Il sapone può inquinare?

secondo me la domanda giusta e' "quale sapone usare che non inquina", io credo che del semplice sapone di marsiglia (senza additivi, anche se non fatto in casa) si puo' usare per igiene personale e pulizia capi senza problemi e pure alle fonti ... tanto ci penseranno i detersivi delle lavatrici, gli agrofarmaci venduti con ricatto e nell'ignoranza (voluta e sottoscritta dalle lobby) ai poveri agricoltori ed infine gli scarichi industriali ad infestare ambiente e territorio ... insomma come al solito gli amanti della natura cercheranno di non buttare il sacchetto di plastica in mare per principio, ben consapevoli che a sterminare l'ecosistema ci pensano gia' le mega-container che riversano in mare milioni di tollennate di sostanze tossiche/radioattive.


Almeno quel poco di coscienza che ci resta la utilizziamo per preservare la povera e martoriata Madre Natura :)
 
T

ThroughTheLandscape

Guest
Per tornare nel topic dei detergenti, mia madre talvolta utilizza queste in lavatrice, per il bucato privo di macchie.
Per via del mio innato scetticismo ero piuttosto dubbioso sull'efficacia di queste noci, ma in effetti dopo essermi informato (basta anche la pagina di wikipedia) sono arrivato alla conclusione che sicuramente per l'outdoor sono un'ottima soluzione!
Sul sito riportano anche le istruzioni per usarle nell'igiene personale e nel bucato a mano.
Non costano neanche troppo, visto che si guadagna in rispetto dell'ambiente!
 
Per tornare nel topic dei detergenti, mia madre talvolta utilizza queste in lavatrice, per il bucato privo di macchie.
Per via del mio innato scetticismo ero piuttosto dubbioso sull'efficacia di queste noci, ma in effetti dopo essermi informato (basta anche la pagina di wikipedia) sono arrivato alla conclusione che sicuramente per l'outdoor sono un'ottima soluzione!
Sul sito riportano anche le istruzioni per usarle nell'igiene personale e nel bucato a mano.
Non costano neanche troppo, visto che si guadagna in rispetto dell'ambiente!

Che figata, non le conoscevo proprio !!!
Chissà quanto costa il pacchetto da 500 gr ... :unsure:
 
ed il sapone di aleppo? contiene solo olio d'oliva, olio d'alloro, idrossido di sodio (soda caustica) ed acqua. Non fa schiuma e si può usare anche per pulire i vestiti (più di una volta l'ho usato per la biancheria o le camicie).... non sbianca bene come il marsiglia (che è formidabile) ma con olio di gomito toglie anche macchie ostinate.

per la formulazione che ha, penso che sia ampiamente biodegradabile... ovvio che i consigli di vim di usarla lontana da fonti e corsi d'acqua sia consigliabile :)
 
il sapone lo fa in casa la mia mamma, ma per il semplice motivo che lei (avendo fatto la guerra: subìto più che fatto) odia buttare le cose incluso l'olio vecchio.
certo che adesso che ha 84 anni, quando maneggia la soda caustica mi mette paura.
il sapone risultante è ottimo per il prelavaggio del bucato ostinato.

riguardo alle fontane o abbeveratoi, mi si sconsigliava di lavarci anche le pentole con il più degradabile dei saponi, perchè gli animali potrebbero non gradire il gusto dell'acqua e rifiutare l'abbeverata.
così mi hanno detto e così riferisco.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso