Recensione Zaino ESSL 35 litri multitasche (militare ma non troppo)

Allora metto il 45 litri nella lista delle possibili alternative! L'unica cosa da fare sarebbe inventarsi delle cinghie di compressione, però un paio di idee le ho già!

AHAHA! Ci penso, dai. A volte quando rempio questo zaino sento la mancanza dei 10 litri in piu', o nelle uscite giornaliere mi risulta enorme, per cui mi viene la voglia di darlo via... pensavo di testarlo ancora un annetto per vedere se migliorano le mie capacita' minimaliste od organizzative... se questo e' il caso vado di modifiche pesanti!!!!!!
Che modifiche avresti in mente, oltre allo scalpo al coprizaino?:biggrin:
 
Qualcuno qui sul forum aveva fatto cucire delle cinghie di compressione da un calzolaio ed era uscito un bel lavoro.. penso servano aghi robusti e macchine professionali per fare una cosa fissa.. per gli sci è meglio che io non ci salga :azz:
 
Per fissare delle cinghie allo zaino non serve chissà che macchina o ago,il problema semmai può essere il ridotto sbraccio di una macchina da cucire comune ma ci si dovrebbe fare...ovviamente ogni lavoro va valutato di volta in volta per decidere la strategia migliore...
Ma si possono ottenere risultati ottimi anche a mano se si vuole inserire la fettuccia in una cucitura pre esistente dello zaino...
 
Esattamente, ho qualche esperienza con la macchina da cucire domestica e il problema è proprio che non arrivi ovunque e quando lo spessore dei tessuti aumenta può essere complicato, a mano sicuramente si aggira il problema ma io, oltre a qualche strappo e bottone, non sono un esperto di rammendo :biggrin:

PS. @nuvolo ho visto i tuoi lavori a proposito di zaini fai da te e relative modifiche, spettacolari davvero!
 
Beh dai allora sei già sulla buona strada...magari un giorno farai cose che ora neanche ti immagini,un po' come me con lo zaino che ho fatto...grazie per i complimenti.
Avendo riguardato lo zaino in ottica aggiunta cinghie devo dire che io non le vedo bene su un modello del genere,lateralmente è occupato dalle tasche per gran parte della sua altezza e le cinghie di compressione renderebbero difficoltoso l'utilizzo delle stesse.
Se poi allenti le cinghie per accedere a qualcosa nelle tasche poi si sposta la roba dentro alla sacca principale che era stata compressa per distribuire il carico quindi magari sarebbe un po fastidioso...va be io mi sono capito...
Magari si potrebbe pensare a due cinghie verticali di compressione che partono dagli attacchi delle fettucce inferiori porta materassino e vanno fin su dove partono le fettucce per la chiusura del cappuccio...
 
Si, ho guardato un po' i bergen militari e le cinghie che passano sulle tasche laterali le vedo poco utili, la tua idea delle cinghie frontali è sicuramente da prendere in considerazione!
 
In effetti! Bella idea! Tra l'altro posso provare anche senza fare modifiche fisiche allo zaino!

Ah @Puz94 ! Mi son dimenticata che un altro zaino che potresti valutare è il Tasmanian Tiger Raid, da 45 litri. E' più "massiccio", accessoriato e pesante, ma più robusto come tipologia. E' sempre uno zaino militare ma simile ad uno da trekking. Personalmente per me è molto bello ma un po' eccessivo, non mi serve metterci 25 kg di cose, ma magari a te piace :)
 
Eh l'avevo adocchiato anche io, mi piace molto ma è davvero per pesi massimi, mi sa che è eccessivo anche per me.. poi dalle foto che ho trovato mi sembra enorme, a prima vista avrei detto che fosse un 65 litri :eek:
 
UPDATE!
Ero entusiasta di questo zaino, mi piace, ma per i miei usi alla fine si è rivelato poco pratico.
Troppo piccolo per uscite da weekend con materiale da bivacco (un 35L "monoblocco" senza troppe tasche lo si riesce a caricare molto più facilmente), e veramente eccessivo per uscite da giornata, dove un 20-25L mi basta e avanza.
Devo dire però che l'ambiente dove lo uso io non è mai molto caldo, per cui sacchi a pelo estivi non li uso. Probabilmente con del materiale estivo non ci son problemi a fare anche weekend. Poi tendo a mettere la maggior parte del materiale all'interno dello zaino, evitando di appendere cose fuori. Far stare tutto per il WE si riusciva, ma alla fine era un po' una lotta. Preferisco uno zaino un po' più abbondante per non impazzire a dover incasellare un tetris preciso ogni volta che devo prendere qualcosa!

Questa è la mia esperienza, ma non è detto che altri si trovino invece benone, o non lo trovino pratico a loro volta... insomma la scelta dei materiali è sempre soggettiva...
 
UPDATE!
Ero entusiasta di questo zaino, mi piace, ma per i miei usi alla fine si è rivelato poco pratico.
Troppo piccolo per uscite da weekend con materiale da bivacco (un 35L "monoblocco" senza troppe tasche lo si riesce a caricare molto più facilmente), e veramente eccessivo per uscite da giornata, dove un 20-25L mi basta e avanza.
Devo dire però che l'ambiente dove lo uso io non è mai molto caldo, per cui sacchi a pelo estivi non li uso. Probabilmente con del materiale estivo non ci son problemi a fare anche weekend. Poi tendo a mettere la maggior parte del materiale all'interno dello zaino, evitando di appendere cose fuori. Far stare tutto per il WE si riusciva, ma alla fine era un po' una lotta. Preferisco uno zaino un po' più abbondante per non impazzire a dover incasellare un tetris preciso ogni volta che devo prendere qualcosa!

Questa è la mia esperienza, ma non è detto che altri si trovino invece benone, o non lo trovino pratico a loro volta... insomma la scelta dei materiali è sempre soggettiva...
Ciao. Sei disposta a venderlo? lo
comprerei volentieri
 

Discussioni simili


Alto Basso