Zaino: richiesta consiglio

Ciao Avventurosi, ho bisogno di un consiglio da voi.
Mi serve uno zaino per portarci un attrezzo con un ingombro strano: 65 x 40. Quindi mi serve uno zaino relativamente stretto e alto.
Le caratteristiche irrinunciabili sono:
- che sia alto almeno 70 cm;
- che abbia la retina sulla schiena;
- che la patta di chiusura abbia due ganci di chiusura.
Stop
Una caratteristica che gradisco è un colore poco "rumoroso": nero, verde o marrone sarebbero perfetti.
Non ho un budget predefinito, ma certo che meno spendo e più sono contento.
Grazie a chi mi aiuterà.
F.
 
Salewa apex wall 38 è stretto (da alpinismo) colore nero e altezza regolabile perchè la chiusura è rolltop difatti chiudo normalmenre è alto 62 ma può superare tranquillamente i 70.
 
Lo zaino per te è sicuramente l'Osprey Stratos 50, è alto proprio 70 cm ed ha lo schienale a rete; ho un 36 che uso da quasi un anno e mi piace tantissimo, è retinato, isolando perfettamente la schiena dal dorso, ma anche molto equilibrato e leggero per essere uno zaino con telaio; inoltre le finiture sono eccezionali: nonostante l'uso intenso sembra ancora come nuovo. E' più adatto al cammino e al trekking, anche attrezzato, che all'alpinismo, in ogni caso si adatta un po' a tutti gli usi. Peraltro è per me bellissimo.

Provalo, te ne innamorerai!

Aggiungo che, sulla base dell'esperienza d'uso di tanti zaini, mi sono convinto che ogni zaino ha peculiarità diverse per l'uso che ne se ne fa.

Oltre ad inviarti a consultare quanto scrissi diversi anni fa qui https://www.avventurosamente.it/xf/...pino-ed-alpinismo-confronto.16388/post-277119, e a valutare lo zaino in base alle tue esigenze, negli anni mi sono convinto che alcuni marchi e modelli abbiano una marcia in più degli altri e credo che oggi i modelli migliori, tra quelli più facilmente reperibili sul mercato siano senza dubbio Osprey e Deuter, che gareggiano l'un con l'altro anche per peso e prestazioni, entrambi con ottime finiture e materiali. Anche Salewa e ultimamente ho rivalutato qualche modello Ferrino, se non altro per il vantaggioso rapporto qualità/prezzo; inoltre sono aziende un po' italiane anche se producono all'estero; ad esempio sui lunghi cammini tipo Francigena, Santiago, il Ferrino Finisterre è molto apprezzato, anche in relazione al costo, ed è sicuramente molto valido, ma non ha la rete e sicuramente non ha l'eccellenza dei materiali Osprey.

Ti consiglio senza esitazioni l'ottimo Osprey Stratos; fai attenzione nella scelta della misura S/M o M/L; S/M in genere va bene per persone con schiena di media altezza come la mia (sono alto 1,72 m), M/L solo per persone piuttosto alte (gli statunitensi sono mediamente più alti); meglio provarlo, anche perché conta l'altezza della schiena.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso