Zaino UL 30 litri


Guarda in particolare l'elenco in descrizione a questo video
Ciao e bentrovato, premesso che non sono un'intenditrice in materia e che le mie scelte si basano sulle recensioni di amici: Posso dirti solo che tra tutti gli zaini che ho potuto vedere nel video, non ne vedo uno come il mio. Mi dispiace, ci sono solo quelli con la rete in filanka nera che non funziona perchè troppo delicata contro gli strappi, l'unico simile ma molto più grande è il tipo americano turchese e nero con la rete e con il cordino elastico giallo limone. Le foto che posto sono quelle trovate in giro. Purtroppo, a causa della pandemia non ho fatto più uscite e non ho qui con me lo zaino per poterlo fotografare, appena mi sarà possibile ti invierò le foto.
 

Allegati

  • 6D425E76-AEED-4A4B-B8B3-075AF636862F_1_105_c.jpeg
    6D425E76-AEED-4A4B-B8B3-075AF636862F_1_105_c.jpeg
    162,4 KB · Visite: 41
  • 225CB224-65C4-41CA-AFA0-E2F05E03819D_1_105_c.jpeg
    225CB224-65C4-41CA-AFA0-E2F05E03819D_1_105_c.jpeg
    115,8 KB · Visite: 34
  • E04FAB1C-AB8E-4C22-8048-A800C0A55A2E_1_105_c.jpeg
    E04FAB1C-AB8E-4C22-8048-A800C0A55A2E_1_105_c.jpeg
    72,2 KB · Visite: 40
  • 7C248DE3-18A3-4E4C-9CBB-433AB8DC2FDF_1_105_c.jpeg
    7C248DE3-18A3-4E4C-9CBB-433AB8DC2FDF_1_105_c.jpeg
    92,2 KB · Visite: 40
È un peccato che la 3F UL non faccia anche zaini di litraggio inferiore. Io personalmente viaggio con 26 lt se ho il tarp e qualcosa di più se ho la tenda...un litraggio come quello tuo per me è esagerato, anche se l’extrapeso magari non è tanto.
 
Ragazzi, io ormai da anni come zaino principale sto usando un modesto Arpenaz 40 del Deca... 580 grammi per un 40 litri con schienale semi-rigido che trovo tutto sommato comodo, fronzoli assolutamente zero, prezzo a suo tempo 19€...ma ora su Subito.it lo si trova a 10-15€! :rofl:

Per chi vuole sperimentare uno zaino ultralight spendendo quasi nulla....Io quest'estate ci ho fatto l'Altavia n. 1 sulle Dolomiti, con tarp e 5 giorni di viveri!

Poi esiste anche la versione 30 litri, per chi vuole...ma ha uno schienale un po' più corto quindi solo se non si è alti....e cmq pesa quasi uguale al 40 litri.
Per colpa tua ho speso ben 10€ spedito a casa :poke:
Al limite lo uso come zaino per gli spostamenti con attrezzatura vicino casa.
Poi qualcuno prima o poi mi dovrà far vedere come ci infila dentro tutta quella roba in zaini piccoli :rofl:
Seguo però la discussione per uno zaino un po' più versatile.
 
Per colpa tua ho speso ben 10€ spedito a casa :poke:
...Come vedi l'ultralight costa! :rofl:

Guarda, il contenuto del mio zaino è questo:
https://www.lighterpack.com/r/cpdg9d
Ogni anno limo qualcosina...Quest'anno ad esempio ho imparato ad ottimizzare bene il volume e peso dei viveri, e per questo ho raggiunto il mio record di 5 giorni di autonomia.

All'Arpenza 40 ho fatto qualche piccola modifica... la mogliettina mi ha cucito qualche asoletta in posti strategici così con del cordino elastico posso fissare i bastoncini da trekking quando non li uso, e mi ha poi cucito un marsupio davanti... ma tutti optional non strettamente necessari
 
Utilizzo: uscite leggere di più giorni in autonomia (tenda, fornello, sacco e materassino)
Caratteristiche ricercate: leggero (<800gr), impermeabilità, volume t30-40 lt, resistente
Attività praticata: uscite di 3/4 gironi, bassa montagna (2000 mt), 3 stagioni, appennino.
Budget: 150€
Prodotti già individuati: osprey hikelight 32, grossamer kumo, altri?

cari tutti
nelle mie uscite di più giorni in autonomia utilizzo un osprey stratos 36, meraviglioso per funzionalità, perfetto in termini di litraggio ... ma onestamente un po’ pesante rispetto al contenuto che deve portare. Del mio peso base (attrezzatura e vestiti, senza acqua e cibo) di circa 6kg, lo zaino da solo pesa 1,5 kg. E questo a fronte di una robustezza forse non necessaria per i miei scopi (non faccio alpinismo, roccia, inverno, ...). Sto quindi valutando la possibilità di passare a zaini più leggeri, anche perché attualmente è la cosa più pesante che porto e quindi quella su cui più posso limare.

