mie deduzioni, in quanto non ho avuto modo di provarla in ambiente sottomarino), il diametro, maggiore rispetto alle comuni torce; da un senso di solidità e una presa maggiore che, in ambiente acquatico non guasta assolutamente.

La D06 in questa versione da 1600 Lumen, è una grande Thrower, il che lo trovo ottimo in ambiente subacqueo, perchè grazie allo spot con centrato e luminoso riesce a illuminare l'ambiente ad una distanza maggiore; magari riuscendo a superare, rispetto a torce flood, il problema causato da acque poco limpide.

Il pulsante magnetico lo trovo una ottima soluzione per un uso acquatico, in quanto non rappresente un punto da qui potrebbe entrare dell'acqua, rendendo così la torcia perfettamente ermetica.

Xtar ha una grande esperienza riguardo le torce subacquee, e la si vede tutta il questa torcia; i filetti che arrivano perfettamente ingrassati, l'oring spesso e grande, lo stesso fatto che la torcia si possa aprire in un solo punto, la rendono a mio parere una torcia ideale per chi ha bisogno di una fonte di illuminazione per le sue attività subacquee, che siano di livello amatoriale ; sia ad un livello magari venatorio (sempre che la pesca subacquea sia concessa di notte), o magari solo per il desiderio di esplorare zone o relitti a livelli in cui l'acqua non consente una sufficiente illuminazioe anche di giorno.

Inoltre, la D06 arriva con un ottimo corredo di alta qualità: Lanyard appositamente studiato, batteria, cavetto di ricarica, caricabatterie, oring e pulsante di ricambio.

Insomma, c'è poco da dire, la qualità Xtar si vede tutta in questa D06 da 1600 Lumen, una torcia senza ombra di dubbio studiata alla perfezione e di ottima fattura.

La consiglio a chiunque pratichi sport a livello acquatico e a chi voglia iniziare ad approcciarsi a questo genere di avventure :)


A seguire alcune foto della D06 sulle rive del Lago di Garda:














PRO


Dimensioni e Peso adatti all'uso subacqueo
Alta Luminosità
Ottima fattura
Alta resistenza
Doppio Corpo
Alta qualità
Fascio concentrato e studiato per l'uso sottomarino (ottimo anche in ambiente terrestre)
Lanyard di ottima fattura e studiato per l'utilizzo in acqua
Oggettistica di alta qualità che la rendono una torcia completa e pronta da utilizzare



CONTRO

Per quello che ho potuto utilizzare la torcia, non essendo io un sommozzatore, non ho nulla da rilevare






Qui alcuni link utili;

La pagina ufficiale della torcia: http://www.xtar.cc/products_detail/productId=194.html

Il sito Xtar: http://www.xtar.cc/

La pagina facebook Xtar: https://it-it.facebook.com/ShenzhenXTAR/



Come sempre ringrazio tutti coloro che perderanno alcuni minuti per leggere la mia recensione, in particolare ringrazio Xtar per la fiducia e l'opportunità concessami nel recensire la D06 nella versione da 1600 Lumen.

Ovviamente sono ben accetti commenti, consigli e critiche :)

Un saluto a tutti e arrivederci alla prossima recensione :)
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto