Consiglio guscio(giacca e pantaloni)

Ciao, prova a guardare questa linea:


Io ho una cerata che uso anche in città (con sconfinato disgusto di mia moglie)... l’acqua non passa proprio... sia in entrata che in uscita...
se usata in autunno/inverno, cioè se non è caldo, è uno spettacolo, ma non ci pensare nemmeno a sperare di ripiegarla in misure decenti da riporre in uno zaino senza grandi ingombri.
Comunque penso che prenderò anche l’anorak, ho la fantasia che senza una cerniera completa sia più facile ripiegare il tutto.
Nel “tubo” ho visto gente che scia con i pantaloni della Grundens, ma non saprei dirti se sono dei pazzi oppure no.
 
Ringrazio per le delucidazioni.

Quindi che gusci mi consigliate in goretex per pesca da barca e trekking estivo (a sfiorare i 3000)e invernale (ma in questo caso solo su neve, niente ghiaccio e fino a max 1800)

??
Per la pesca non ti serve un capo in Goretex, ma qualcosa di adatto a resistere all'acqua, non sono pratico, ma cerca qualcosa di specifico per la pesca, mi sembra che il Deca avesse una linea delicata.
EDIT trovata, si chiama Tribord.

Per i trekking, ricordati che, in linea di principio (poi ognuno fa quel che vuole), il guscio è un indumento che passa la stragrande maggioranza del suo tempo nello zaino ed esce fuori solo in caso di condizioni meteo avverse, che se pianifichi bene le escursioni sono l'eccezione e non la regola.

Detto questo poi dipende dal tuo budget, comunque già intorno ai 100€ trovi discreti gusci in 2,5 o 3 L, in membrane alternative al Goretex (e.g. Powertex, eVent, etc.) altrimenti puoi salire di prezzo con qualcosa in Active se prediligi la traspirazione o in Pro se preferisci la protezione, se per te è importantissima la traspirazione cerca qualcosa in Neoshell.

Visto l'utilizzo che faresti ti consiglierei di stare al primo punto, il capo intorno ai 100€.

Io per uso estivo e invernale a bassa quota ho un 2,5L della Salewa in Powertex, per uso su ghiacciaio e alta quota un 3L della TNF in Active. Entrambi presi in saldo il primo intorno ai 90€, il secondo sui 200 al 50% di sconto.
 
Vi chiedo anche per quanto riguarda lo strato anti pioggia

Utilizzo: trekking estivo( fino ai 2800) e invernale( in inverno solo su sentieri e non su ghiaccio, max 1800m) e pesca invernale ed estiva .

Caratteristiche ricercate: qualcosa che possa essere messo nello zaino per quanto riguarda la giacca da tirar fuori in caso di emergenza , ma che abbia una tenuta d acqua immensa( anche il pantalone), perche in barca a pesca , se vengono giu 10 ore d acqua ma le condizioni lo permettono, non voglio andare a casa.

Esperienza e corporatura: corporatura esile...sono 1.83 per 72 kg, ma di esperienza un po ne ho, anche se non ho mai usato goretex per ora e credo di iniziare a sentirne l esigenza
Budget: posso spendere bene, se capisco che ne vale veramente la pena.
Prodotti già individuati: per quanto riguarda la giacca avevo pensato alla ortless 2 o 3 salewa, ma valuto un po tutto, per i pantaloni non saprei proprio
Ciao. Io ho come pantaloni dei Vertigo della montura una versione intermedia non quella invernale. Ci sono anche versioni leggere estive.
Poi ho una versione invernale con ghetta della trango world.
I montura li ho da 6 anni hanno rinforzo sull interno gamba, ginocchia e sedere e sono ancora perfetto li uso di estate a certe quote e d inverno sempre. Se fa tanto freddo con calza a maglia.
I trango per super freddo -15, -20.
Come guscio ne ho uno in goretex tipo pluristrato mi pare si chiami pro. Me lo regalarono quando ho compiuto 40 anni, roba da 400 euro e oltre. Va benissimo per carità ma non lo comprerei. Ne ho uno della Decathlon da pochi soldi.
Piegando il goretex e con gli spallacci dello zaino nel tempo si rovina e spendere tutti sto soldi....
Dalle mie parti c'è una ditta la CMP campagnolo che fa ottimi gusci a prezzi molto vantaggiosi non in goretex molto ben fatti. Ora comprerei questo. Tanto il guscio quando lo usi? In caso di vento forte o pioggia. Condizioni che almeno io non trovo spessissimo.
Spenderei di più per un buon zaino, scarponi e piuttosto per un secondo strato in attuale materiale polartec alpha ( ho una cosa della Decathlon attualmente) che si usa molto di più.
Anche di pantaloni la CMP ne fa di ottimi.
Anche la ferrino ne fa di ottimi a prezzi discreti.
Sono tutte cose che si rovinano e spendere centinaia di euro non vale la pena
 
Gore-Tex è solo un marchio, produce diversi tessuti/membrane che hanno caratteristiche ben diverse.

Il DryTech non lo conosco, ma Mammut è un buon marchio per la montagna.
 

Discussioni simili



Alto Basso