Una opzione è il Grossamer Gear Kumo, recensito anche in questo forum, che pesa solo 600gr: i dubbi sono sui costi, sulla robustezza e sul sudore della schiena.

Una alternativa potrebbe essre l'osprey hikelite 32: litraggio di poco inferiore (32 vs 36), peso di poco superiore (800vs 600gr), assenza di cintura ventrale (quindi niente taschine: rimpiazzabili con un marsupio, ma a quel punto il peso sale di nuovo), ma schienale aerato e materiali solidi, raincover integrata. Io ho il 18 ed è proprio un bello zaino).
Altre alternative?

Più in generale, i miei ounti di attenzione - su cui gradirei vs opinioni - sono tre:
- robustezza materiali: uno zaino UL è meno robusto, ma il livlelo garantito dovrebbe essere adeguato per cammini ed escursioni non su roccia o fuori pista.
- schienale: ho apprezzato moltissimo gli schienali aerati, temo l'effetto sudore degli zaini frameless
- cinta ventrale: una delle cose che apprezzo negli osprey è proprio lo scarico sulle anche dei pesi tramite le cinture Ventrali. Tuttavia questo davvero rilevante con zaini da 6 kg? Per esempio nel mio hikelite 18 non ne sento la mancanza.

grazie
Osprey Hikelight 32 è un prodotto eccezionale, l'ho visto in negozio e l'ho confrontato con altri modelli Ospray, allo stesso altissimo livello di rifiniture degli altri zaini della stessa marca e diverse peculiarità; ad esempio nonostante la leggerezza ha schienale separato, coprizaino parapioggia integrato e due tasche in powermesh ai lati, per borracce da 1L.

Poi valuterai tu di volta in volta quando usare questo oppure lo Stratos.
 
Ragazzi, io ormai da anni come zaino principale sto usando un modesto Arpenaz 40 del Deca... 580 grammi per un 40 litri con schienale semi-rigido che trovo tutto sommato comodo, fronzoli assolutamente zero, prezzo a suo tempo 19€...ma ora su Subito.it lo si trova a 10-15€! :rofl:

Per chi vuole sperimentare uno zaino ultralight spendendo quasi nulla....Io quest'estate ci ho fatto l'Altavia n. 1 sulle Dolomiti, con tarp e 5 giorni di viveri!

Poi esiste anche la versione 30 litri, per chi vuole...ma ha uno schienale un po' più corto quindi solo se non si è alti....e cmq pesa quasi uguale al 40 litri.
Niente male, vedo però la fascia ventrale un po' deboluccia. Io faccio i cammini di più giorni in struttura con un Simond Alpinism 22 (altro esempio di UL e ultra economico costando solo 19 euro per 630 grammi) ed ha una fascia simile che a mio parere è abbastanza scomoda infatti sto pensando di farla sostituire.
--- ---

Osprey Hikelight 32 è un prodotto eccezionale, l'ho visto in negozio e l'ho confrontato con altri modelli Ospray, allo stesso altissimo livello di rifiniture degli altri zaini della stessa marca e diverse peculiarità; ad esempio nonostante la leggerezza ha schienale separato, coprizaino parapioggia integrato e due tasche in powermesh ai lati, per borracce da 1L.

Poi valuterai tu di volta in volta quando usare questo oppure lo Stratos.

Stupendo ma niente fascia ventrale a mio parere indispensabile quando si parla di zaini per escursioni di più giorni. Nonostante baseweight bassi è improbabile attrezzarsi con tenda e tutto e stare sotto i 6 kg, per me la ventrale è irrinunciabile in questi casi.
 
Stupendo ma niente fascia ventrale a mio parere indispensabile quando si parla di zaini per escursioni di più giorni. Nonostante baseweight bassi è improbabile attrezzarsi con tenda e tutto e stare sotto i 6 kg, per me la ventrale è irrinunciabile in questi casi.
Questo è il punto. Gli zaini UL pesano anche 1 kg in meno sostanzialmente perché non hanno schienale e cintura. Ma sotto quale peso totale di zaino più contenuto questo beneficio non si paga con peggior scarico del peso ?

Per dire: io ho Osprey 36 e 24 (fenomenali nello scarico. Nell’aerazione) e hikelite 18 (leggerissimo ma per pesi piccoli sotto i 4kg). CambIando il mio Osprey 36 con un hikelite 32 il peso da pieno sulla schiena scenderebbe da 6 a quasi 5 kg...ma perderei la cintura. A sera sarei più stanco?
 
