Raduno Organizzazione Raduno Avventurosamente.it 27-28-29 giugno 2014

Io ancora non so se potrò esserci!
Volevo dirvi comunque di studiare un eventuale pianoB perchè al Corno Grande c'è ancora neve, vi allego una foto del Franchetti di 3 giorni fa. Da Campo Imperatore è lunga e "credo" saranno necessari ramponi e piccozza.
10433197_752546478121386_319361006066912804_n.jpg
 

arieccomi qui, ti scrivo da pc con piu' calma.
Allora, l'idea che avevo io era di partire da Campo Imperatore e fare il percorso che ti ho illustrato nel messaggio precedente, ossia Sella di M.Aquila, Sella del Brecciaio, Passo del Cannone, Morena del Calderone. Come alternativa alla morena del Calderone si potrebbe scendere alla Sella dei due corni e quindi al Franchetti per fare la Ricci interamente, passando anche per l'Anticima Nord della vetta orientale.
Ovvio che cosi' si allunga rispetto al percorso dai Prati di Tivo, tuttavia preferisco (parlo a titolo personale, ovviamente!) fare quelle 2 ore in piu' all'andata e 2 al ritorno godendomi il paesaggio di montagna, piuttosto che spenderle di percorso in macchina (da S.Stefano di Sessanio, dove pernottiamo, e' cmq un bel viaggetto fino ai Prati di Tivo) e poi di funivia.
Vero, Alex. Da Santo Stefano di Sessanio a Prati di Tivo sono 90 chilometri, troppi. Quando ho suggerito PdT pensavo fosero meno; quindi partiamo da Campo Imperatore alle sette, come dici tu.

Il punto ora è: quale percorso dopo il Passo del Cannone? Attraversare la morena significa saltare la gran parte della ferrata, se non tutta; ci saremmo trascinati un mucchio di catenacci quasi per niente. Scendere fino al rifugio è certamente molto più bello, ma significa aggiungere altri duecento metri di saliscendi (oltre alla Sella del Monte Aquila), e mi sa che diventa duretta. Teniamo conto che dopo la vetta ci aspetta una discesa semi-alpinistica, e ci arriveremmo con le gambe già non poco provate.

Bisogna però notare che c'è il vantaggio dell'elasticità, perché:

- Dopo la Sella del Monte Aquila c'è già una scelta: la Vetta Occidentale per direttissima, di II grado o poco più, adatta anche a non esperti purché accompagnati. Nota bene: io l'ho fatta, ma non sono esperto.

- Alla Sella del Brecciaio, chi vuole può optare per il percorso escursionistico fino in vetta (Occidentale).

- Dopo il Passo del Cannone, ci tastiamo le gambe e decidiamo se scendere ancora fino al Rifugio Franchetti o tagliare per la morena.

Nel precedente messaggio avevo indicato come necessari, oltre all'equipaggiamento escursionistico, anche casco, set da ferrata e imbracatura. Avevo dimenticato i guanti da ferrata; aggiungere.

Ciao.
Paolo.
 
Grazie Alessandra, e scusami; il tuo messaggio m'era sfuggito.
Chiaramente la situazione mostrata da Alessandra ci impone qualche riflessione. A me piacerebbe molto andare con piccozza e ramponi, ma è una complicazione tecnica; non è più la cosa adatta a tutti che avevamo concepito, e comunque a parità di percorso sarà decisamente più faticosa. Inoltre a questo punto potrebbe essere opportuno portare corda e annessi.

Suggerimenti?
 
Grazie Alessandra, e scusami; il tuo messaggio m'era sfuggito.
Chiaramente la situazione mostrata da Alessandra ci impone qualche riflessione. A me piacerebbe molto andare con piccozza e ramponi, ma è una complicazione tecnica; non è più la cosa adatta a tutti che avevamo concepito, e comunque a parità di percorso sarà decisamente più faticosa. Inoltre a questo punto potrebbe essere opportuno portare corda e annessi.

Suggerimenti?
Anch'io mi unisco ai ringraziamenti ad Alessandra, dato che ci ha fatto vedere in tempo quasi reale la situazione neve. Sinceramente mi immaginavo ci fosse della neve, ma non cosi' tanta..il che ovviamente rende l'uso di ramponi e piccozza necessario, e le difficolta' ovviamente aumentano.
Nonostante anche a me piaccia andare con l'attrezzatura invernale (i ramponi cmq me li porto), concordo sul fatto che in tal caso questa uscita diverrebbe piu' per pochi intimi..Zetacane (Mauro) inoltre viene con il cane e forse e' meglio ideare un altro percorso, magari sperando si unisca quanta piu' gente possibile.

Come piano "b" avevo pensato al Monte Prena e alla Cimetta, salendo dalla normale, che e' esposta a sud ed e' a quote inferiori. Una volta arrivati al Vado di Ferruccio vediamo com'e' la situazione sulla parete nord-ovest del Prena.
L'ambiente del Prena e' molto selvaggio e lunare, anche salire lungo la semplice via normale e' molto appagante :)
 
sul Prena ci vieni? :)
Eh vediamo dai,
potrebbe pure essere che per la prima volta mi faccia anch'io un Raduno in versione stravaccata (prima o poi tocca a tutti), magari proprio per compensare quello stakanovista dell'anno scorso - con escursione doppia e notte in bianco - da cui uscii tramortito.
Comunque sia l'anno scorso che quest'anno c'è lo zampino o lo zampone (con lenticchie) di Gerifalco di mezzo ...:biggrin: in un certo senso dipende sempre da lui, nel bene e...nel male. :p
 
;) E' già pronta la chitarretta che porto sempre e che viene sempre egregiamente suonata dal buon Gruccione :D
Se qualcuno ha altri strumenti sono sempre ben accetti :)

gruccione lo sa che si parte subito subito con "quantu è laria la me zita", voi non lo sapete ma Palermitanu e' ;)

certo se il mio caro amico IronMarco no si porta il flauto dolce gli dobbiamo toglier eil vino per punizione!!!
 
Al raduno avremo a disposizione per cucinare anche Pyreus, un bel fornello a pirolisi (combustibile: qualsiasi tipo di biomassa) prodotto e offerto gentilmente dall'azienda italiana Godino.
 
Al raduno avremo a disposizione per cucinare anche Pyreus, un bel fornello a pirolisi (combustibile: qualsiasi tipo di biomassa) prodotto e offerto gentilmente dall'azienda italiana Godino.

interessante ne avevamo parlato abbondantemente.

Piuttosto come è organizzata la cosa? ci sono escursioni in programma??

Mi offro volontario in cucina!!
 
Dunque,
Io parto per arrivare a campo imperatore alle 7
Ho tre posti(calcolando però che c'è la cana)
Parto da civitanova marche
Se qualcuno vuol approfittare.........
Solo che sarò al campeggio nel pomeriggio, visto che il sabato faccio una camminata
Ciao a tutti, mauro:)
 
mi dispiace perchè la ferrata è quasi sicuramente tutta sgombra di neve...ma arrivarci la vedo dura! questa foto l'ho fatta ieri, è il versante di Campo Imperatore
10341593_784700581564480_8072544813736449494_n.jpg

il Prena è pulito ;) al massimo qualche lingua di neve ma niente di che!

io salvo imprevisti cercherò di passare il sabato, avviserò gruccione!

ciao a tutti!!
 

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto