Scarpone Trekking consigli

Per il tuo caso valuterei uno scarponcino più leggero di quello in oggetto, ma pur sempre di qualità. Il piede di chi cammina tanto deve essere rispettato..
Con salomon non ho avuto esperienze positive
Più leggero c’è questo: https://amzn.to/2Y8lX3e
Come lo vedi, non capisco se il terzultimo passaggio del laccio, quello giallo è in metallo o in plastica.
Questo dovrebbe essere adatta per le tre stagioni, escluso l’inverno con climi troppi rigidi.
Oppure anche questa: https://amzn.to/2TMqNVb
Sempre adatta per 3 stagioni.
Che dite?
 
se sono invernali prova a fare un trekking in calanques ad agosto ? ( dove tanti vanno in ferie )comunque .... se per te va bene allora ok ! Ma se così fosse non esisterebbero allora calzature invernali o estive.
 
se sono invernali prova a fare un trekking in calanques ad agosto ? ( dove tanti vanno in ferie )comunque .... se per te va bene allora ok ! Ma se così fosse non esisterebbero allora calzature invernali o estive.
come ho scritto...dipende dal piede che hai...e se i tuoi piedi sudano o meno. nel mio caso, mai avuto problemi...e oltre agli scarponi, indosso sempre dei calzettoni spessi in lana....
 
E difficile fare una valutazione con delle sole foto ecc senza prenderli in mano o conoscerli. tra i 2 opterei per scarpa perchè conosco i loro prodotti ( tra i migliori, a mio avviso, insieme a la sportiva e asolo )
non hai un negozio ben fornito nei dintorni ? intanto non ti consiglio di comprarli a scatola chiusa, dovresi provarli, e magari, ancora meglio, dopo una bella camminata in modo che il piede sia già a regime !
 
Allora, queste sono le scarpe che sto tenendo sott'occhio e che sabato spero di provare in un negozio un po' lontano da casa mia:
SCARPA Kailash: https://www.scarpa.net/kailash-trek-gtx.html
GARMONT RAMBLER GTX: http://www.garmont.com/it/prodotti/backpacking/rambler-gtx
Oppure puntare ad un prodotto più leggero e traspirante come questo:
SCARPA Zg Lite GTX: https://www.scarpa.net/zg-lite-gtx.html
Però ho paura che in autunno sia troppo leggera, poi è dotata di membrana, GORE-TEX® Extended Comfort, e non della, GORE-TEX® Performance Comfort come le altre due sopra.
Qui trovate la differenza delle due membrane: http://www.garmont.com/it/tecnologia/gore-tex
Sono indeciso tra queste tre.
Oppure puntare ad una scarpa molto meno impegnativa, dato che non percorro percorsi molto tecnici, che costa anche il 50% in meno, e andare su Salomon X Ultra 3 MID: https://amzn.to/2WaUiN9
 
Le prime che hai linkato, come ripeto, sono uguali alle mie. Non sono proprio scarpette da passeggiata, ma piu scarponcini da montagna, quindi se fai cose non abbastanza impegnative potrebbero essere un po rigide e pesanti. Gli zg-lite ce li ha un mio amico e ci si trova benissimo. I Garmont non li conosco ma come casa lavora bene "dicono", sembrano un po i Kailash.
I salomon li eviterei come la peste !
Se ti serve una scarpa per un escursionismo non impegnativo, ne con carichi pesanti, io valuterei bene gli zg-lite !
 
Le prime che hai linkato, come ripeto, sono uguali alle mie. Non sono proprio scarpette da passeggiata, ma piu scarponcini da montagna, quindi se fai cose non abbastanza impegnative potrebbero essere un po rigide e pesanti. Gli zg-lite ce li ha un mio amico e ci si trova benissimo. I Garmont non li conosco ma come casa lavora bene "dicono", sembrano un po i Kailash.
I salomon li eviterei come la peste !
Se ti serve una scarpa per un escursionismo non impegnativo, ne con carichi pesanti, io valuterei bene gli zg-lite !
Ho chiamato al negoziante e le ZG lite non le ha disponibili in compenso ha le KAILASH Lite GTX che dovrebbero essere identiche strutturalmente, ma più leggere della KAILASH standard. Comunque sia, le provo e vedo un po’ che mi dice il mio piede. Tu come ti sei trovato con il numero? Vestivano il tuo numero classico o vestono più strette o larghe? Io ad esempio porto sempre 43.
 
Solitamente porto il 42 e mezzo, ma dei Kailash ho trovato comodo il 43. Seb porti il 43"credo" ti vada bene un 43 e mezzo. Provali con le calze che userai per le tue escursioni ! Dei Trango ho il 43 e mezzo, dei batura anche.
 
"Considerazioni sulla scarpa scelta e domande finali…"
Ringrazio tutti per i preziosissimi consigli. Alla fine la mia scelta è caduta su "Scarpa", sono andato in diversi negozi a misurare diversi modelli, ho provato le Montura YARU TEKNO GTX, oltre che veramente belle, al piede sembrava una scarpa da ginnastica, comodissime, la suola era morbidissima e infatti il suo contro è che la suola essendo troppo sottile avrebbe trasmesso alla pianta del piede tutte le asperità del terreno, altro modello che mi ha colpito tanto è Scarpa Kailash, indossate mi davano una sensazione di sicurezza assurdo, in più la rullata è veramente fantastica, anche appena messe, nonostante la suola sembra molto rigida, camminare è davvero comodo, ma la mia paura era il caldo, la Kailash è molto chiusa, tutta in pelle scamosciata, io che devo usarla in primavera, estate, autunno, temevo fosse troppo calda ma era davvero comoda. Nell'ultimo negozio in cui sono stato per mia fortuna sono riuscito a provare la Kailash LITE GTX, strutturalmente molto simile alla Kailash ma con parte della tomaia in cordura e non in pelle, pensata per l'estate ma con la stessa sensazione di sicurezza della sorella invernale, me ne sono innamorato e l'ho presa.
Fantastica, sula in Vibram Biometric Trek, tomaia in cordura e pelle da 1,8mm con tecnologia goretex, alla prima uscita le ho gia ridotte cosi:
IMG_7629.JPG

IMG_7628.JPG

Le ho provate con 3 gradi e non ho sofferto il freddo, inoltre l'umidità era assurda, erba bagnata, terreno estremamente fangoso, ho bagnato i pantaloni quasi fino al ginocchio, ma i piedi sono rimasti asciutti.
IMG_7856.JPG


Sono super soddisfatto. Se avete domande sono felice di potervi essere utile, ma ho una domanda io per voi: che tipo di manutenzione fate agli scarponi? Come devo comportarmi al rientro dalle mie uscite? Le pulite ad ogni rientro? Come le lavate?
Grazie mille a tutti.
 
che tipo di manutenzione fate agli scarponi? Come devo comportarmi al rientro dalle mie uscite? Le pulite ad ogni rientro? Come le lavate?
Ecludendo la pelle/cuoio, che richiede una manutenzione a se.

Io uso solo sintetico o pelle trattata, quindi quando rientro a casa:
- levo la soletta interna se bagnata
- pulisco l'esterno dello scarpone con acqua a temperatura ambiente

lascio asciugare tutto e ripongo al chiuso

fine :D
 
Ultima modifica:
Gli scarponi vanno curati, dovresti pulirli ogni volta, se li lavi li devi far asciugare in un luogo fresco ed asciutto lontano da fonti di calore ( non al sole ) e, quando è il caso, trattati con il Nikwox.
Sulle istruzioni c'è scritto tutto.
Piace anche a me quel scarponcino, missa che me lo prenderò !
 
Io al rientro, passo sotto l'acqua corrente solo le parti molto sporche, le spazzolo con un vecchio spazzolino da denti per rimuovere il fango, e le faccio asciugare in casa in un angolo del bagno, non vicino al termosifone.

Gli scarponi vanno curati, dovresti pulirli ogni volta, se li lavi li devi far asciugare in un luogo fresco ed asciutto lontano da fonti di calore ( non al sole ) e, quando è il caso, trattati con il Nikwox.
Sulle istruzioni c'è scritto tutto.
Piace anche a me quel scarponcino, missa che me lo prenderò !
Io uso gli scarponi 2 volte a settimana. Dopo quanto tempo secondo te mi conviene trattarli? ogni 6 mesi? Che cos'è il Nikwox?
Grazie infinite.
 
Io al rientro, passo sotto l'acqua corrente solo le parti molto sporche, le spazzolo con un vecchio spazzolino da denti per rimuovere il fango, e le faccio asciugare in casa in un angolo del bagno, non vicino al termosifone.



Io uso gli scarponi 2 volte a settimana. Dopo quanto tempo secondo te mi conviene trattarli? ogni 6 mesi? Che cos'è il Nikwox?
Grazie infinite.
dovresti trattarli con Nikwox quando ti accorgi che il pellame/tessuto non è più idrorepellente. Nikwox è un prodotto che serve a rendere idrorepellente lo scarpone e a reidratare il pellame.
 
Che differenze ci sono con le Zg Lite ?
Per prima cosa ti consiglio di scrivere una mail a Scarpa info@scarpa.net perchè saranno di certo più precisi di me, ma sulla carta le differenze sono praticamente in tutto:
a partire dall'allacciatura,
- sulla Kailash Lite i passanti dei lacci sono di pelle mentre sulla ZG i passanti sono di stoffa, sicuramente sempre resistente ma non quanto la pelle,
- il puntale nella kailash è in crosta (strato inferiore, lato carne, della pelle), mentre sulle zg in termoplastica,
- la kailash ha il sistema ANKLE PADDING, imbottitura automodellante in memory foam nella zona della caviglia, sembra che la ZG non abbia questo sistema,
- la suola nella kailash troviamo la Vibram biometric trek mentre nella ZG troviamo la Vibram salix trek.
Questo a quanto leggo su carta, poi non ho avuto modo di provare la ZG Lite perchè non era disponibile nella mia misura quindi non so al piede le differenze.
 
Ti ringrazio...Caspita, la kailash ha molti più accorgimenti per soli 15-20 euro in più! Le tengo in considerazione per la stagione calda in sostituzione dei miei carrarmati da un kg.
 

Discussioni simili



Alto Basso