Zaino 24 o 34 Lt

Dovendo scegliere uno zaino per escursioni giornaliere di diverse ore, invernali ed estive, chiedo quale litraggio sia più conveniente al fine di inserire, soprattutto nei periodi primaverili, oltre al normale bagaglio ( kit pronto soccorso, cibo e acqua) , anche una giacca a vento ed un cambio per la parte superiore.
 
Ultima modifica di un moderatore:
basta e avanza un 24 litri.
Io per le escursioni giornaliere primavera-estate-autunno uso un 20 litri:
mi porto solitamente il guscio, acqua in abbondanza 2-3 litri, il kit pronto soccorso, il cibo, guanti, berretto bandana, etc. ci stanno anche i ramponi.

Per l'inverno sei al pelo, perchè di solito mi porto anche un piumino e il 20 è un po' stretto, ma comunque ci sta tutto.
 
Quoto Phantom, semmai per il piumino puoi optare per i micro puffy che si compattano parecchio e recuperi spazio.
 
Ero orientato verso un Osprey stratos 24lt, poiché in primavera La schiena si bagna. ma non avendo rivenditori in zona dovrò acquistarlo online. Ho paura solo che in primavera tra guscio, giacca, maglia di ricambio, ciaspole, kit di pronto soccorso, bastoncini, acqua e cibo (per me e la mia cagnona) stia tutto un po’ troppo stretto.
 
Ero orientato verso un Osprey stratos 24lt, poiché in primavera La schiena si bagna. ma non avendo rivenditori in zona dovrò acquistarlo online. Ho paura solo che in primavera tra guscio, giacca, maglia di ricambio, ciaspole, kit di pronto soccorso, bastoncini, acqua e cibo (per me e la mia cagnona) stia tutto un po’ troppo stretto.
concordo che 20-24 è perfetto. Lo Stratos è fantastico. però...
1) se vuoi stratos, consiedera il 26: il cupolino in più non aggiunge peso ma garantisce una versatilità molto ampia se una volta vuoi uscire con qualcosa in più (piumino, tarp, altro...)
2) in generale stratos pesa 1200 grammi... per portare veramente poca roba. per uscite giornaliere secondo me è inutile. Se vuoi uno schienale formato e staccato, potresti valutare un osprey hikelite 24 da 700 grammi (è uguale al 18 ma ha una tasca esterna in più che fa molto comodo). senno, se ti piacciono, potresti valutare un frameless e scendere a 300-400 grammi (per esempio tipo montane tralblazer 20, che però non ho mai provato, te lo indico solo come esempio).
 
concordo che 20-24 è perfetto. Lo Stratos è fantastico. però...
1) se vuoi stratos, consiedera il 26: il cupolino in più non aggiunge peso ma garantisce una versatilità molto ampia se una volta vuoi uscire con qualcosa in più (piumino, tarp, altro...)
2) in generale stratos pesa 1200 grammi... per portare veramente poca roba. per uscite giornaliere secondo me è inutile. Se vuoi uno schienale formato e staccato, potresti valutare un osprey hikelite 24 da 700 grammi (è uguale al 18 ma ha una tasca esterna in più che fa molto comodo). senno, se ti piacciono, potresti valutare un frameless e scendere a 300-400 grammi (per esempio tipo montane tralblazer 20, che però non ho mai provato, te lo indico solo come esempio).
Forse canteró fuori dal coro, perché aldilà della giusta corsa alla riduzione dei pesi, io sono tra coloro i quali non credono che 500gr in più nel trekking di una giornata siano così devastanti.
Approfitto per chiederti: la differenza tra lo stratos 24 ed il 26 sta solo nel cupolino?
 
Per esperienza personale posso dirti che, con soddisfazione, possiedo un 30L che utilizzo per le uscite giornaliere di derivazione "militare"; quelli della OMD tanto per capirci, con attacchi MOLLE e spallaci intercambiabili.
Rispetto a quelli che già ti hanno consigliato, sicuramente meno studiato ed indicato all'escursionismo (ma si comporta egregiamente), peso più consistente e schienale limitatamente ventilato; tra i pro sicuramente la possibilità di "appendere" all'esterno ciò che magari non sta più dentro o che vuoi più comodamente a portata di mano, impermeabilità di serie (interno gommato) e, cosa per me molto importante, divisione in tasconi, quindi non sacca unica.
 
Forse canteró fuori dal coro, perché aldilà della giusta corsa alla riduzione dei pesi, io sono tra coloro i quali non credono che 500gr in più nel trekking di una giornata siano così devastanti.
Approfitto per chiederti: la differenza tra lo stratos 24 ed il 26 sta solo nel cupolino?
Si. Se ti interessa trovi nel forum una mia recensione sulle diffwrenze tra i vari modelli di stratos.
È vero che nel trekking di un giornk fa poca differenza qualche centinaio di grammi. Ma se uno deve comprare, penserei da subito se lo voglia più o meno pesante.
 
Se vuoi avere una certa sicurezza per il periodo invernale, senza dover fare troppa fatica, mi orienterei su un 25/30 litri
 
Anch'io sto cercando uno zaino su questo litraggio, avendo solo roba grossa attualmente.
Mi ispira molto il Mammut Ducan 24 (910gr, tasche su entrambi gli spallacci, porta borraccia inclinato).
 
Consiglio di guardare anche il sierra design flex capacitor 25-40 L
Ne ho sentito parlare benissimo, l'ho visto di persone (non provato addosso però) ed è molto interessante. Ha tante belle tasche esterne, puoi mettere il porta bladder (che è in mesh) all'esterno, il sistema di compressione è molto funzionale.

https://sierradesigns.com/flex-capacitor-25-40/

Regge benissimo e comodamente il peso in quanto tutto il sistema di cintura/frame è uguale a quello dl 40-60.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso