Zaino da trekking/multiuso

Buongiorno a tutti!

Sto cercando uno zaino da trekking per 2 max 3 giorni, estate e inverno(tenendo conto che sono freddoloso, quindi i litri salgono), quindi pensavo a qualcosa sui 40-45 litri..? L'utilizzo sarà all'80% trekking, ma spesso e volentieri mi faccio coinvolgere in altro(sci, sci alpinismo, ferrate, arrampicate base..) per cui se è abbastanza polivalente, nei limiti del possibile, ben venga, lo stesso dicasi per agganci, tasche o posti per coltellino multiuso, torcia, vescica Source, thermos ecc. Deve essere assolutamente durevole e affidabile, non faccio escursioni "da centro città", idem per la pioggia, se non è idrorepellente deve avere la sacca integrata o prevista come accessorio. Ho provato parecchi Deuter ma proprio non mi stanno addosso, Mammut già meglio ma non abbastanza da prenderli; ho provato un Osprey Mutant 38 e mi stava abbastanza bene, ho provato un Salewa Alp Trainer 35+3(basteranno i litri?) e mi stava da Dio, sia scarico che carico, ho provato un Ubic e ho avuto la stessa sensazione del Mutant, bello zaino ma lo schienale non mi sta come quello dell'Alp Trainer. Ho letto qui un utente proponeva i Tashev e devo dire che mi intrigano parecchio.
Ho perso diverse diottrie a guardare i siti, le specifiche e le foto, ma ovviamente nulla batte l'esperienza, e ovviamente dalle mie parti trovo da provare mille modelli per arrampicata pura o bestioni da 60/80L..
Help!! :)
Grazie mille in anticipo!


Attività praticata: 80% trekking, 10% sci, il restante di tutto(sul serio: di tutto)
Esperienza e corporatura: esperienza parecchia come trekking e sci, base per il resto, poi viene sempre fuori qualcosa di non programmato. Sono alto 171cm e peso 75kg
Budget: preferibilmente meno di 200?
Prodotti già individuati: Salewa Alp Trainer 35+3, Millet Peuterey 35+10, Osprey Mutant, Atmos, Tashev..?
 
un dettaglio ma...sei sicura che ti serva una raincover? se vuoi la compria 2 soldi da decathlon o in rete, se non - se è abbastanza waterrepellent - puoi risolvere con un sacco di plastica interna e dry bags...insomma la raincover non mi sembra un MUST HAVE e poichè non è ovunque non mi farei limitare da quello.
sul litraggio mi sembra ok, su pochi giorni può bastare anche 35-40
 
Sì, più che altro avendo già beccato pioggia e vento sono sicuro che mi serva una protezione buona..non che me la cerchi eh, ma se arriva..
un dettaglio ma...sei sicura che ti serva una raincover? se vuoi la compria 2 soldi da decathlon o in rete, se non - se è abbastanza waterrepellent - puoi risolvere con un sacco di plastica interna e dry bags...insomma la raincover non mi sembra un MUST HAVE e poichè non è ovunque non mi farei limitare da quello.
sul litraggio mi sembra ok, su pochi giorni può bastare anche 35-40
 
Buongiorno a tutti!

Sto cercando uno zaino da trekking per 2 max 3 giorni, estate e inverno(tenendo conto che sono freddoloso, quindi i litri salgono), quindi pensavo a qualcosa sui 40-45 litri..? L'utilizzo sarà all'80% trekking, ma spesso e volentieri mi faccio coinvolgere in altro(sci, sci alpinismo, ferrate, arrampicate base..) per cui se è abbastanza polivalente, nei limiti del possibile, ben venga, lo stesso dicasi per agganci, tasche o posti per coltellino multiuso, torcia, vescica Source, thermos ecc. Deve essere assolutamente durevole e affidabile, non faccio escursioni "da centro città", idem per la pioggia, se non è idrorepellente deve avere la sacca integrata o prevista come accessorio. Ho provato parecchi Deuter ma proprio non mi stanno addosso, Mammut già meglio ma non abbastanza da prenderli; ho provato un Osprey Mutant 38 e mi stava abbastanza bene, ho provato un Salewa Alp Trainer 35+3(basteranno i litri?) e mi stava da Dio, sia scarico che carico, ho provato un Ubic e ho avuto la stessa sensazione del Mutant, bello zaino ma lo schienale non mi sta come quello dell'Alp Trainer. Ho letto qui un utente proponeva i Tashev e devo dire che mi intrigano parecchio.
Ho perso diverse diottrie a guardare i siti, le specifiche e le foto, ma ovviamente nulla batte l'esperienza, e ovviamente dalle mie parti trovo da provare mille modelli per arrampicata pura o bestioni da 60/80L..
Help!! :)
Grazie mille in anticipo!


Attività praticata: 80% trekking, 10% sci, il restante di tutto(sul serio: di tutto)
Esperienza e corporatura: esperienza parecchia come trekking e sci, base per il resto, poi viene sempre fuori qualcosa di non programmato. Sono alto 171cm e peso 75kg
Budget: preferibilmente meno di 200?
Prodotti già individuati: Salewa Alp Trainer 35+3, Millet Peuterey 35+10, Osprey Mutant, Atmos, Tashev..?
Tashev ottimo ma troppo grande come litraggio. Hai chiesto un 40.
Peuterey dovrebbe andarti bene il 35 come schienale. A me non va bene. Ho il 45 che ha lo schienale più lungo di 2 cm.
Ho anche un deuter guide 35+ sicuramente più robusto.
Valuta anche il osprey kestrel 38 ci fai un po' di tutto ed è molto robusto e molto versatile. Possiedo anche questo ed è molto polivalente specie se la tua attività è prevalentemente trekking. Tutti gli altri nominati sono da alpinismo. Il Peuterey ci fai anche del trekking anche lui è comunque da alpinismo classico e ti devi prendere la cover. Il kestrel ha la cover e volendo ci fai anche alpinismo classico ma non puoi rimuovere la cintura lombare ma anche col Peuterey non puoi, si deve legarla reverse.
 
Ultima modifica:
Astrolabio di Avventurosamente
Alto Basso