Recensione Zaino Thule Versant

Ciao a tutti,
Oggi scrivo una recensione su un prodotto nuovo, sconosciuto ai più in Italia, lo zaino della Thule, una marca di accessori per auto Svedese che cerca di ritagliarsi una nuova fetta di un mercato.

https://www.thule.com/en-us/us/backpacks/backpacking-travel-backpacks/thule-versant-50l-mens-_-211304

Parlando qui sul forum con alcuni ragazzi abbiamo convenuto alcuni pro ed alcuni contro dello zaino. Tra i contro il più grande di tutti era: perché prendere uno zaino di una marca sconosciuta quando ci sono molte marche di ottima qualità già testate in abbondanza?
Due soli motivi:
- Il versant 50 possedeva quasi tutte le caratteristiche che cercavo in uno zaino
- io sono una persona che ha fiducia nelle innovazioni e nelle case emergenti (vedi già la recensione sul coltello pohl force mike one su questo forum)

Quindi, conscio di quanto stavo per fare, compro online questo zaino senza averlo mai visto, salvo aver letto un paio di recensioni americane

Ad oggi l'ho provato due volte per escursioni overnight e quindi mi sento pronto per cominciare una recensione che aggiornerò poi nel corso del tempo, a favore della community ;)
 
Ultima modifica:
Ho scelto la versione dello zaino da 50 Lt color azzurro, dal vivo è spettacolare :si:

Dettaglio: il fondo dello zaino (e solo il fondo fino alle retine laterali portaoggetti) è in materiale impermeabile, il che permette di appoggiarlo su terreni umidi, bagnati ed innevati senza problemi. Il raincover è integrato e copre esattamente dalla scritta raincover fino alla cima dello zaino, sotto non serve!
IMG_20170601_180308.jpg


Dettaglio: lo schienale è regolabile in altezza, LARGHEZZA (le spalline si spostano lateralmente, hanno tre posizioni) ed è regolabile anche la cintura sui fianchi!
IMG_20170601_180341.jpg


Dettaglio: tasca intercambiabile ED impermeabile per cellulare Ipod etc, è l'opzione di default, può essere cambiata con una tasca più grande od un portaborraccia, carina la possibilità di personalizzazione
IMG_20170601_180300.jpg


La tasca superiore è staccabile, diventa un comodo zainetto con tre cinghie, ve lo mostrerò più avanti
IMG_20170601_175909.jpg


Esempio di utilizzo della tasca frontale, completamente apribile. Aiuta ad organizzare meglio i carichi ed a facilitare una nuova rimodulazione dei contenuti
IMG_20170603_141759.jpg


Apertura superiore: molto grande per facilitare l'inserimento, tripla chiusura, laccio, clip di sicurezza e tasca superiore
IMG_20170601_180235.jpg
 
Ultima modifica:
Perchè scegliere questo zaino? Dipende da cosa cercate! Ho comprato zaini Deuter (possiedo al momento l'ottimo guide 30+5 da montagna) Zaini Salewa (sufficienti e spaziosi, pagati poco, voto positivo), tanti zaini della Osprey, quelli con cui mi sono sempre trovato meglio, tra cui il superlight Exos (1kg di meraviglie assortite) ed il Kestrel 38, zaino spettacolare da uscita in giornata. Ero intenzionato a prendere il Deuter Act Lite 50 oppure l'Atmos 50, molto apprezzato anche qui sul forum. Sarei andato a colpo sicuro con l'Osprey eppure qualcosa non mi convinceva. Vuoi il peso (anche se compensato da un ottimo sistema di sospensione) vuoi la sacca superiore senza attacchi per essere utilizzata in maniera indipente, la mancaza di un apertura come la volevo io, una resistenza all'abrasione così così... insomma, a me servivano queste caratteristiche:

- Sacca superiore staccabile ed utilizzabile in maniera autonoma
- Rapporto Peso/Resistenza : il Versant pesa 1.85kg quindi ne' superlight ne' pesante ma in compenso è impermeabile sul fondo ed in ottimo CorduraFabric © nel resto del corpo. La caratteristiche tecniche sono molto buone!
- Apertura frontale: questa volta volevo un apertura frontale comoda, rinunciando così a quella inferiore che onestamente ho sempre trovato superflua nel caso si possa aprire frontalmente lo zaino, ricordiamoci che questo modello è un 50lt e non un 100lt quindi non necessità di così tanti accessi al carico
- Comodo per le spalle e la schiena: uno zaino da overnight che scarica male il peso è inutile, peggio, dannoso! Su questo punto andavo alla cieca, la cintura è basculante, sembrava una buona cosa... Come si è dimostrato questo zaino nelle uscite? Aggiornerò presto ;)
 
Ultima modifica:
Questo è come si presentava il mio campo una volta ultimato il lavoro

IMG_20170617_185923.jpg


Un omaggio al mio Invictus, il Parang capolavoro di Lovaglio, niente di meglio per sfrondare rami per preparare un campo

IMG_20170617_192348.jpg


Quanto è spazioso il cappuccio del Versant 50, uno dei motivi per cui ho comprato lo zaino? Questo è una parte di quello che conteneva, il cibo è stato mangiato XD

IMG_20170618_125300.jpg
IMG_20170618_125631.jpg


Per l'esattezza:
-due torce, una armytek wizard con elastico frontale ed una da campo
-salviette disinfettanti
-una barretta enervit avanzata
-kit di accensione fuoco (quel sacchetto nero) con esche ed acciarini
-fazzoletti
-la borsa del pohl force mike con un kiridashi di backup
-guanti mechanics
-una fascia elestica
-due libri (!!!!) uno è un manuale di survival :p
-sacchetti ermetici per cibo e rifiuti
- soldi e documenti

C'era ancora spazio XD.
L'ho portato a tracolla tutto il weekend una volta appoggiato lo zaino e svuotato dal peso inutile da portare in giro (libri), voto massimo per comfort e praticità!
 
Ottimo, grazie per la recensione, che è come piace a me, poche parole e tante foto...ma...a parte il fatto che potevi anche farmelo vedere dal vivo l'altro giorno al raduno, e poi..

Un omaggio al mio Invictus, il Parang capolavoro di Lovaglio, niente di meglio per sfrondare rami per preparare un campo
Brutto P3220 di M&rdacc1a! avevi un parang artigianale di giuseppe Lovaglio e nemmeno me lo hai fatto vedere?! mi vendicherò! :-x

:wub:
 
Bellissimo zaino e bellissima recensione :) mi é piaciuta molto e sono contento che il prodotto ti soddisfi :)

Come ti avevo già detto, la vera chicca é la tasca stagna sua vita...

Nota di merito é anche il nylon con cui é costruito
 
Ottimo, grazie per la recensione, che è come piace a me, poche parole e tante foto...ma...a parte il fatto che potevi anche farmelo vedere dal vivo l'altro giorno al raduno, e poi..



Brutto P3220 di M&rdacc1a! avevi un parang artigianale di giuseppe Lovaglio e nemmeno me lo hai fatto vedere?! mi vendicherò! :-x

:wub:
Eri troppo impegnato a gestire mille persone XD non avevi tempo ahaha

Bellissimo zaino e bellissima recensione :) mi é piaciuta molto e sono contento che il prodotto ti soddisfi :)

Come ti avevo già detto, la vera chicca é la tasca stagna sua vita...

Nota di merito é anche il nylon con cui é costruito
Si, hai ragione. Al momento sono molto contento dell'acquisto, continuerò a testarlo per vedere come ai comporta.

Ad esempio, il carico totale dello zaino era di circa 12kg, poco di più.
Il sistema di carico ha fatto un lavoro eccellente e per la prima volta a fine weekend la mia schiena e le mie spalle erano COME NUOVE! Non volevo crederci! In compenso i fianchi erano un po' doloranti , dolore da sfregamento ,come del resto le gambe. Mancanza di allenamento? Dovevo sistemare meglio la cintura e lo schienale? Farò altre prove
 
Aggiornamento:
IMG_20170715_133904.jpg

Ho comprato una nuova borraccia termica lunga 27cm da 750ml. Quello che voglio mostrarvi è come la tasca inclinato per facilitare l'estrazione ha una zip sul fondo per aumentare la capienza che, normalmente, non è enorme. Come si vede un contenitore di quelle dimensioni è verso il limite massimo tra quelli che può essere inserito nella tasca.

La domanda critica è: era necessaria quella zip per guadagnare qualche cm? Tanto valeva avere direttamente una tasca grande, per quanto mi riguarda non userò mai la versione corta della tasca. Vabbè, dettagli
 
Ciao @MicheleBazz volevo chiederti come ti stai trovando con questo zaino...Io sono in procinto di cambiarlo e stavo valutando un pò di modelli. In particolare mi interessavanto sui 5o lt e che abbiano magari un pezzo staccabile che diventasse uno zainetto per i giri in giornata.
 
Aggiornamento:
Vedi l'allegato 155557
Ho comprato una nuova borraccia termica lunga 27cm da 750ml. Quello che voglio mostrarvi è come la tasca inclinato per facilitare l'estrazione ha una zip sul fondo per aumentare la capienza che, normalmente, non è enorme. Come si vede un contenitore di quelle dimensioni è verso il limite massimo tra quelli che può essere inserito nella tasca.

La domanda critica è: era necessaria quella zip per guadagnare qualche cm? Tanto valeva avere direttamente una tasca grande, per quanto mi riguarda non userò mai la versione corta della tasca. Vabbè, dettagli

Però è un bel dettaglio :)
 
Ciao @MicheleBazz volevo chiederti come ti stai trovando con questo zaino...Io sono in procinto di cambiarlo e stavo valutando un pò di modelli. In particolare mi interessavanto sui 5o lt e che abbiano magari un pezzo staccabile che diventasse uno zainetto per i giri in giornata.
Al momento l'ho provato "solo" due volte, entrambe escursioni di più giorni. Dovessi dare un voto sarebbe intorno al 9. È uno zaino favoloso, per ora mi trovo molto bene, questo mese faccio un altra escursione per un weekend e traggo le conclusioni finali.

Per ora l'unico elemento negativo è la maniglia per sollevarlo da terra XD
Troppo corta per i miei gusti.

La cosa migliore che ha, sempre a mio avviso, è la tasca superiore! Capiente, leggera e comodissima da portare in giro. Meglio anche di quella Fjallraven

Però è un bel dettaglio :)
Se non miri al superlight è un dettaglio notevole. Io che miro al capo superaccessoriato sono contento :)
 
Ottimo, grazie per la recensione, che è come piace a me, poche parole e tante foto...ma...a parte il fatto che potevi anche farmelo vedere dal vivo l'altro giorno al raduno, e poi..

Brutto P3220 di M&rdacc1a! avevi un parang artigianale di giuseppe Lovaglio e nemmeno me lo hai fatto vedere?! mi vendicherò! :-x

:wub:
Io invece l'ho adocchiato subito (avevamo le amache vicine) e me lo ha fatto anche maneggiare! :p
 
E allora? Io vado 2gg in escursione la prossima settimana con Michele, e ha detto che me lo darà per caricarci la legna e anche per la notte per infilarci i piedi e tenerli al caldo! Tiè! :biggrin:
 
E allora? Io vado 2gg in escursione la prossima settimana con Michele, e ha detto che me lo darà per caricarci la legna e anche per la notte per infilarci i piedi e tenerli al caldo! Tiè! :biggrin:
Devi smettere di fare colazione con il gin tonic!

Cosa c'entra il parang artigianale di Lovaglio con "caricare la legna" ed "infilarci i piedi per tenerli al caldo" ?!? :-?o_O:eek:
 
Ecco giusto, ma la storia non cambia, next week lo porterà nei boschi e si farà una bella comparazione : machete Lovaglio Vs kukri cold Steel Vs fiskars XA3

E vediamo chi la spunta! ;)
 
Ecco giusto, ma la storia non cambia, next week lo porterà nei boschi e si farà una bella comparazione : machete Lovaglio Vs kukri cold Steel Vs fiskars XA3

E vediamo chi la spunta! ;)
L'attrezzo di Lovaglio è veramente un gran bel pezzo, credo la spunterà su tutti.

Non vedo l'ora di una tua nuova splendida recensione.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso