Zaino light/ultralight

Grazie degli spunti. Ho corretto l descrizione sopra aggiungendo al punto q in corsivo che il frame è leggermente ricurvo, x dare un pò di aerazio e sen,a compromettere la meccanica dello zaino.
 
Vabbè, dai, se il rolltop è ben arrotolabile a me può ancora andare bene.
Intendo, se mi risulta enorme quando lo apro, ma dignitosamente comprimibile in spalla nei suoi 40lt di volume minimo, a me risulta ancora una opzione valida.

Personalmente, il range 35/40 posso vagliarlo solo se estensibile. Altrimenti, considerando ciò che già possiedo, non credo mi risulti opportuno scendere sotto il litraggio di 44 totali.

Del Qidian Pro mi stuzzica anche il fatto che così spartano e pieno di cinghie (ho letto più volte che son davvero troppe è troppo lunghe e accorciandole si dovrebbe arrivare vicini agli 800gr), e in considerazione del prezzo, si presterebbe ad eventuali interventi di personalizzazione. Certo da questo punto di vista sarebbe meglio puntare a qualcosa del deca.
Anche io sto tenendo d'occhio da un po' di tempo il 3FUL QiDian Pro, l'ho trovato a 88€ qui ma prima di acquistarlo mi piacerebbe avere qualche opinione se qualcuno l'ha già provato.
Non ho mai avuto uno zaino frameless, l'unica cosa che mi preoccupa è l'utilizzo del materassino al posto dello schienale.
L'alternativa sarebbe questo Forclaz 45+10L 1,3Kg anche se 125€ è un po' costoso per essere Decathlon.
L'utilizzo che ne vorrei fare sarebbe quello di un cammino di 4-5 giorni.
Se qualcuno ha esperienza con zaini frameless in generale qualsiasi opinione è apprezzata.
Grazie
 
Anche io sto tenendo d'occhio da un po' di tempo il 3FUL QiDian Pro, l'ho trovato a 88€ qui ma prima di acquistarlo mi piacerebbe avere qualche opinione se qualcuno l'ha già provato.
Non ho mai avuto uno zaino frameless, l'unica cosa che mi preoccupa è l'utilizzo del materassino al posto dello schienale.
L'alternativa sarebbe questo Forclaz 45+10L 1,3Kg anche se 125€ è un po' costoso per essere Decathlon.
L'utilizzo che ne vorrei fare sarebbe quello di un cammino di 4-5 giorni.
Se qualcuno ha esperienza con zaini frameless in generale qualsiasi opinione è apprezzata.
Grazie
Trovi molte recensioni a riguardo, tra qui e Youtube. Io ne possiedo 2 di artigiani diversi ma ormai cominciano a essere diffusi, trovi parecchie info
 
Anche io sto tenendo d'occhio da un po' di tempo il 3FUL QiDian Pro, l'ho trovato a 88€ qui ma prima di acquistarlo mi piacerebbe avere qualche opinione se qualcuno l'ha già provato.
Non ho mai avuto uno zaino frameless, l'unica cosa che mi preoccupa è l'utilizzo del materassino al posto dello schienale.
L'alternativa sarebbe questo Forclaz 45+10L 1,3Kg anche se 125€ è un po' costoso per essere Decathlon.
L'utilizzo che ne vorrei fare sarebbe quello di un cammino di 4-5 giorni.
Se qualcuno ha esperienza con zaini frameless in generale qualsiasi opinione è apprezzata.
Grazie

A me il Forclaz non è piaciuto molto: scarico buono ma troppo ingombrante, pesante e lo sento instabile.

Stavo invece dando un'occhiata al Gossamer Gear G4-20 42L che sembra avere gli stessi pregi del Kumo 36 ma con una ventrale molto più strutturata che potrebbe garbare molto a @C2C7

GG_2020G420_WEBDRAWING.jpg


G4-20BlueProfile.jpg


Costoso ma potrebbe valerne la pena: schienale rigido con diverse opzioni di configurazione (come il Kumo), fascia ventrale che mi sembra solidale allo zaino e ben salda, solite opzioni di configurazione con varie tasche sugli spallacci, grandi tasche laterali in mesh e tascone frontale.
Peso di circa 700 grammi per 42 L di capienza, Nylon Robic 70 e 100D ed ha un carico massimo trasportabile di 30 pounds (13.6 kg).

 
Ultima modifica:
A me il Forclaz non è piaciuto molto: scarico buono ma troppo ingombrante, pesante e lo sento instabile.