Questo è il punto. Gli zaini UL pesano anche 1 kg in meno sostanzialmente perché non hanno schienale e cintura. Ma sotto quale peso totale di zaino più contenuto questo beneficio non si paga con peggior scarico del peso ?

Per dire: io ho Osprey 36 e 24 (fenomenali nello scarico. Nell’aerazione) e hikelite 18 (leggerissimo ma per pesi piccoli sotto i 4kg). CambIando il mio Osprey 36 con un hikelite 32 il peso da pieno sulla schiena scenderebbe da 6 a quasi 5 kg...ma perderei la cintura. A sera sarei più stanco?
Ormai la moda è: ultraleggero ad ogni costo. Non importa soffrire o trovarsi male. L importante è avere tutto super leggero.
Io sarò fuori moda ma non sono d accordo di avere tutto ultraleggero.
Ci sono se la ndrangheta me usi e usi.
Se si prevede di portare certi oggetti come ad esempio oggetti rigidi o spigolosi o certi pesi ad es oltre i 5-6kg zaino troppo leggero soprattutto con schienale troppo leggero o poco strutturato secondo me non va bene. Per carità tutto si può fare ma se uno deve fare un acquisto meglio pensarci bene
 
Personalmente per pesi sopra i7kg non avrei dubbi a usare zaini strutturati, così come per pesi sotto i 4 kg va bene qualsiasi zaino. La fascia dubbia è quella intermedia, che corrisponde esattamente ad uno zaino per uscite autonome di 2/3 giorni con materiale ben scelto e leggero. Li ti trovi potenzialmente nel paradosso che tutto è leggero ed efficiente tranne lo zaino. Forse finito per prendere uno zaino decathlon da poco perché credo che l’unica risposta verrà dalla prova soggettiva.
 
Personalmente uno zaino da un paio di giorni in montagna, con sacco a pelo e tenda e ramponi, per zero gradi... Sto sui 9Kg, contando circa 1Kg di zaino.
Quindi sarebbero 8Kg di contenuto.
Ho il CAMP M3 come zaino, che è un ibrido via di mezzo tra uno zaino da alpinismo (vedi Simond) e uno zaino da trekking.

Ho preso un Ferrino Triolet 48+5 per non avere più mal di schiena, lo userò anche per le uscite invernali con le ciaspole.

Se uno va a fare solo Appennini o comunque roba bassa e facile d'estate può avere senso l'ultralight.

Poi ognuno faccia come vuole...
 
Ultima modifica:
Questo è il punto. Gli zaini UL pesano anche 1 kg in meno sostanzialmente perché non hanno schienale e cintura. Ma sotto quale peso totale di zaino più contenuto questo beneficio non si paga con peggior scarico del peso ?

Per dire: io ho Osprey 36 e 24 (fenomenali nello scarico. Nell’aerazione) e hikelite 18 (leggerissimo ma per pesi piccoli sotto i 4kg). CambIando il mio Osprey 36 con un hikelite 32 il peso da pieno sulla schiena scenderebbe da 6 a quasi 5 kg...ma perderei la cintura. A sera sarei più stanco?
Però molti UL la ventrale ce l'hanno eh, tipo questo... https://www.outdoorline.sk/en/backpacks/hyperlite-mountain-gear-2400-windrider :rofl:

Comunque non ho grande esperienza onestamente ma per quanto mi riguarda ho sentito la necessità di una ventrale più comoda anche con un baseweight di 3 kg con cui ho affrontato il Cammino dei Borghi Silenti in estate. Poi è anche abitudine, sicuramente, diciamo che fino a 5-7 kg di peso effettivo ci si può adattare. Oltre credo sia indispensabile uno zaino ben più strutturato.

In ogni caso dai un'occhiata agli zaini McKinley (è un'azienda americana fascia economica), poco più costosi di Decathlon ma ottimo rapporto peso-qualità. Io ne ho fatto comprare uno alla mia ragazza: un 25 litri per cammini in B&B pagato 40 euro (in offerta da Cisalfa ora è sui 60 ) per un peso di circa 700 grammi dotato di schienale areato e fascia ventrale discreta.

Ho visto la versione maschile da 28 litri e non è niente male: peso di circa 800 grammi. https://www.amazon.it/dp/B08TBZCNJK?tag=naturasalus-21&linkCode=osi&th=1&psc=1
Anche questo è sui 60 euro da Cisalfa.

https://www.cisalfasport.it/it-it/m....html#dwvar_S5267272_color=S5267272-900&cgid=
 
Però molti UL la ventrale ce l'hanno eh, tipo questo... https://www.outdoorline.sk/en/backpacks/hyperlite-mountain-gear-2400-windrider :rofl:

Comunque non ho grande esperienza onestamente ma per quanto mi riguarda ho sentito la necessità di una ventrale più comoda anche con un baseweight di 3 kg con cui ho affrontato il Cammino dei Borghi Silenti in estate. Poi è anche abitudine, sicuramente, diciamo che fino a 5-7 kg di peso effettivo ci si può adattare. Oltre credo sia indispensabile uno zaino ben più strutturato.

