Ma quale contadino, la roncola è un attrezzo scout!

800px-Roncole.jpg
 
altre 3 righe 3, piccole piccole:
attenzione sia ai pennati che alle accette da potatura. sono strumenti pericolosissimi! il primo è infido perchè quell'uncino ci stai un'attimo a trovartelo ficcato nella rotula senza neanche capire come hai fatto, stessa cosa per la seconda!
ma come è successo?
altre 2 righe...
la roncola ci stai un'attimo (il 90% degli infortuni) a sbagliare mira, l'accetta da potatura, specialmente quella a manico lungo, tende se non assesti bene il colpo a rimbalzare sullo stinco, e dove altrimenti? non certo sull'orecchio!
mi sto facendo prendere la mano...
l'ultimo rigo.
pennato ed accetta si usano utilizzando delle posture particolari che gli avi conoscevano ma che compra in rete mica tanto.
 
altre 3 righe 3, piccole piccole:
attenzione sia ai pennati che alle accette da potatura. sono strumenti pericolosissimi! il primo è infido perchè quell'uncino ci stai un'attimo a trovartelo ficcato nella rotula senza neanche capire come hai fatto, stessa cosa per la seconda!
ma come è successo?
altre 2 righe...
la roncola ci stai un'attimo (il 90% degli infortuni) a sbagliare mira, l'accetta da potatura, specialmente quella a manico lungo, tende se non assesti bene il colpo a rimbalzare sullo stinco, e dove altrimenti? non certo sull'orecchio!
mi sto facendo prendere la mano...
l'ultimo rigo.
pennato ed accetta si usano utilizzando delle posture particolari che gli avi conoscevano ma che compra in rete mica tanto.
Esatto , Spyro, Una regola è mai mettere l'altra mano nella direzione del taglio; un'altra, usare guanti di protezione; poi meglio colpi contenuti e numerosi che fatti descrivendo ampi cerchi col braccio ; mai farsi prendere dalla fretta di finire un lavoro con la roncola
 
Dubito che andando indietro nel tempo sarebbe possibile attribuirci la paternità della roncola...a parte che i confini perderebbero senso, ma non escludo che potrebbe avere origini diverse... (Asia ?)
Per quello che può interessare.... :)
 
Bellissima e curiosa la prima foto @Crafter, mi dici qualcosa di più in proposito?
È proprio uno strano sistema di porto. Quel pad di cuoio sul fondoschiena serve per proteggersi dalla lama o ha altri scopi? E del pezzo di legno dove è inserita la roncola che sai? Il tizio della foto è un boscaiolo? Non ti sembra strano che al giorno d'oggi si utilizzino ancora certi sistemi? In particolare il pezzo di legno, per quanto evocativo, mi sembra poco pratico e sicuro; forse il tizio della foto è una sorta di reenactor?
E la larga cintura di cuoio potrebbe servire per le ernie? Ricordo di una foto che hai postato dove spiegavi questa cosa

Ciao @GreenGabri La foto la ho trovata sul web ricercando "Hedging + Billhook", sapevo che esisteva questa pratica, non ne sono affatto un esperto quindi non posso dirti o meno se quello che fanno e' meglio o peggio di qualcos'altro, so solo che lo fanno.

La cintura di cuoio sembra proprio una cintura da palestra ed il sistema di porto quindi fai da te'.
dsc02133.jpg



Per quanto riguarda i ganci, mai visto uno cosi', se interessano i ganci, un esempio: Il rivenditore americano della Rinaldi vende questo:

 
é
Ciao @GreenGabri La foto la ho trovata sul web ricercando "Hedging + Billhook", sapevo che esisteva questa pratica, non ne sono affatto un esperto quindi non posso dirti o meno se quello che fanno e' meglio o peggio di qualcos'altro, so solo che lo fanno.

La cintura di cuoio sembra proprio una cintura da palestra ed il sistema di porto quindi fai da te'.
dsc02133.jpg



Per quanto riguarda i ganci, mai visto uno cosi', se interessano i ganci, un esempio: Il rivenditore americano della Rinaldi vende questo:

é il gancio portaroncola , io lo uso ed è comodissimo e non ti accorgi di portare la roncola ( mi è capitato di dimenticarmi di portarla), costa sui 4 euro . La versione in legna dovrebbe essere autocostruita e mi pare una bella idea. Non c'è bisogno di nessuna protezione in cuoio
ganciopr.jpg
 
c'e' un arnese Americano inventato da uno svizzero immigrato durante la seconda guerra. ( almeno cosi' dicono quelli che tentano di venderlo:

il Woodsman's pal

woodmans-pal_zps60ea9d30.jpg



Il lato oppsto alla lama e' piatto fino all' uncino e c'e' una specia di indentazione [prima dell' uncino stesso, non sono mai riuscito a capire a cosa servisse. Essendo stato dato in dotazione ad un reparto dell' esercito, ci sono i soliti nostalgici, un po' come per il pilot survival knife.

Colhane non e' male sulle recensioni delle lame lunghe: E' un missionario che vive in Brasile per meta' dell' anno e per l'altra meta' nel midwest. non sono mai riuscito a capire a cosa serve quella indentazione prima dell' uncino.

 
c'e' un arnese Americano inventato da uno svizzero immigrato durante la seconda guerra. ( almeno cosi' dicono quelli che tentano di venderlo:

il Woodsman's pal

woodmans-pal_zps60ea9d30.jpg



Il lato oppsto alla lama e' piatto fino all' uncino e c'e' una specia di indentazione [prima dell' uncino stesso, non sono mai riuscito a capire a cosa servisse. Essendo stato dato in dotazione ad un reparto dell' esercito, ci sono i soliti nostalgici, un po' come per il pilot survival knife.

Colhane non e' male sulle recensioni delle lame lunghe: E' un missionario che vive in Brasile per meta' dell' anno e per l'altra meta' nel midwest. non sono mai riuscito a capire a cosa serve quella indentazione prima dell' uncino.


Bel bestione, ma costa un pochino di più di una roncola, o di un machete, o di un accetta.....o di tutti e tre messi assieme...
Qui, a 133 euro su amazon


Si effettivamente la parte vicino all'uncino non riesco a capirla nemmeno io. Di solito, quando utilizzo la roncola sfruttando l'uncino, tendo a colpire di slancio, facendo scivolare il ramo da tagliare lungo il dorso prima della parte affilata, ma se dovessi utilizzare l'attrezzo che hai postato, credo che avrei un pò di problemi...
 
c'e' un arnese Americano inventato da uno svizzero immigrato durante la seconda guerra. ( almeno cosi' dicono quelli che tentano di venderlo:

il Woodsman's pal

woodmans-pal_zps60ea9d30.jpg



Il lato oppsto alla lama e' piatto fino all' uncino e c'e' una specia di indentazione [prima dell' uncino stesso, non sono mai riuscito a capire a cosa servisse. Essendo stato dato in dotazione ad un reparto dell' esercito, ci sono i soliti nostalgici, un po' come per il pilot survival knife.

Colhane non e' male sulle recensioni delle lame lunghe: E' un missionario che vive in Brasile per meta' dell' anno e per l'altra meta' nel midwest. non sono mai riuscito a capire a cosa serve quella indentazione prima dell' uncino.

Meeenghia ! la roncola di Sandokan!
 
Alto Basso