Stavo invece dando un'occhiata al Gossamer Gear G4-20 42L che sembra avere gli stessi pregi del Kumo 36 ma con una ventrale molto più strutturata che potrebbe garbare molto a @C2C7

GG_2020G420_WEBDRAWING.jpg


G4-20BlueProfile.jpg


Costoso ma potrebbe valerne la pena: schienale rigido con diverse opzioni di configurazione (come il Kumo), fascia ventrale che mi sembra solidale allo zaino e ben salda, solite opzioni di configurazione con varie tasche sugli spallacci, grandi tasche laterali in mesh e tascone frontale.
Peso di circa 700 grammi per 42 L di capienza, Nylon Robic 70 e 100D ed ha un carico massimo trasportabile di 30 pounds (13.6 kg).

Ma vedo che lo schienale ha forma tondeggiante o è un effetto ottico?
Cosa mi dite del nylon usato per tutto lo zaino rispetto agli altri materiali utilizzati negli artigianali nostrani?
 
Ma vedo che lo schienale ha forma tondeggiante o è un effetto ottico?
Cosa mi dite del nylon usato per tutto lo zaino rispetto agli altri materiali utilizzati negli artigianali nostrani?

Eh non ne ho idea, sicuramente non avrà le prestazioni dell'x-pack o del dyneema ma probabilmente è anche per quello che i Gossamer Gear sono più "accessibili" a livello di prezzo dei vari Hyperlite, Waymark e compagnia che per litraggi simili vanno ben oltre i 350 euro.
Sullo schienale non saprei può darci qualche delucidazione @JohnnyWalker che ha il fratellino minore: il Kumo 36.
Di questo zaino mi ispira tanto la fascia ventrale di scarico e l'idea geniale delle tasche laterali asimmetriche: una per l'acqua una per il materassino in schiuma che così non va appeso fuori.

 
Eh non ne ho idea, sicuramente non avrà le prestazioni dell'x-pack o del dyneema ma probabilmente è anche per quello che i Gossamer Gear sono più "accessibili" a livello di prezzo dei vari Hyperlite, Waymark e compagnia che per litraggi simili vanno ben oltre i 350 euro.
Sullo schienale non saprei può darci qualche delucidazione @JohnnyWalker che ha il fratellino minore: il Kumo 36.
Di questo zaino mi ispira tanto la fascia ventrale di scarico e l'idea geniale delle tasche laterali asimmetriche: una per l'acqua una per il materassino in schiuma che così non va appeso fuori.

In merito allo schienale, direi che si tratta di questo prodotto:
https://www.gossamergear.com/collections/backpacks/products/sitlight-camp-seat
@jonniewalker, se non sbaglio, ha questo:
https://www.gossamergear.com/collections/backpacks/products/air-flow-sitlight-camp-seat
Attendiamo lumi.
 
Eh non ne ho idea, sicuramente non avrà le prestazioni dell'x-pack o del dyneema ma probabilmente è anche per quello che i Gossamer Gear sono più "accessibili" a livello di prezzo dei vari Hyperlite, Waymark e compagnia che per litraggi simili vanno ben oltre i 350 euro.
Sullo schienale non saprei può darci qualche delucidazione @JohnnyWalker che ha il fratellino minore: il Kumo 36.
Di questo zaino mi ispira tanto la fascia ventrale di scarico e l'idea geniale delle tasche laterali asimmetriche: una per l'acqua una per il materassino in schiuma che così non va appeso fuori.

Esteticamente mi piace molto, non so se l'idea della tasca sfalsata mi cambia qualcosa quindi va provata.
Tocca scassare i marroni a @JohnnyWalker per capire questo naylon com'è!
--- ---

Le recensioni degli amici americani sono ottime
 
Ultima modifica:
Mi lasciano un po' perplesso le dimensioni, sembra ben più ingombrante del Kumo o del Trailblazer 44. Comunque prodotto interessantissimo.
E bravo, una cosa che manca sempre in queste foto è un riferimento con un metro o un oggetto di dimensioni conosciute.
Ma mi chiedevo, il nylon ha la caratteristica di partire un po' l'umidità infatti quando è in tensione (vedi tenda) si smolla un pelo, che succede con mattinata umida o piovosa e zaino con cinghie tirate a dovere?
 
E bravo, una cosa che manca sempre in queste foto è un riferimento con un metro o un oggetto di dimensioni conosciute.
Ma mi chiedevo, il nylon ha la caratteristica di partire un po' l'umidità infatti quando è in tensione (vedi tenda) si smolla un pelo, che succede con mattinata umida o piovosa e zaino con cinghie tirate a dovere?
Se guardi i video che ho linkato dovresti riuscire ad avere qualche delucidazione in più riguardo le dimensioni. Questo sembra uno zaino a metà tra l'UL e gli zaini tradizionali nel senso che non veste super compatto come il Kumo 36. Però, anche a sentire la video-recensione poco sopra, proprio grazie a questo essere "ibrido" scarica che è una meraviglia.
 
Se guardi i video che ho linkato dovresti riuscire ad avere qualche delucidazione in più riguardo le dimensioni. Questo sembra uno zaino a metà tra l'UL e gli zaini tradizionali nel senso che non veste super compatto come il Kumo 36. Però, anche a sentire la video-recensione poco sopra, proprio grazie a questo essere "ibrido" scarica che è una meraviglia.
Si si, visto tutto già prima, mi ha fatto una buona impressione.
Ci sto meditando perché ho un amico che è spesso negli USA per lavoro e potrei chiedergli il favore di buttarne uno in valigia.
 
Da fedele utilizzatore del materassino in schiuma, sono attratto da qualunque soluzione ne agevoli collocazione e trasporto, per cui... Interessante!
Ma... Troppo fuori budget, passo :D

Per quanto concerne i materiali, leggo “nylon 70D e 100D”, il Trailblazer 44 mi pare sia in 70D e qualche utilizzatore ha lamentato una scarsa durabilità a fronte di mesi/un anno di utilizzo.
Chiaro, poi, vai a vedere di che utilizzo si tratta... Però ecco, a fronte di certe cifre, la tremarella viene.
 
Da fedele utilizzatore del materassino in schiuma, sono attratto da qualunque soluzione ne agevoli collocazione e trasporto, per cui... Interessante!
Ma... Troppo fuori budget, passo :D

Per quanto concerne i materiali, leggo “nylon 70D e 100D”, il Trailblazer 44 mi pare sia in 70D e qualche utilizzatore ha lamentato una scarsa durabilità a fronte di mesi/un anno di utilizzo.
Chiaro, poi, vai a vedere di che utilizzo si tratta... Però ecco, a fronte di certe cifre, la tremarella viene.
e d'altronde, se vuoi che pesi poco, non puoi farlo in cordura :)
 
Si si, visto tutto già prima, mi ha fatto una buona impressione.
Ci sto meditando perché ho un amico che è spesso negli USA per lavoro e potrei chiedergli il favore di buttarne uno in valigia.
Ma se in caso ne buttasse in valigia un paio? :rofl::rofl::rofl:
Da fedele utilizzatore del materassino in schiuma, sono attratto da qualunque soluzione ne agevoli collocazione e trasporto, per cui... Interessante!
Ma... Troppo fuori budget, passo :D

Per quanto concerne i materiali, leggo “nylon 70D e 100D”, il Trailblazer 44 mi pare sia in 70D e qualche utilizzatore ha lamentato una scarsa durabilità a fronte di mesi/un anno di utilizzo.
Chiaro, poi, vai a vedere di che utilizzo si tratta... Però ecco, a fronte di certe cifre, la tremarella viene.
Guarda tutto è possibile ma francamente ho qualche dubbio. Premesso che X-Pack e Dyneema sono sicuramente più indistruttibili (ma costano ben di più) io ricordo qui sul forum un felice possessore del predecessore del Traiblazer (che presumo sia fatto con lo stesso materiale) e il già citato JohnnyWalker che è felice possessore del Kumo 36 fatto sempre in Nylon. Anche Osprey usa un nylon 100D per l'Exos e comunque Gossamer impiega il Nylon Robic che dovrebbe essere più tosto.
Dopodiché alzo le mani.
 
@alpask sì, per carità :)
Ma se guardando attorno nel panorama UL mi imbatto in prezzi uguali o inferiori, litraggi simili, pesi uguali o inferiori, e l’adozione di materiale in 210D (ora mi vengono in mente Atom e Hyberg, sperando di ricordare bene), qualche remora mi viene.

Poi vabbè, realisticamente parlando, credo che per le mie uscite mi ci dovrei mettere d’impegno per danneggiare del nylon 70D. Ma alla crescita delle cifre segue un aumento delle mie questioni di principio :D
Ma è un pourparler, non se ne abbia a male nessuno!
 
Corso di Orientamento
Alto Basso