In ogni caso dai un'occhiata agli zaini McKinley (è un'azienda americana fascia economica), poco più costosi di Decathlon ma ottimo rapporto peso-qualità. Io ne ho fatto comprare uno alla mia ragazza: un 25 litri per cammini in B&B pagato 40 euro (in offerta da Cisalfa ora è sui 60 ) per un peso di circa 700 grammi dotato di schienale areato e fascia ventrale discreta.

Ho visto la versione maschile da 28 litri e non è niente male: peso di circa 800 grammi. https://www.amazon.it/dp/B08TBZCNJK?tag=naturasalus-21&linkCode=osi&th=1&psc=1
Anche questo è sui 60 euro da Cisalfa.

https://www.cisalfasport.it/it-it/m....html#dwvar_S5267272_color=S5267272-900&cgid=
Grazie @southrim, in effetti è interessante: capienza giusta, forma compatta, cinghie ventrali leggere ma fascianti...magari faccio l’acquisto Amazon per testarlo e poi eventualmente uso il reso.
 
Niente male, vedo però la fascia ventrale un po' deboluccia. Io faccio i cammini di più giorni in struttura con un Simond Alpinism 22 (altro esempio di UL e ultra economico costando solo 19 euro per 630 grammi) ed ha una fascia simile che a mio parere è abbastanza scomoda infatti sto pensando di farla sostituire.
--- ---



Stupendo ma niente fascia ventrale a mio parere indispensabile quando si parla di zaini per escursioni di più giorni. Nonostante baseweight bassi è improbabile attrezzarsi con tenda e tutto e stare sotto i 6 kg, per me la ventrale è irrinunciabile in questi casi.
Modificare la fascia sul 32 dell'osprey, cambierebbe tutte le carte in tavola...
 
Grazie @southrim, in effetti è interessante: capienza giusta, forma compatta, cinghie ventrali leggere ma fascianti...magari faccio l’acquisto Amazon per testarlo e poi eventualmente uso il reso.
Mai avrei voluto indurti ad acquistare su Amazon (che odio) men che meno con la pratica del reso (che odio ancora di più), ho messo il link solo per darti un riferimento sul peso. :(

Comunque sono zaini di buona fattura, secondo me anche un pelo meglio della fascia intermedia del Decathlon.
--- ---

@C2C7

Ti segnalo anche questo modello della Ferrino:

https://www.ferrino.it/shop-it/attrezzatura/zaini/escursionismo/75223ibb-zaino-agile-35.html

35 litri per 950 grammi di peso anche se sembrano scomode le laterali in powermesh molto alte e non so se si riesce a sfilare la borraccia. Però schienale ben areato e un design bello compatto...Certo rispetto al McKinley hai qualche grammo in più (ma anche 7 litri in più) e un costo doppio.
 
Ultima modifica:
Speedlite 32 super interessante: solo 870 grammi e sembra ben fatto. Da vedere entrano tenda, materassino e sacco in poco più di 30 litri ma penso si possa fare.
O lo possiedo e posso spiegare le caratteristiche se hai bisogno. Lo ho studiato molto nel dettaglio prima di prenderlo.
Per il discorso tenda, materassino ecc ho una mia opinione che probabilmente non sarà condivisa da chi cerca ultraleggero ad ogni costo.
A mio parere 30 litri sono insufficienti per tenda, materassino e sacco a pelo più tutto il resto. Certamente in completa autonomia non vai via con un 30 litri.
Poi dipende anche dalla stagione di utilizzo.
 
O lo possiedo e posso spiegare le caratteristiche se hai bisogno. Lo ho studiato molto nel dettaglio prima di prenderlo.
Per il discorso tenda, materassino ecc ho una mia opinione che probabilmente non sarà condivisa da chi cerca ultraleggero ad ogni costo.
A mio parere 30 litri sono insufficienti per tenda, materassino e sacco a pelo più tutto il resto. Certamente in completa autonomia non vai via con un 30 litri.
Poi dipende anche dalla stagione di utilizzo.

Sì assolutamente interessante sentire l'opinione di un possessore.
Riguardo la completa autonomia mai fatto nulla quindi non ho esperienza diretta a riguardo ma considerando che per appoggiarmi in struttura mi basta un 20 litri non dovrei stare oltre i 40 ma non è un problema che mi sto ponendo per ora, lo dicevo più per l'autore del topic.
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso